Pagelle Torino – Bologna 1-0: volano i Granata sulle ali di Berenguer! – Voti Fantacalcio

Basta un gol alla squadra di Mister Mazzarri per portare a casa i 3 punti contro il bel Bologna di mister Mihajlovic.

di Voti Fantamagazine
Pagelle Torino - Bologna 1-0: volano i Granata sulle ali di Berenguer! - Voti Fantacalcio

Non basta una buona prestazione al Bologna per uscire indenne dalla sfida con il Torino di mister Mazzarri. Nonostante la partita l’abbiano fatta i rossoblu di Sinisa Mihajlovic, il Toro è bravo a incassare i colpi senza andare knock out. Per il Bologna si tratta di una sconfitta che sa di beffa per quanto visto in campo.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Torino

Sirigu 7 – Palacio sbaglia tanto, ma lui è bravissimo a non regalargli neanche uno spiraglio. Una vera e propria saracinesca.

Izzo 6 – Sembra meno lucido dell’Izzo che avevamo imparato ad apprezzare negli ultimi anni. Più lento e meno attento, oggi non sbaglia praticamente nulla, ma non dà più l’impressione di essere insuperabile.

N’Koulou 7 – Insieme a Sirigu è la vera colonna portante di questa squadra. Gli attaccanti bolognesi cercano in tutti i modi di attaccarlo nell’uno contro uno, ma oggi è insuperabile.

Djidji 6 – Orsolini lo manda spesso in confusione e, soprattutto nel primo tempo, si fa saltare con troppa facilità. Nel secondo tempo ritrova maggior sicurezza e non si lascia cogliere impreparato.

De Silvestri 5.5 – L’ammonizione dei primi minuti ne condiziona la prestazione, ma il Bologna spinge soprattutto sulla fascia opposta e non è quindi costretto agli straordinari. La stanchezza della doppia sfida di questa settimana, probabilmente, lo porta ad essere poco lucido in proiezione offensiva.

Meité 5.5 – Bravo in copertura, ma meno bravo in impostazione e i suoi errori rischiano di diventare assist per i giocatori rossoblu di Sinisa Mihajlovic.

Lukic 6 – Il vantaggio trovato nel primo tempo mette la squadra di Mazzarri in condizione di gestire il risultato giocando una partita più conservativa vista anche la stanchezza. Si vede poco in avanti, ma è molto bravo a fare densità a centrocampo per tutti e 90 i minuti.

Aina 5 – Tantissimi errori per l’esterno che gioca un bruttissimo primo tempo regalando troppe ripartenze in zone pericolose del campo all’uomo forse più pericoloso del Bologna. Nel secondo tempo sembra ritrovare la concentrazione, ma non fa comunque dormire sonni tranquilli alla difesa granata.

Verdi 6 – Gioca un buon primo tempo, mettendo in grandi difficoltà la difesa della sua ex squadra e trova anche un palo. Nel secondo la stanchezza prende il sopravvento e Mazzarri decide di sostituirlo.

Berenguer 7 – È la sua annata. Altro gol per il giocatore che meno ci si aspettava all’inizio di questa stagione e altra prestazione convincente. Lascia il campo per Edera ed è standing ovation per lui.

Belotti 6.5 – Prestazione di grande sacrificio per l’attaccante granata. Fa a sportellate con tutti e permette alla squadra di respirare nonostante il pressing dei bolognesi, nel secondo tempo, diventi asfissiante.

Laxalt 6 – Entra al posto di Verdi per dare maggior copertura in fase difensiva. Non è costretto a mettersi in mostra, ma fa comunque il suo dovere.

Edera SV

A cura di Giovanni Sichel

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6 – Un po’ troppo insicuro in alcune uscite nel primo tempo, nel secondo ritrova la concentrazione. Per il resto è poco chiamato in causa durante tutto il match e sul gol può poco o nulla.

Tomiyasu 6 – Il giapponese, insieme a Danilo, è fra i più positivi in fase difensiva. Il Toro è una squadra insidiosa, soprattutto in ripartenza, ma lui è bravo sulla fascia a chiudere gli spazi.

Danilo 6 – Belotti è un osso duro e contenerlo non è facile per nessuno. L’ex Udinese è bravo, seppur non a domarlo, a impedirgli quasi sempre di girarsi verso la porta.

Bani 5.5 – Altra prestazione rivedibile per il giovane difensore ex Chievo che soffre troppo le incursioni di Verdi e Berenguer. Lascia il campo per una botta ricevuta al ginocchio.

Mbaye 5.5 – L’assenza del titolare Dijks, che giochi lui o Denswil, si sente e forse un po’ troppo. Non sono tanti i pericoli corsi oggi, ma la prestazione è assolutamente insufficiente viste le tante disattenzioni.

Poli 5 – Meno incisivo del solito, è forse la sua peggior prestazione in questa stagione. In fase difensiva si lascia saltare troppo facilmente e in fase offensiva è praticamente assente.

Schouten 6 – Inaspettamente entra nell’11 titolare e non c’è molto che gli si possa recriminare. Gioca una partita attenta, dove il suo unico errore è uscire in ritardo nel raddoppio su Verdi in occasione del palo preso dall’ex della partita.

Soriano 6.5 – Dopo un primo tempo passato nelle retrovie, nel secondo tempo si riscatta mettendo spesso i compagni nelle condizioni di pungere. Non basta però neanche il suo estro per trovare la via del gol.

Orsolini 6.5 – Semplicemente indemoniato nel primo tempo. Forse troppo egoista in certe situazioni, è sicuramente l’uomo più pericoloso dei rossoblu. Nel secondo tempo finisce con il calare di intensità e alla fine Sinisa lo sostituisce per Santander.

Palacio 5 – Il suo apporto alla partita è sempre fondamentale, ma certi errori sotto porta non sono ammissibili. Su tutti, i più gravi sono i due rigore in movimento: il primo strozzato al di là del palo ed il secondo consegnato fra le braccia di Sirigu.

Sansone 5.5 – Nel primo tempo si gioca poco dal suo lato e di conseguenza si vede poco, ma nel secondo il Bologna spinge su entrambe le fasce ed il risultato non cambia di molto. Oggi troppo impreciso, gli manca quel guizzo con cui di solito risolve le partite.

Skov Olsen 6 – Il suo approccio alla partita è sicuramente positivo. Ha voglia di mettersi in mostra e prova in tutti i modi a incidere. 

Santander SV

Dominguez SV

A cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy