Atalanta, Gasperini: “Siamo in affanno: in dubbio anche Malinovskyi e Freuler”

Atalanta, Gasperini: “Siamo in affanno: in dubbio anche Malinovskyi e Freuler”

Il tecnico dei bergamaschi ha parlato alla stampa alla vigilia della trasferta a Genova.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

In Champions League l’Atalanta è riuscita finalmente a tirare fuori l’orgoglio, strappando il primo punto del girone al Manchester City. In Campionato le cose vanno decisamente meglio, ma per la partita contro la Sampdoria Gian Piero Gasperini ha una rpsa abbastanza corta.

LE DICHIARAZIONI DI GASPERINI

Sui singoli: “Abbiamo qualche problema che dobbiamo verificare oggi: Malinovskyi s’è fermato giovedì, un risentimento al gluteo calciando la palla. Freuler era in difficoltà nel finale mercoledì sera: un altro che va provato. Gosens ha una sciatalgia che lo ferma a giorni alterni. Ilicic è squalificato, Zapata non c’è: siamo numericamente in affanno, perdiamo tanto”.

Sulle condizioni di Zapata: “Dall’inizio dell’infortunio di Duvan è passato un mese. C’è stato un momento in cui pareva poter tornare a disposizione col Manchester City. In questo momento non possiamo dire che sia guarito”. 

Tra Manchester e Sampdoria: “Abbiamo fatto una partita di valore in Champions, è evidente che riuscire a fare risultato contro una squadra forte come il Manchester City ti dà una grande soddisfazione. Ora dobbiamo rientrare velocemente nella mentalità del campionato, andiamo a giocare a Genova con la Samp in uno stadio sempre difficile. È la settima partita in tre settimane, vogliamo chiudere questo ciclo bene. Sarebbe un periodo eccellente se riuscissimo a chiuderlo con un risultato positivo a Genova. La classifica della Sampdoria non ci deve trarre in inganno perchè è una squadra che ha giocatori di valore e arriva da una vittoria in trasferta. La Sampdoria è una buona squadra, ogni partita di Serie A presenta delle difficoltà e va giocata al meglio. Sarà una gara sulla carta difficile per tutte e due le squadre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy