Milan, Castillejo: “Ho fatto bicipiti con i sacchetti della spesa”

Milan, Castillejo: “Ho fatto bicipiti con i sacchetti della spesa”

In un videomessaggio a Sky Sport, il centrocampista rossonero ha ironizzato sulla sua scheda di allenamenti e ha espresso vicinanza alla famiglia Maldini, trovata positiva al Coronavirus.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Come Gomez dell’Atalanta, anche Samu Castillejo è stato raggiunto dai microfoni di Sky Sport, dove ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sul Coronavirus, che ha colpito anche il Milan e la famiglia Maldini, e ha scherzato sulla sua attuale preparazione atletica.

LE PAROLE DI CASTILLEJO

Sulla sua permanenza in Italia durante lo stop forzato: “Sono rimasto in Italia per non far rischiare la mia famiglia. La situazione qui non era facile, ci sono tanti contagiati, per questo ho deciso di restare qui”. 

Sui Maldini positivi al Coronavirus: “C’è preoccupazione per la loro salute. Speriamo nessun altro risulti positivo. Ieri ho sentito Daniel, che non ha sintomi per fortuna. Siamo tutti vicini a lui e Paolo”. 

Sulla sua famiglia in Spagna: “La mia famiglia sta bene. Sono preoccupati anche per me, perché sono qui solo. Speriamo passi tutto nel minor tempo possibile”. 

Tra allenamenti e Pioli: “La mia scheda di allenamenti? L’altro giorno sono arrivato coi sacchetti della spesa e ho fatto bicipiti (ride, ndr). Il calciatore deve sempre farsi trovare pronto ed essere forte di testa nei momenti di difficoltà. Mister Pioli è un grande allenatore e speriamo di averlo anche l’anno prossimo. Dopo che torniamo alla normalità, voglio vedere San Siro pieno, come sempre, con affetto e passione per le partite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy