Pagelle Torino – Palermo 3-1: Rispoli illude ma Belotti cala il tris – Voti Fantacalcio

Con una tripletta del gallo il Torino sconfigge i rosanero, che sono stati in vantaggio per tutto un tempo grazie ad un gol di Rispoli.

di Voti Fantamagazine

PAGELLE TORINO

Il match tra Torino e Palermo finisce con i 3 punti in palio assegnati ai granata che si confermano imbattibili al Grande Torino, sconfitta nel derby a parte. Nel primo tempo è il Torino a fare la partita ma il Palermo passa in vantaggio al primo tiro in porta grazie a Rispoli che indirizza la palla all’angolino, dove Hart non può arrivare. Il Torino ci prova in ogni modo ma non riesce ad aumentare il ritmo della partita e, soprattutto, non riesce a scardinare una difesa rosanero ben messa in campo. Gli ingressi di Ljajic, Maxi Lopez e Iturbe si rivelano fondamentali per scompaginare la difesa palermitana e permettere a Belotti di firmare una tripletta che regala alla squadra la vittoria. Espulso Balogh per somma di ammonizioni.

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Hart 6 – Inoperoso per tutta la partita, non può nulla sul tiro di Rispoli che porta in vantaggio il Palermo.
Zappacosta 6,5 – Rispetto alle ultime uscite riesce a portarsi in avanti con più continuità mettendo cross interessanti in area.
Rossettini 6,5 – E’ chiamato a far ripartire l’azione dalle retrovie e ci riesce discretamente bene. I pericoli derivanti dagli attacchi palermitani sono praticamente nulli.
Moretti 5,5 – Non accorcia in modo efficace su Rispoli consentendo al Palermo di passare in vantaggio con un tiro dalla distanza.
Barreca 6 – Appare sottotono rispetto alle altre partite casalinghe: non corre pericoli in difesa ma i cross in area in 90’ avrebbero potuto essere più precisi.
Gustafson 6 – Buona personalità in mezzo al campo. Nel primo tempo recupera palloni e partecipa all’azione ma, alla distanza, cala e finisce per essere sostituito da Maxi Lopez.
Lukic 5,5 – Poco cercato dai compagni vista la predilezione della squadra di giocare palla sugli esterni e quando ha palla predilige soluzioni semplici e banali. Anche lui, come Moretti, poteva fare qualcosa in più sul gol di Rispoli.
Baselli 6 – Si inserisce più frequentemente del solito ma non riesce ad incidere più di tanto.
Iago Falque 5,5 – Il più vivace nel cercare di creare occasioni in area ma il Palermo è ben messo e non fa passare niente rendendo la sua prestazione insufficiente.
Belotti 8 – Nel primo tempo gli arrivano pochissimi spunti per riuscire ad incidere ma compensa con la solita caparbietà in ogni azione. Gli bastano tre palloni nella ripresa per portare il Torino all’ennesima vittoria in casa e per portarsi in vetta alla classifica marcatori.
Boyè 5 – Gioca più per la squadra che per se stesso e di certo non è un difetto ma come pericolosità si vede poco se non per qualche tiro dalla distanza che non impensierisce Posavec. Offre talvolta buoni spunti ma perde palla con davvero troppa ingenuità.
Ljajic 7 – La differenza qualitativa tra lui e Boyè si nota subito. Qualche buono spunto su azione ma è su calcio da fermo che fa la differenza con 2 assist al bacio che valgono la vittoria del Torino.
Maxi Lopez 6,5 – Entra per dare centimetri all’attacco granata e con la sola presenza riesce scompaginare le marcature palermitane. Ha tra i piedi la possibilità del quarto gol ma la palla esce di un soffio.
Iturbe 6,5 – Ultima carta che si gioca Mihajlovic per vincere la partita. Offre l’assist per il gol del pareggio.

> Vai alle pagelle Palermo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy