Pagelle Crotone – Sassuolo 4-1: poker griffato Simy e Trotta, male Politano – Voti Fantacalcio

Pagelle Crotone – Sassuolo 4-1: poker griffato Simy e Trotta, male Politano – Voti Fantacalcio

Prestazione autoritaria dei calabresi, che grazie alle doppiette di Simy e Trotta regolano un brutto Sassuolo.

di Voti Fantamagazine

Delirio all ‘‘Ezio Scida’‘ nell’anticipo domenicale: grazie ad una vittoria convincente degli uomini di Zenga, firmata dalle doppiette di Simy e Trotta, i calabresi mettono in cascina altri tre punti fondamentali in ottica salvezza. Mai in partita il Sassuolo, contratto e rinunciatario fin dalle prime battute di gioco: di Berardi il gol della bandiera.

PAGELLE CROTONE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Crotone

Cordaz 6 – Intuisce senza fortuna il rigore di Berardi. Per il resto non corre altri pericoli.

Faraoni 5,5 – Decreta il rigore ospite con un intervento troppo irruento: in generale appare poco concentrato e spesso arruffone. Meglio nella ripresa.

Ceccherini 7 –  Solita prestazione di sostanza: guida con i tempi giusti l’intera retroguardia e non concede spazi agli attaccanti.

Capuano 6,5 –  Gioca molto sugli anticipi aerei senza andare praticamente mai in affanno.

Martella 6,5 – Ragusa spara a salve e lui ne approfitta per solcare la fascia con astuzia e personalitá: delizioso il cross tagliato che inganna Consigli.

Barberis 6 – Partita da onesto mestierante: copre le spalle a Trotta in fase di possesso palla, mentre si dedica al pressing quando c’è da chiudere tutte le linee di passaggio ai mediani neroverdi.

Mandragora 5,5 – Fatica in fase d’impostazione, dove viene ingabbiato con i raddoppi di marcatura: leggermente meglio da frangiflutti, ma non basta per la sufficienza.

Stoian 7 – Tocca a lui verticalizzare in profonditá quest’oggi e lo fa maledettamente bene: la tecnica c’è e si conferma l’uomo in più di questo Crotone nella zona nevralgica del campo.

Nalini 7 – Brucia in progressione il suo diretto avversario in occasione della terza rete, grazie ad un movimento più volte provato in allenamento. Il suo ritorno consegna maggiori scelte offensive a Zenga. Apprezzabile anche il contributo in copertura.

Simy 7 – Uomo simbolo della rimonta salvezza calabrese: lavora molto bene di sponda e mette pressione ai difensori avversari. Chiude la contesa con una rete nel finale: per lui sono ben 5 reti in 5 partite. Decisamente in fiducia.

Trotta 7,5 – Ci ha preso gusto da esterno atipico: sblocca la gara con un gran diagonale dalla distanza. In avanti da sempre l’impressione di poter piazzare la stoccata vincente da un momento all’altro, ed è così che arriva la doppietta personale. Giocatore ritrovato.

Rohden 6 – Entra e si piazza in mezzo senza infamia e senza lode.

Ajeti s.v.

Sampirisi s.v.

Pagelle a cura di Claudio Cutuli

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 5,5 – Complice con Rogerio e Peluso in occasione del primo goal di Simy, nel primo tempo sembra spesso incerto. Nella ripresa compie qualche parata interessante.

Lemos 5,5 – In ritardo sul secondo goal di Trotta, per il resto partita di ordinaria amministrazione.

Acerbi 5,5 – Dotrebbe coprire meglio lo specchio della porta sul primo goal di Trotta, ma non affronta il suo ex compagno di squadra. Al di là di questo, come per Lemos, non ci sono importanti sbavature ma nemmeno picchi particolari.

Peluso 4,5 – Si fa saltare come un birillo sul primo goal del Crotone, è in ritardo, assieme a Rogerio, sul raddoppio dei calabresi e Simy lo manda in confusione in occasione dell’ultimo goal: il giocatore del Sassuolo prima lo tiene in gioco e poi, nonostante il recupero, si fa superare nonostante il controllo goffo dell’attaccante avversario.

Ragusa 5 – Schierato sull’esterno in assenza di Adjapong e Lirola, non riesce ad attaccare e non copre a dovere, perdendo Nalini che appoggia a Trotta per il goal del 3 – 0. Esce per Babacar.

Missiroli 5,5 – Fatica a dare un’impronta al match, sebbene non commetta errori evidenti. Esce per Matri nel finale.

Magnanelli 5,5 – Se il Sassuolo va sotto, lui non ha la qualità per costruire gioco. Per il resto la voglia non manca, anche se non basta. Sostituito da Mazzitelli.

Duncan 6 – Unico centrocampista del Sassuolo che prova a dare qualcosa in fase offensiva, si fa vedere spesso anche se non riesce ad essere preciso.

Rogerio 5 – Come il suo collega sulla fascia destra Ragusa, anche lui manca in fase di spinta e si rende complice di uno dei goal subiti dal Sassuolo.

Berardi 6 – Al di là del rigore, è l’unico giocatore in grado di creare qualcosa. Non combina molto, però è certamente sufficiente.

Politano 5 – Stecca la prima partita dopo una serie di buone prestazioni, sbaglia una semplice occasione nel primo tempo e ha come unico aspetto positivo il conquistarsi il rigore realizzato da Berardi.

Babacar 5,5 – Lotta coi centrali avversari, ma senza concludere molto, anche se non gli arrivano molti palloni.

Mazzitelli 6 – Circa mezz’ora, senza infamia e senza lode.

Matri s.v.

Pagelle a cura di Niccolò Villani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy