I voti più discussi degli anticipi della 9a giornata – Insigne e Icardi, discussioni senza bonus

I voti più discussi degli anticipi della 9a giornata – Insigne e Icardi, discussioni senza bonus

I voti più discussi di Sampdoria – Crotone e Napoli – Inter tra le pagelle di Gazzetta dello Sport, Fantagazzetta e Fantamagazine

di Marco Grano

La nona giornata si apre con due anticipi e tante discussioni. Analizziamo i voti più controversi tra quelli assegnati da  Gazzetta dello SportFantagazzetta Fantamagazine.

SAMPDORIA – CROTONE

Nella partita d’apertura la Sampdoria ha battuto il Crotone con un pesante 5-0. Nonostante il risultato netto non mancano le discussioni sui voti assegnati, soprattutto quelli ai vincitori.
Per i doriani le questioni più accese sono su Torreira e Silvestre. Il centrocampista viene giudicato con un bel 7,5 dalla redazione di Fantamagazine mentre nella Gazzetta non va oltre il 6,5 con il 7 di Fantagazzetta che si piazza tra le due testate. Sorte simile per Silvestre ma questa volta il voto più alto è della Rosea (7) mentre il più basso del Magazine (6), con ancora una volta Fantagazzetta a metà strada tra i due (6,5).
Il Crotone “risponde” con Budimir, giudicato da 5 sia dal Magazine che da Fantagazzetta, mentre nei tabellini della Gazzetta dello Sport è l’unico calabrese a raggiungere la sufficienza.

SILVESTRE

Gazzetta dello Sport: 7

Solito computer. Non sbaglia un movimento.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6

Partita poco impegnativa e più di controllo quella dell’esperto centrale doriano che non sbaglia nulla nelle rare occasioni in cui viene impegnato.


TORREIRA

Gazzetta dello Sport: 6,5

Scheggia impazzita ha fare schermo davanti la difesa.

Fantagazzetta: 7

Fantamagazine: 7,5

Un giocatore incredibile. Preciso come un cecchino, mette una palla sulla testa di Ferrari che è da oscar, poi corre per tutto il campo e lotta per tutto il campo. In ogni azione della Sampdoria c’è il suo tocco, è lui il vero motore e l’anima di questa sorprendente Sampdoria..


BUDIMIR

Gazzetta dello Sport: 6

Rischia l’autogol, ma in avanti è l’ultimo ad arrendersi e l’unico ha spaventare la retroguardia blucerchiata. La traversa gli nega il gol dell’ex.

Fantagazzetta: 5

Fantamagazine: 5

Nel primo tempo colpisce una traversa rischiando l’autogol, viene ammonito per un fallo su Torreira su un’azione di pressing e colpisce una traversa allo scadere dei primi 45′, che potevano dare perlomeno un po’ più di fiducia alla squadra. Per il resto sbaglia stop, appoggi e non è utile ai compagni; troppo poco per centrare un’altra salvezza.

NAPOLI – INTER

Nessun gol nell’incontro serale tra la prima e la seconda in classifica, un risultato che è spesso terreno fertile di voti controversi, su tutti oggi spiccano quelli del nostro uomo copertina: Candreva. Il centrocampista nerazzurro viene giudicato come uno dei migliori in campo dalla redazione della Gazzetta (7,5), ma non sono dello stesso avviso le altre due testate dove gli viene assegnato 1 punto in meno.
Nel centrocampo dei partenopei fanno discutere i tre voti di Jorginho. In questo caso non c’è nessuna uniformità e la sua valutazione va dal 6,5 della Gazzetta al 5,5 di Fantagazzetta, con Fantamagazine a metà strada tra le due.

Non sono arrivati bonus in questa partita, ma le discussioni sugli attaccanti non mancano. Per l’Inter troviamo Icardi, che passa dalla sufficienza della Gazzetta al 5 di Fantagazzetta. Per il Napoli è Insigne a creare dibattito con una valutazione che va dal 6,5 della Rosea al 5,5 di Fantagazzetta. Per entrambi i giocatori, invece, Fantamagazine assegna un voto a metà strada tra le altre due redazioni: 5,5 ad Icardi, e 6 ad Insigne.

CANDREVA

Gazzetta dello Sport: 7,5

Altra bella notizia per Ventura. Candreva ara la sua fascia calando la prestazione top sia in fase difensiva che in territorio nemico. Un paio di spunti tutta potenza creano altrettanti pericoli nell’area napoletana. Esce stremato come sempre.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6,5

Tanta corsa e qualche giocata che non si vedeva dai tempi della Lazio. Bravo Spalletti. Ha restituito all’Inter ed alla Nazionale un giocatore che sembrava perso.


JORGINHO

Gazzetta dello Sport: 6,5

Pulito, disciplina il gioco, ma sta volta verticalizza poco. Dinanzi la difesa è ordinato e va ad affrontare Borja Valero che è il suo avversario diretto. L’interista prevale, talvolta, ma non al punto da vincerne il confronto.

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6

Tantissimi il numero di palloni giocati, alcuni dei quali però poco precisi.


ICARDI

Gazzetta dello Sport: 6

Generosissimo, il primo pressing è sempre il suo lungo tutto il fronte offensivo. Nel primo tempo gli arriva mezza palla giocabile e lui trova subito la porta in girata di destro: ben piazzato Reina. Va di sponda precisa per Vecino che sfiora il gol.

Fantagazzetta: 5

Fantamagazine: 5,5

“Ha pochissime palle giocabili con cui riesce comunque a sporcare i guantoni a Reina.”


INSIGNE

Gazzetta dello Sport: 6,5

I movimenti che compie non sono quelli di un giocatore timoroso. Pretende di giocare, dopo l’infortunio di Manchester, e Sarri l’accontenta. Qualche buon taglio e un colpo di testa debole a pochi metri da Handanovic che respinge.

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6

Voleva esserci a tutti costi e lo dimostra riuscendo a farsi spazio con intelligenza e regalando qualche buona giocata.


 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy