voti fantacalcio

Pagelle Udinese – Genoa 0-0: occasioni nulle e regna la noia!

Pagelle Udinese – Genoa 0-0: occasioni nulle e regna la noia!

Finisce 0-0 il lunch match tra Udinese e Genoa. Poche emozioni e poche occasioni in una partita che serve solo a regalare a Sheva il primo punto da allenatore in Serie A. PAGELLE UDINESE Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese Silvestri 6...

Voti Fantamagazine

Finisce 0-0 il lunch match tra Udinese e Genoa. Poche emozioni e poche occasioni in una partita che serve solo a regalare a Sheva il primo punto da allenatore in Serie A.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Silvestri 6 - Ekuban lo grazia, per il resto è sempre attento e risponde con prontezza ai tentativi da lontano dei liguri.

Becao 6,5 - Efficace in fase difensiva e propositivo in uscita palla al piede. Prova anche a rendersi pericoloso dalle parti di Sirigu.

Nuytinck 6 - Solita presenza solida al centro della difesa. Viene sostituito ad inizio ripresa con l’Udinese che passa ad un modulo più offensivo.

Samardzic 5,5 - Prova da calcio piazzato a servire l’assist vincente ai compagni, ma dal suo ingresso ci si aspettava decisamente di più.

Samir 6 - Rischia qualcosa in più rispetto ai colleghi del terzetto difensivo, ma se la cava con efficacia e prova a farsi sentire anche nell’area avversaria.

Molina 5,5 - Dopo un giallo per fallo tattico, viene graziato dall’arbitro che non lo espelle ad inizio ripresa e Gotti lo richiama in panchina.

Perez 6 - Inserito per evitare il secondo giallo al compagno e dare maggior stabilità difensiva, dopo il cambio modulo.

Arslan 6 - Gioca con grande intensità, senza mai togliere la gamba nei vari duelli, soprattutto con Sturaro. Non ruba l’occhio ma è sempre utile lì in mezzo.

Makengo 5,5 - Si presenta con un ammonizione dopo pochi secondi. Deve dare sostanza ma con la paura di intervenire e lasciare i suoi in 10.

Walace 6,5 - Partita dopo partita si sta dimostrando sempre più prezioso per l’equilibrio del centrocampo bianconero.

Udogie 6,5 - Ingaggia un bel duello con Sabelli e ne esce quasi sempre vincitore. Anche da difensore a 4 non rinuncia a spingere e nel finale trova anche il goal, ma è in fuorigioco.

Pereyra sv. Prima del quarto d’ora di gioco è costretto ad abbandonare il match per un problema alla spalla.

Pussetto 5,5 - Il suo ingresso dovrebbe portare maggior imprevedibilità sulla trequarti, ma di fatto non riesce a pungere sbattendo sul muro rossoblu.

Deulofeu 6 - Leader tecnico dei friulani. Parte forte, ma viene ben contenuto dalla difesa e cala lentamente col passare dei minuti non aiutato dal cambio modulo.

Beto 6 - Dimostra di essere in ottima forma, con le sue accelerazioni e con un palo colpito dopo un tiro sporcato da Cambiaso.

Success sv.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE GENOA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Genoa

Sirigu 6 - Il minimo sindacale su qualche cross con molto effetto e su un missile centrale di Walace respinto con i pugni. Tanto freddo e tanta noia per il resto del match.

Biraschi 6 - Cerca di giocare più semplice possibile vista la non esaltante qualità tecnica. Discreta prestazione difensiva contro avversari non proprio all'arrembaggio.

Masiello 6 - Qualche lieve incertezza nel primo quarto d'ora, poi si riprende e se la cava almeno fino al difficoltoso finale contro un motivato Beto.

Vasquez 7 - Rispetto ai colleghi di reparto risolve un cospicuo numero di situazioni delicate e nel finale sotto pressione giganteggia. Efficace il più delle volte nella marcatura corpo a corpo.

Sabelli 5 - Molto arruffone nell'esecuzione delle due fasi, con una qualità tecnica decisamente modesta quest'oggi. Non soffre in quanto non molto sollecitato ed è un aggravante sulla sua mediocre intraprendenza offensiva.

Badelj 6 - Prezioso nella gestione del pallone in situazioni dove è sotto pressione. Giro palla scolastico, senza grandi note da segnalare.

Rovella 6.5 - Prova a smuovere i suoi con qualche giocata di livello superiore, ma predica nel deserto. Un assist illuminante era pure riuscito a siglarlo, ma Ekuban lo ha sprecato sul più bello. La qualità comunque è indubbia, tanto che i friulani sono spesso costretti a ricorrere al fallo per fermarlo. Prima o poi sboccerà del tutto, forse quando avrà vicino compagni di maggiore caratura.

Sturaro 5.5 - Tanta generosità, quanta confusione nelle giocate che dovrebbero vivacizzare una stentata manovra offensiva. In linea praticamente con altre prestazioni precedenti, seppur con un ritmo decisamente più basso.

Cambiaso 5.5 - Troppo timido, poco intraprendente. Forse non del tutto a suo agio dal momento che è dirottato sulla fascia sinistra. In difesa si arrangia e si fa trovare pronto con una deviazione alla disperata che rischia per pura sfortuna di complicare la giornata di Sirigu.

Bianchi 5 - Tanto movimento a vuoto dalla trequarti in su. Scarsa la consistenza e il peso del pacchetto offensivo.

Ekuban 5 - Sull'assist di Rovella si costruisce e spreca l'occasione più importante della partita. Combatte e sgomita nella ripresa senza però scalfire l'affidabile retroguardia friulana.

Ghiglione 6 - Si dedica a un dignitoso lavoro difensivo e sulla prima discesa palla al piede scaglia verso Silvestri l'unico tiro nello specchio di marca genoana.

Hernani 6 - Il suo ingresso sembra incrementare leggermente la qualità della manovra dei rossoblu, ma il minutaggio a disposizione non permette di fare chissà che rivoluzione.

Pandev 5.5 - Finisce come le altre punte anche lui nelle pieghe della partita. Poco da segnalare se non un discreto controllo del pallone.

Touré SV

Pagelle a cura di Valerio Sereni

tutte le notizie di