voti fantacalcio

Pagelle Udinese – Verona 1-1: il goleador Barak pareggia Success!

Pagelle Udinese – Verona 1-1: il goleador Barak pareggia Success!

Pareggio amaro per l’Udinese di Gotti alla Dacia Arena, i bianconeri protagonisti di un ottimo primo tempo si portano in vantaggio dopo soli 3 minuti con il primo gol dell’esordiente Success, l’Udinese però non la chiude e il Verona nella...

Voti Fantamagazine

Pareggio amaro per l’Udinese di Gotti alla Dacia Arena, i bianconeri protagonisti di un ottimo primo tempo si portano in vantaggio dopo soli 3 minuti con il primo gol dell’esordiente Success, l’Udinese però non la chiude e il Verona nella ripresa grazie anche ai campi effettuati da Tudor agguanta il pareggio su rigore di Barak. Quarto pareggio consecutivo per i bianconeri, Verona che in attesa delle altre partite si porta al dodicesimo posto in classifica.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Silvestri 6 - Il portiere ex Verona viene poco impegnato, Barak lo spiazza dal dischetto.

Rodrigo Becao 5,5 - Rispetto ai compagni di reparto è risultato il più in ritardo, non sempre puntale sulle chiusure.

Nuytinck 6,5 - Una certezza per la difesa dell'Udinese, bravo a chiudere sui cross e sulle azioni offensive del Verona.

Samir 6,5 - Attento nelle chiusure nel primo tempo annulla Lasagna e Kalinic.

Molina N. 6,5 - Sta tornando il giocatore che abbiamo visto nel finale dello scorso anno, i suoi affondi sulla fascia sono sempre efficaci.

Arslan 6 - Nella mediana bianconera tiene i ritmi del centrocampo.

Walace 5,5 - Manca la scelta giusta in fase di costruzione.

Udogie 6 - Dalla sua parte ha un cliente non facile come Faraoni, approfitta però della serata sottotono dell’esterno.

Pereyra 6 - Al rientro dalla squalifica il centrocampista argentino come tutta la squadra è protagonista di un ottimo primo tempo, nella ripresa meno verticalizzazioni ma comunque una certezza nel centrocampo bianconero.

Success 7 - Prima da titolare e primo gol in serie A per Isaac Success, cala nella ripresa e Tudor lo sostituisce per mantenere il vantaggio.

Beto 6,5 - In costante crescita, l’attaccante bianconero riesce sempre a farsi trovare in profondità per creare occasioni offensive.

Stryger Larsen 6 - Per Success nella ripresa, non incide però sulla partita.

Makengo 6 - Entra per aggiungere fisicità al centrocampo.

Soppy s.v.

Samardzic s.v.

PAGELLE VERONA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Verona

Montipo’ 6,5 - Subisce gol al primo affondo dell'Udinese, durante il primo tempo bravo a farsi trovare pronto mantenendo il Verona in partita.

Ceccherini 5,5 - Beto lo mette spesso in difficoltà nelle progressioni palla al piede. Tudor lo sostituisce ad inizio ripresa per Dawidowicz.

Magnani 6 - Bravo a chiudere gli attacchi bianconeri, l’udinese si affida anche a lui per l’impostazione dal basso.

Sutalo 5,5 - Costretto ad uscire a fine primo tempo per infortunio, subisce il grande inizio dell'Udinese facendosi anticipare nelle chiusure.

Faraoni 5,5 - Un po’ indietro rispetto agli standard a cui ci ha abituato, le sue discese sulla fascia sono mancate al Verona questa sera.

Hongla 5 - In costante ritardo sulle chiusure, l'Udinese quando attacca in velocità lui non la prende mai.

Miguel Veloso 6 - Partita non facile, la regia del Verona passa anche dai suoi piedi.

Tameze 5,5 - Parte con il freno a mano tirato, nella ripresa torna a fare “legna” a centrocampo.

Barak 7 - Nella ripresa scende in campo un altro Verona ed è anche merito suo, trasforma il rigore che lo porta a 4 gol in questo campionato.

Lasagna 5 - Uno dei tanti ex di questa partita, primo tempo in ombra senza trovare mai l’intesa con Kalinic.

Kalinic 5,5 - Si vede poco in avanti, prova a rendersi pericoloso senza impegnare però Silvestri.

Dawidowicz 6 - Entra per dare un po’ di ordine al reparto difensivo.

Caprari 6,5 - Il suo ingresso aggiunge velocità e spunti nell’attacco del Verona.

Lazovic 6 - Entra per uno spento Hongla, presenza costante quando il si attacca dalla sua parte.

Simeone 6 - Dopo la “quaterna” di domenica parte dalla panchina, con il suo ingresso il Verona acquista più fisicità in area.

Ilic 6 - Va spesso a prendersi la palla dietro per far ripartire la manovra.

Articolo firmato e redatto da Luciano Colucci

tutte le notizie di