Fiorentina, Ribery mette a tacere le voci sul futuro: “Viola per sempre, non faccio marcia indietro”

Il fantasista viola risponde all’amico Frey su Instagram promettendo fedeltà al progetto del club toscano

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

“Viola per sempre”. Con queste parole accompagnate da un cuore con i colori della società toscana Franck Ribéry sgombra i dubbi sulla sua permanenza a Firenze esternati con lo sfogo via social dopo il furto subito giorni fa nella villa sulle colline di Bagno a Ripoli.

“Piacere a tutti non è possibile. Io nel frattempo ho messo gli scarpini e ho dalla mia parte i veri tifosi del club e la città che contano su di me, il resto mi importa poco. La verità è che ho firmato per la Viola, Viola per sempre” ribadisce il campione francese su Instagram rispondendo all’amico connazionale ed ex portiere della Fiorentina Sebastien Frey. Il quale, sempre sui social, aveva espresso sostegno a Ribéry sceso in campo nel frattempo fra i titolari, per la quinta gara di fila, nel match al Franchi contro il Cagliari terminato 0-0 e dove è risultato ancora una volta fra i migliori (qui, le pagelle di Fantamagazine).

Al post di Frey, dunque, è seguita la risposta della stella francese, ex Bayern Monaco: ”Fratello mio, grazie mille per queste parole. Tu mi conosci, sai da dove vengo e non sono uno di quelli che fanno marcia indietro. Ciò che dico faccio”. Poi l’attestato di fedeltà ai colori viola, con un messaggio in italiano, che ha assicurato il club e i tifosi già evidenziato ad inizio articolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy