Parma, intervento riuscito per Inglese: i tempi di recupero

L’attaccante emiliano è stato operato in Finlandia dai dottor Orava e Lempainen

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi
Roberto Inglese

Pochi minuti fa il Parma ha stilato un report medico sulle condizioni di Roberto Inglese, attaccante uscito anzitempo nel corso della gara contro la Juventus (qui i dettagli) e operato nelle scorse ore in Finlandia dai luminari Orava e Lempainen. La punta ne avrà per oltre un mese: nelle prime tre settimane dovrà immobilizzare l’arto, per poi iniziare il percorso riabilitativo. Non è escluso che la formazione guidata da Roberto D’Aversa possa acquistare un attaccante nell’attuale sessione di calciomercato per sopperire all’assenza dell’attaccante originario di Lucera.

IL COMUNICATO DEL PARMA
“Il Parma Calcio 1913 comunica che il giocatore Roberto Inglese in seguito a visita specialistica è stato sottoposto a intervento di stabilizzazione chirurgica della lesione miotendinea a carico dei flessori della coscia destra occorsa nel trauma di domenica sera. L’intervento, eseguito dai Dott. S. Orava e L. Lempainen a Turku (Finlandia) alla presenza del Coordinatore dell’area medica del Parma Calcio 1913 Dott. Giulio Pasta, è perfettamente riuscito. L’atleta verrà dimesso nella giornata di domani. Sono previste 3 settimane di immobilizzazione attiva per poi iniziare il percorso riabilitativo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy