Pagelle Torino – Fiorentina 1-1: Ribèry illude gli ospiti, Belotti salva i granata. Viola chiudono in 9 – Voti Fantacalcio

Con un goal nel finale del gallo Belotti, che torna a segnare dopo sette giornate, il Torino di Nicola approfitta della doppia superiorità numerica e agguanta il pareggio contro la Fiorentina grazie ad una magia di Ribery

di Voti Fantamagazine

Con un goal nel finale del gallo Belotti, che torna a segnare dopo sette giornate, il Torino di Nicola approfitta della doppia superiorità numerica e agguanta il pareggio contro la Fiorentina, passata in vantaggio in 10 contro 11, grazie ad una magia di Ribery, al termine di uno splendido dialogo con Bonaventura.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Torino

Sirigu 6 – Non deve compiere nessun intervento, ma non può nulla su Ribery che lo salta e lo infila per lo 0-1.

Lyanco 5,5 – Decisivo nel murare la doppia conclusione viola nel finale di primo tempo. Malissimo in occasione del goal di Ribery.

Murru 6 – Inserito nel finale per dare forze fresche sulla corsia, con la possibilità di buttare palloni in area.

Bremer 5 – Con il compagno di reparto, si fa travolgere dalla triangolazione tra Bonaventura e Ribery, che si liberano di lui e vanno in porta.

Buongiorno 6,5 – Schierato un po’ a sorpresa al posto di Izzo, mostra buona personalità e si dimostra determinante in chiusura nei minuti iniziali del match.

Singo 6,5 – Tanta spinta sulla corsia con energia e qualche cross interessante. Ha l’occasione del pari, ma il suo tiro deviato da Igor si spegne sulla traversa.

Lukic 6,5 – Tanti inserimenti di qualità, con cui prima chiama all’uscita decisiva Dragowski, e poi condanna all’espulsione Castrovilli che lo ferma con le cattive.

Baselli 6 – Un altro quarto d’ora per mettere minuti nelle gambe e tornare a lottare per una maglia da titolare.

Rincon 6 – Diga davanti alla difesa, non riesce a dare qualità in impostazione, ma non tira mai indietro la gamba quando c’è da fermare le iniziative avversarie.

Linetty 6 – Prestazione di quantità con cui strappa la sufficienza. Sacrificato quando i granata provano ad aumentare il peso offensivo con la superiorità numerica.

Verdi 6,5 – Il suo ingresso da maggior qualità alla manovra offensiva. Dal suo destro arriva l’assist perfetto per Belotti che spinge in porta l’1-1.

Ansaldi 6 – Stranamente meglio in fase difensiva che in spinta, ma la sua qualità in mezzo al campo si rivela preziosa in supporto a Rincon.

Zaza 5,5 – Ha l’occasione di sbloccare il match a fine primo tempo, ma calcia sulla traversa da buonissima posizione. Cala nella ripresa, uscendo lentamente dal match.

Belotti 6,5 – Si prende un giallo evitabile nel faccia a faccia con Milenkovic, in una serata con una buona sponda e poco altro. Nel finale si riscatta con il goal che vale il pareggio, tornando a segnare dopo un lunghissimo periodo di astinenza.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE FIORENTINA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Fiorentina

Dragowski 6,5 – Decisivo in uscita su Lukic lanciato a rete. Non può nulla sulla zampata vincente di Belotti.

Milenkovic 5 – Macchia un’ottima partita difensiva con un’ingenuità clamorosa, con un’inutile faccia a faccia con Belotti che gli fa guadagnare gli spogliatoi in anticipo.

Pezzella 5,5 – Rovina la sua ennesima prestazione da leader, perdendosi la marcatura di Belotti in occasione del pareggio granata.

Quarta 6 – Ruvido ed efficace. Nonostante la doppia inferiorità numerica non soffre e porta a casa una prestazione sufficiente.

Venuti 5,5 – Fatica ad imporsi su Ansaldi sulla corsia. Viene sostituito dopo l’espulsione di Castrovilli per ricompattare il centrocampo.

Pulgar 6 – Buttato nella mischia per rinforzare la mediana rimasta in inferiorità numerica.

Amrabat 5,5 – Partita poco brillante, nonostante la scarsa verve dei centrocampisti avversari. Dovrebbe e potrebbe fare certamente di più.

Castrovilli 5 – Dopo un primo tempo poco brillante, ferma Lukic lanciato a rete con un intervento da ultimo uomo che gli costa il cartellino rosso.

Biraghi 6 – Se gli ospiti si presentano dalle parti di Sirigu, è gran parte per merito dei suoi cross dalla sinistra, che però non vengono sfruttati a dovere.

Bonaventura 6,5 – Dopo il goal contro il Crotone, mostra un buonissimo stato di forma e trova anche l’assist al termine di una grande azione in dialogo con Ribery.

Eysseric sv.

Ribery 7 – Uomo in più dei viola con la sua qualità. Bravo ad imbucare per Vlahovic, e bravissimo a triangolare con Bonaventura e segnare il suo primo goal stagionale. Richiamato in panchina quando la Fiorentina resta in 9.

Igor 6 – Prende il posto del migliore in campo dei suoi, per serrare la difesa e blindare il risultato dopo la doppia espulsione.

Vlahovic 6 – Ha tra i piedi la prima vera occasione del match, ma a tu per tu con Sirigu, la angola troppo centrando il palo. Segna anche, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Kouamè sv.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy