Pagelle Lazio – Frosinone 1-0: basta un lampo di Luis Alberto – Voti Fantacalcio

Laziali vittoriosi nel derby con il Frosinone: non arriva la goleada, ma sono comunque tre punti pesantissimi

di Voti Fantamagazine

La Lazio trova i primi tre punti del campionato, faticando però contro un Frosinone coriaceo che non molla fino al termine della gara. Finisce 1-0 per gli uomini di Inzaghi, grazie al gol nella ripresa di Luis Alberto.

PAGELLE LAZIO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Lazio

Strakosha 6 – Non viene sollecitato più di tanto, ordinaria amministrazione.

Wallace 6 – Come al solito con la palla tra i piedi entra un po’ in crisi, ma alla fine strappa la sufficienza.

Acerbi 6,5 – Guida la difesa al meglio, peccato che nel secondo tempo si divora un gol davanti alla porta che avrebbe chiuso probabilmente la partita.

Radu 6,5 – Salvataggio su Perica che vale quasi come un gol: anche oggi il veterano biancoceleste si conferma un difensore affidabile.

Marusic 6 – Timido, spinge poco e si preoccupa più che altro di guardarsi alle spalle.

Parolo 5,5 – Sfortunato quando prende un palo nel primo tempo, ma sembra aver perso un po’ di smalto rispetto alle passate stagioni.

Lucas Leiva 6 – Solito lavoro in interdizione, non spicca per costruzione della manovra.

Milinkovic-Savic 5 – Ancora appesantito, dispiace perché il valore del giocatore lo si conosce eccome. Questa sosta a lui più che a tutti i suoi compagni servirà molto.

Lulic 7 – Il migliore dei suoi, tutte le azioni pericolose della Lazio partono dai suoi piedi. Il capitano mette in campo una prestazione di cuore e sacrificio, lottando praticamente su ogni pallone.

Luis Alberto 6,5 – Pallido nel primo tempo, sale in cattedra nella ripresa, regalando i tre punti alla Lazio con un destro fulmineo in area di rigore.

Immobile 5,5 – Si mangia un gol praticamente fatto nella prima frazione di gara: corre e sgomita, risultando poco lucido quando si tratta di concludere.

Murgia sv

Caicedo sv

Badelj sv

Pagelle a cura di Alessio Ambrosino

PAGELLE FROSINONE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Frosinone

Sportiello 6 – Chiude il primo tempo senza subire gol solo ed esclusivamente per le imprecisioni dei giocatori laziali. Nel secondo tempo può veramente poco sul tiro di Luis Alberto.

Brighenti 5,5 – La sua squadra gioca di rimessa, ma le azioni offensive ciociare sono rare e lui, come tutto il reparto, soffre di continuo le offensive dei laziali.

Salamon 6 – Guida la difesa con discreta attenzione, ma regge solo un tempo.

Capuano 5,5 – Schierato a sorpresa nel terzetto difensivo, gioca un buon primo tempo, con poche sbavature. Nella seconda metà soffre la maggiore cattiveria in zona offensiva di Immobile e compagni.

Zampano 5 – Gioca una gara prevalentemente difensiva, salvo qualche rara sortita in zona avanzata. Poco convincente.

Chibsah 5,5 – Tanta corsa e quantità per lui: lotta e difende la propria zona di campo facendo a sportellate con i centrocampisti avversari.

Maiello 5,5 – Partita difficile per un giocatore di qualità come lui, costretto a difendere e quasi mai messo in condizione di far ripartire l’azione.

Cassata 6 – Nella prima frazione è uno dei pochi nel provare a creare dei grattacapi alla difesa biancoceleste. Buoni i tempi d’inserimento, ma poca cattiveria.

Molinaro 5,5 – Come per i suoi compagni, non riesce quasi mai a spingersi con convinzione sulla sua fascia di competenza. Marusic è un cliente scomodo e lui è costretto quasi sempre a difendere.

Ciano 5,5 – Dal giocatore migliore della passata Serie B ci si aspetta molto di più, ma lui non è convincente come al solito e soffre la fisicità della Lazio, venendo fuori solo negli ultimi minuti.

Perica 5 – Nulla di nuovo per l’attaccante ex Udinese. Corre, usa il suo fisico, ma risulta sterile in zona offensiva. Nella ripresa, dopo una bella discesa di Molinaro, ha sui piedi il pallone del possibile pareggio, ma come suo solito è troppo leggero e superficiale.

Ardaiz 5,5 – Rileva Stipe Perica a metà secondo tempo. Compito difficile per un classe 1999 entrare e vedersela con difensori rocciosi come quelli laziali. Ma lui dimostra carattere, facendo quello che può.

Ghiglione 6 – Entra al posto di Zampano, uscito per infortunio, e con una sola azione si guadagna quel qualcosa in più che, il suo collega impiegato prima di lui, non è riuscito a garantire.

Soddimo s.v.

Pagelle a cura di Matteo Previderio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy