Crotone, mancano alternative per la fascia sinistra: probabile l’utilizzo di Rispoli

Stroppa potrebbe non avere Reca a disposizione ed è possibile che Pereira venga spostato sulla fascia opposta

di Carlo Cecino, @CarloCecino

In casa Crotone mister Stroppa potrebbe avere delle problematiche a causa delle notizie che gli arriveranno oggi dall’infermeria: Reca e Benali, due interpreti che se stanno bene fanno parte della formazione titolare, potrebbero saltare il match previsto per domani contro la Lazio.

FASCIA SINISTRA SGUARNITA

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Reca è rientrato dagli impegni con la sua Nazionale malconcio, a seguito della gara persa dalla Polonia contro l’Olanda. Difatti, è uscito nel finale di gara di mercoledì e nella rifinitura di oggi si saprà maggiormente se domani sarà pronto a giocare. In caso di un suo forfait, considerato anche l’assenza di Molina causa Covid-19, il tecnico dei pitagorici non avrebbe troppe alternative, se non quella di spostare Pedro Pereira – meno utilizzato nei match con la selezione Under 21 del Portogallo – dall’abituale corsia laterale destra a quella sinistra. Andando quindi con Rispoli per coprire il buco che si creerebbe sulla fascia destra come quinto di centrocampo. La Rosea ipotizza inoltre la possibilità di adattare Messias a sinistra a tutta fascia, ma pare un’ipotesi poco realizzabile.

COME RIMPIAZZARE LUPERTO

Non solo le possibili assenze per problematiche fisiche di Benali e Reca: Stroppa dovrà sicuramente fare a meno di Luperto, espulso due settimane fa nell’ultima gara di campionato contro il Torino. Per La Gazzetta dello Sport, due sono le alternative pronte per l’allenatore dei calabresi: Golemic oppure Djidji.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy