Verona-Roma, 3-0 a tavolino: cosa succede al Fantacalcio

Il Giudice sportivo ha decretato la sconfitta per i giallorossi.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Il precedente del 2016 ai danni del Sassuolo lo aveva fatto presagire. Come anticipato ieri sera, il Giudice sportivo ha deciso di assegnare alla Roma la sconfitta a tavolino per 3-0 contro l’Hellas Verona a causa dell’inserimento di Diawara nella lista degli under 22 nonostante i 23 anni compiuti lo scorso 17 luglio.

Ora il club giallorosso tenterà la strada del ricorso, appellandosi alla buona fede dell’errore commesso, ma nel mentre tanti fantallenatori si stanno interrogando sulle sorti dei calciatori che hanno preso parte al match. Come già spiegato da Fantacalcio.it e ripreso poi da SosFanta, i voti e i malus raccolti da tutti coloro che sabato sono scesi in campo al Bentegodi rimangono invariati, come se lo 0-0 fosse stato convalidato dal Giudice sportivo. Pertanto, non si assegnerà il -3 al portiere della Roma, Antonio Mirante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy