Roma, sconfitta a tavolino contro il Verona per Diawara?

La presenza in campo di Diawara fa rischiare lo 0-3 a tavolino alla squadra di Fonseca.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Amadou Diawara potrebbe costare molto caro alla Roma. Difatti, lo 0-0 rimediato al Bentegodi sabato sera contro l’Hellas Verona è per ora congelato e rimesso nelle mani del Giudice sportivo, che dovrà decidere se lasciarlo invariato o assegnare lo 0-3 a tavolino alla squadra giallorossa. Quest’ultima è rea di aver fatto scendere in campo il centrocampista guineano, che a inizio stagione è stato inserito nella lista degli under 22 e non in quella principale dei 25, dove da regolamento avrebbe dovuto essere collocato visto il compimento dei 23 anni lo scorso 17 luglio.

Stando al precedente accaduto al Sassuolo nel 2016 con Antonino Ragusa, la sconfitta a tavolino per la Roma sembra essere inevitabile. Qualora ciò avvenga, come riporta La Gazzetta dello Sport, il club di Friedkin è pronto a far ricorso appellandosi alla buona fede dell’errore commesso, visto che la Roma ha ancora 4 slot liberi nella lista dei 25 e avrebbe potuto tranquillamente inserire Diawara in uno di questi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy