Poker Fiorentina sul Galatasaray, Boateng mattatore. A segno anche Sottil, Benassi e Simeone

Poker Fiorentina sul Galatasaray, Boateng mattatore. A segno anche Sottil, Benassi e Simeone

Goleada al Franchi per la Fiorentina contro il Galatasaray dell’ex Terim. Nel festival del goal partecipano Boateng, Sottil, Benassi e Simeone

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!


Goleada della Fiorentina alla sua prima uscita stagionale davanti ai propri tifosi. Contro il Galatasaray dell’ex Terim, acclamatissimo al Franchi, la squadra di Montella ha vinto 4-1: a segno su rigore Boateng (procurato da Sottil) e Sottil, su assist dell’ex Milan, nel primo tempo. Quindi Mor ha accorciato contro un non impeccabile Dragowski, tris di Benassi e infine poker di Simeone appena entrato su assist di Chiesa, pure lui subentrato nel finale.

La Fiorentina nonostante la serata molto calda e alcune lacune ha mostrato sprazzi di buon gioco e ha divertito i settemila spettatori occorsi all’impianto toscano. Sugli scudi, in particolare, Boateng che col 10 sulle spalle ha giocato al centro del tridente, il figlio d’arte Sottil -peperino sull fascia- e un altro neo viola, Lirola. La fascia di capitano è finita al braccio di Badelj, appena tornato in Viola. A metà ripresa, infine, ha esordito anche un altro neo acquisto, il cileno Pulgar proveniente dal Bologna. Passi in avanti, dunque, per questa Fiorentina in attesa della sfida di Coppa Italia fra meno di una settimana contro il Monza.

TABELLINO FIORENTINA – GALATASARAY 4-1

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Lirola (33′ st Venuti), Milenkovic (33′ st Pezzella), Ranieri, Biraghi (33′ st Terzic); Badelj  (33′ st Zurkowski), Castrovilli (33′ st Cristoforo), Benassi (33′ st Pulgar); Montiel (33′ st Chiesa), Sottil (33′ st Simeone), Boateng (16′ st Vlahovic). Allenatore: Montella.

Galatasaray (4-3-3):  Muslera, Linnes (14′ st Ferreire), Luyindama, Marcao, Nagatomo, Seri (23′ st Inan), Donk, Durmaz (1’st Sen) , Belhanda, Feghouli (1′ st Mor), Diagne. Allenatore: Terim

Arbitro: Abisso di Palermo

Reti: 41′ pt Boateng (rigore); 48′ pt Sotti; 5′ st Mor; 15′ st Benassi; 37′ st Simeone

Note: ammoniti Marcao, Castrovilli, Biraghi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy