Consigli Fantacalcio: focus su Mojica, nuovo esterno dell’Atalanta

Arriva a titolo temporaneo con diritto di opzione dal Girona.

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

La cessione di Timothy Castagne aveva lasciato un vuoto sugli esterni dell’Atalanta di mister Gasperini, che ha colmato questa mancanza con l’arrivo a titolo temporaneo di Johan Mojica dal Girona.

JOHAN MOJICA: chi è?

Esterno di 28 anni, con doppio passaporto colombiano e spagnolo, è cresciuto calcisticamente nell’Academia Fútbol Club.  Dopo l’esperienza al Llaneros nella Seconda Divisione colombiana, nel dicembre del 2012, poco più che ventenne, si guadagna la chiamata del Deportivo Calì debuttando nel massimo campionato colombiano con un assist nel match vinto contro l’Itagüi Ditaires. Dopo soli sei mesi, si aprono per lui le porte dell’Europa: lo prende il Rayo Vallecano con cui il 15 settembre 2013 fa il suo esordio nella Liga Spagnola giocando uno spezzone di gara contro il Malaga, per poi debuttare da titolare la giornata successiva contro il Barcellona. L’esperienza spagnola prosegue nel Real Valladolid (in Liga2), guadagnandosi un posto nella top 11 del campionato grazie ai 7 gol segnati e ai 7 assist. Dopo una breve parentesi di ritorno al Rayo Vallecano, dal 2016-2017 veste la maglia del Girona e contribuisce subito a riportare il club catalano nella massima serie.

JOHAN MOJICA: le sue caratteristiche

Johan è un esterno sinistro capace di coprire tutti i ruoli sulla fascia mancina grazie alle sue capacità atletiche, alla sua rapidità e alle sue doti tecniche, abile sia nella fase offensiva che in quella difensiva.

JOHAN MOJICA: numeri e curiosità

Nell’ultima stagione, nella Liga2, colleziona 36 presenze, compresi i playoff per la promozione, solo sfiorata nella finale con l’Elche. Johan ha anche vestito la maglia della nazionale colombiana. A 22 anni la prima convocazione e il debutto con gol e assist giocando l’ultima mezzora dell’amichevole vinta 6-0 contro il Bahrain nel marzo 2015. Partecipa da protagonista anche ai Mondiali del 2018, titolare in tutte e quattro le partite disputate dalla selezione colombiana (eliminata negli ottavi ai rigori dall’Inghilterra) e non perdendo nemmeno un minuto.

JOHAN MOJICA: dove giocherà e quanto spendere

Giocherà come alternativa di Gosens, visto che evidentemente Reca non ha pienamente convinto e Ruggeri ancora troppo giovane, e per il quale si prospetta una cessione in prestito. Si prevede che l’Atalanta farà riposare un po’ di più il suo big, concedendo delle presenze al colombiano. Per il fantacalcio è un profilo che si avvicina molto alle caratteristiche di Gosens, quindi sicuramente 2-3 goal e qualche assist saranno alla sua portata. Viene collocato come un quinto slot a salire, anche perché la caratteristica della titolarità sicura, elemento essenziale per ogni fantallenatore, non c’è e quindi gioco forza, cala il suo appeal.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy