Fantacalcio Atalanta, Gasperini tra Covid e infortuni: ecco il punto sulla situazione

A due giorni dalla sfida con l’Ajax, Gasperini ragiona su Ilicic e Gomez, mentre sarà assente Gosens.

di Mauro Maccioni

Gian Piero Gasperini prepara la sfida di Champions con l’Ajax, scontro diretto per il passaggio agli ottavi. Tra chi è positivo al Covid, chi è fermo ai box e chi ha subito una “sospensione punitiva”, ecco chi recupera e chi invece rimane a casa.

CASO GOSENS E COVID

Il primo punto da toccare è ciò che sta affrontando Gosens, questione molto discussa e che ha fatto storcere il naso a molti. Riassumendo, l’esterno è risultato positivo con bassa carica virale prima della sfida con l’Udinese – poi rinviata – ed è stato escluso dai convocati. Ieri mattina, invece, sono arrivati i risultati dei test di sabato e Gosens è tornato negativo.

Di fronte a chi chiedeva a gran voce di poterlo utilizzare, ecco che entra in gioco la normativa. L’esterno, essendo risultato a tutti gli effetti positivo, deve svolgere l’isolamento di dieci giorni e, in seguito, sottoporsi a tampone. Altresì, sarebbe da dimostrare la falsa positività, argomento spinoso e che ancora è poco chiaro. Tanto per non andare lontano, basti pensare a Toloi, risultato positivo e poi subito negativo, con il difensore che ha compiuto, in ogni caso, il periodo di quarantena.

Da quel che filtra, anche Gosens rimarrà in isolamento e salterà Ajax e Fiorentina, per poi sottoporsi al nuovo test molecolare. Fermo ai box da dieci giorni anche Miranchuk, che si sottoporrà a degli esami nella speranza di una negativizzazione, in modo da rientrare per la sfida di Champions.

INFORTUNATI E PUNIZIONI

Il secondo punto da affrontare sugli indisponibili è quello degli infortunati, dove risiedono Pasalic e Mojica. Il primo è alle prese con un’infiammazione all’osso pubico, il secondo ha un fastidio al flessore. Difficile che rientrino per la Champions, così come non sarà disponibile Caldara, out fino all’anno nuovo.

Interessanti anche le indiscrezioni che filtrano su Gomez e Ilicic, entrambi non convocati contro l’Udinese. Sky Sport ha parlato di una doppia punizione: il Papu ha avuto un duro scontro nell’intervallo della sfida contro il Midtjylland, mentre il bosniaco fa fatica a ritrovarsi e, da quanto filtra, sembra che si stia allenando male. La doppia non-convocazione sembrerebbe essere stata una punizione di Gasperini e resta da chiedersi se, visto l’annullamento della partita, la cosa si ripeterà in Champions. In questo caso la decisione spetta al tecnico: fare un passo indietro o continuare sulla propria strada anche in una partita così fondamentale?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy