Inter, Handanovic: “Accorceremo il gap dalla Juventus, siamo carichi e motivati”

Inter, Handanovic: “Accorceremo il gap dalla Juventus, siamo carichi e motivati”

Le dichiarazioni di Samir Handanovic in conferenza stampa.

di Massimo Angelucci

Il capitano dell’Inter Samir Handanovic è intervenuto nella conferenza stampa di presentazione della prima amichevole dell’Inter di Antonio Conte, che si disputerà domani pomeriggio alle 17.30 contro il Lugano. Il portiere nerazzurro è sembrato carico per quella che sembra essere la stagione del riscatto nerazzurro.

LE DICHIARAZIONI DI HANDANOVIC

Il portiere nerazzurro vuole a tutti i costi ridurre il gap dalla Juventus e si prepara per quella che dalle premesse, dall’entusiasmo generale, sembra poter essere una grande stagione per i colori nerazzurri: “Sono cambiati tanti giocatori, ma ridurre il gap dalla Juventus prima era difficile, ora è la cosa più importante. Come ha detto il nostro mister Antonio Conte, noi non abbiamo limiti. Noi pensiamo in grande, vogliamo vincere ogni partita, comprese le amichevoli. Rispetto a prima siamo più motivati“.

Nessun commento invece sul “caso Icardi“: “La società è stata chiara, non serve aggiungere altro“. Tra l’altro il portiere nerazzurro ha ereditato la fascia di capitano dell’attaccante argentino che nel frattempo ha abbandonato il ritiro, facendo ritorno a Milano: “Portare la fascia di capitano è un orgoglio. Detto questo, non cambia l’atteggiamento rispetto a prima. Conta la sincerità con il gruppo, parlare onestamente”.

Il Capitano nerazzurro conferma il modulo di stampo “contiano” con la difesa a tre: “Si, abbiamo lavorato principalmente sulla disposizione con tre difensori centrali di ruolo. Abbiamo una difesa molto forte, se si vuole vincere in Italia bisogna subire pochi goal“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy