Pagelle Sassuolo – Milan 0-2: Romagnoli e Suso salvano Montella – Voti Fantacalcio

Il Milan centra la seconda vittoria consecutiva in trasferta in campionato dopo la sconfitta casalinga contro la Juventus. Un gol per tempo di Romagnoli e Suso fissano il risultato finale sullo 0-2 al Mapei Stadium contro il Sassuolo. La panchina di Montella è salva, traballa quella di Bucchi.

di Voti Fantamagazine

Il Milan vince in Emilia per 0-2 contro un Sassuolo ancora sterile in fase offensiva. Nel primo tempo la sblocca Romagnoli di testa, mentre nella ripresa la chiude Suso col suo classico mancino sul secondo palo. Montella salva per ora la panchina, mentre Bucchi rischia sempre di più.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 6,5 – Incerto nell’uscita sul goal di Romagnoli, dove forse subisce fallo, ma per il resto salva più volte la porta nel secondo tempo.

Gazzola 5,5 – È vero che dal suo lato il Milan non spinge tanto, ma è anche vero che lui non fa nulla per farsi notare in fase di spinta, sbagliando anche appoggi comodi.

Cannavaro 6 – Le incertezze sono poche e le colpe sui goal non ci sono.

Acerbi 6,5 – Probabilmente il migliore in campo del Sassuolo. Non sbaglia nulla e prova pure ad attaccare palla al piede.

Peluso 5,5 – Il Milan gioca quasi solo dal suo lato. Lui lotta anche discretamente, ma poi si fa saltare da Suso in occasione del goal che chiude il match.

Mazzitelli 6 – L’occasione più ghiotta del Sassuolo passa dai suoi piedi, poi tanta onesta quantità.

Missiroli 5,5 – Tiene 90′, però risulta leggerino e sbaglia qualche tocco di troppo.

Cassata 6 – Personalità per il giovane scuola Juventus, che non tira mai indietro la gamba. Esce nella ripresa per Matri.

Politano 6 – Attivo sì, ma anche fumoso quando si intestardisce in qualche dribbling di troppo. Esce a pochi minuti dalla fine per Rogerio.

Falcinelli 5 – Semplicemente impalpabile, non riesce nemmeno a fare salire la squadra.

Ragusa 5 – Si propone, ma non combina niente. Esce per Pierini.

Matri 5,5 – Il suo ingresso ravviva un po’ gli emiliani, ma si spegne presto.

Pierini 5,5 – Gioca poco, ma combina altrettanto.

Rogerio sv

A cura di Niccolò Villani

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6,5 – Una sola vera parata, ma fondamentale. Risponde presente su un tiro velenosissimo di Mazzitelli che poteva indirizzare la partita su binari diversi.

Zapata 6 – Alterna interventi puliti a qualche incertezza, soprattutto quando cerca l’anticipo. Meglio del solito in fase di impostazione.

Bonucci 6,5 – Lampi di “vero” Bonucci, fantastica la chiusura in scivolata su Missiroli a fine primo tempo che stava per battere a botta sicura da dentro l’area piccola.

Romagnoli 6,5 – Trova il gol dello 0-1 sugli sviluppi di un calcio d’angolo, è bravo ad anticipare Consigli e ad insaccare alle sue spalle. In fase difensiva è lucido, meno quando deve far partire l’azione.

Calabria sv – La sua partita dura solamente 14 minuti prima di uscire per un infortunio alla caviglia in seguito ad un contrasto. Sostituito da Abate.

Kessié 7 – Prestazione a tutto tondo, corre, contrasta, imposta e rifinisce. La sua dinamicità ha spaccato la partita. Nel primo tempo, dopo aver saltato due avversari, serve un pallone delizioso a Kalinic che il croato sbaglia malamente. Nella ripresa solamente Consigli gli nega la gioia del gol dopo una bella conclusione da fuori area. Man of the match.

Montolivo 6,5 – In mezzo al campo gioca più palloni di tutti, terminando la partita con 0 palle perse. Fa le cose semplici, ma è molto efficace dando ordine ed equilibrio alla squadra.

Borini 6 – Contasse esclusivamente l’impegno e l’abnegazione sarebbe probabilmente il migliore in campo, ma a certi livelli non può bastare solo questo. Sbaglia molti passaggi tentando di strafare.

Suso 7 – Quando ha il pallone tra i piedi l’impressione è che possa sempre succedere qualcosa di pericoloso, gli avversari fanno molta fatica a limitarlo. Splendido il gol nella ripresa con un sinistro sotto l’incrocio che fissa il risultato sullo 0-2.

Calhanoglu 5,5 – Prestazione altalenante del turco, impegna Consigli su calcio piazzato e tenta il tiro dalla distanza ma in fase di rifinitura rallenta spesso l’azione finendo col vanificare diverse transizioni dei rossoneri. Ha il merito di trovare l’assist, tuttavia deviato da un difensore del Sassuolo, per il gol di Romagnoli che sblocca la partita.

Kalinic 5 – La vera nota stonata di serata. Fa movimento ma sottoporta sbaglia due grosse occasioni, una per tempo, dopo due bellissime assistenze di Kessié e Suso. Rimandato.

Abate 6 – Prestazione sufficiente, poco propositivo in fase offensiva ma mai in sofferenza quando si tratta di contenere.

Locatelli 6 – Sostituisce Calhanoglu a metà del secondo tempo. Offre il suo contributo di sostanza nella mediana rossonera.

Antonelli sv  – Rileva Borini negli ultimi 10 minuti.

A cura di Ricky Schiavon

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy