Pagelle Torino – Bologna 3-0: De Silvestri, Niang, Iago Falque, primi tre punti per Mazzarri! – Voti Fantacalcio

Il Bologna spreca l’occasione del momentaneo pareggio sbagliando un rigore tirato malamente da Pulgar con il punteggio che era sull’ 1 – 0.

di Voti Fantamagazine
Sirigu, effetto Nazionale: contro il Genoa punta al clean-sheet

Buona la prima per mister Mazzarri che all’esordio sulla panchina del Torino si aggiudica con un netto 3-0 il lunch match dell’Epifania, contro un brutto Bologna che costruisce pochissimo e sbaglia anche un rigore, parato da Sirigu. Decidono le reti di De Silvestri, Niang e Iago Falque.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Sirigu 7 – La prima occasione del Bologna arriva su rigore, Pulgar lo calcia male ma lui lo respinge alla grande

De Silvestri 6,5 – Più difensivo di Molinaro sulla corsia di competenza, ha il merito di sbloccare l’incontro con un gran colpo di testa.

Nkoulou 6,5 – Sempre puntuale in fase di copertura, si dimostra abile anche quando deve far ripartire la manovra

Burdisso 6 – Meno determinante dei suoi compagni di reparto, si becca anche un ammonizione alla prima accelerazione di Palacio. Esce a fine primo tempo per qualche acciacco fisico

Moretti 6 – Subentra a Burdisso giocando una partita di ordinaria amministrazione senza correre grandi rischi

Molinaro 6 – Sempre propositivo in fase di spinta e attento in copertura. Da un suo cross nasce l’occasione più pericolosa del primo tempo

Obi 6,5 – Subisce un colpo ad inizio gara, ma lotta, rincorre e comanda il centrocampo fino al 35′ quando cede al dolore e abbandona il campo

Acquah 6 – Prende il posto di Obi e gioca una buona partita dando quantità e corsa alla mediana granata

Rincon 6,5 – Partita di grande quantità per El general che prende in mano il centrocampo granata concedendo poco o niente agli avversari

Baselli 6 – Parte bene con tanta corsa e inserimenti, ma cala con il passare dei minuti limitandosi a gestire il pallone

Iago Falque 6,5 – Tre buone occasioni nel primo tempo sprecate malamente. Nella ripresa cambia passo e nel finale trova anche il goal del 3-0

Berenguer 6,5 – Costante spina nel fianco per la difesa ospite, da una sua punizione nasce il vantaggio. Meriterebbe il goal ma nel finale Mirante gli chiude la porta

Niang 7 – Il migliore dei suoi. Ha la miglior occasione del primo tempo ma trova la grande risposta del portiere rossoblu. Nella ripresa segna il 2-0 con una grande giocata

Boyè 6 – Pochi minuti per lui, ma riesce a mettere lo zampino nel terzo goal innescando la corsa di Iago Falque

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Mirante 6,5 – Nel primo tempo si supera su Niang, e nel finale salva su Berenguer ma non può nulla sui tre goal del Torino

Mbaye 6 – Gli attacchi del Torino arrivano quasi tutti dalla fascia opposta, lui si limita ad amministrare la corsia di competenza

Gonzalez 5 – Affonda insieme al suo compagno di reparto, si prende anche un giallo per un fallo ingenuo

Helander 5 – Troppa fretta quando ha il pallone tra i piedi, si perde Niang ma Mirante lo salva
Falletti sv

Krafth 5,5 – Sempre in difficoltà quando viene puntato da Berenguer e Niang

Poli 6 – Corre e rincorre tutto e tutti, l’ultimo a mollare tra gli uomini di Donadoni

Pulgar 4 – Non riesce praticamente mai a contrastare il centrocampo del Toro, si perde De Silvestri in occasione del goal del vantaggio. Spreca l’occasione del pareggio, calciando un brutto rigore

Verdi 5,5 – Non riesce quasi mai ad entrare in partita e a mostrare il suo talento, mezzo voto in più per il rigore procurato e concesso dal Var

Okwonkwo 5,5 – Poco più di 20 minuti al posto di Verdi, si fa notare solo per un brutto fallo su Rincon che gli costa l’ammonizione

Palacio 6,5 – Ultimo ad arrendersi insieme a Poli, si sbatte a tutto campo per provare a costruire occasioni d’attacco nonostante il poco supporto del reparto offensivo

Di Francesco 5 – Rilanciato dall’inizio dopo l’infortunio, non incide come vorrebbe Donadoni che lo sostituisce al 55′

Donsah 6 – Entra per dare fisicità al centrocampo rossoblu e per contrastare la superiorità numerica dei tre del Torino

Destro 5 – Mai in partita, potebbe avere una buona occasione ma sbaglia uno stop semplice che lo avrebbe portato a tu per tu con Sirigu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy