Pagelle Sampdoria – Udinese 2-1: Gabbiadini e Ramirez gioie per Ranieri! – Voti Fantacalcio

Pagelle Sampdoria – Udinese 2-1: Gabbiadini e Ramirez gioie per Ranieri! – Voti Fantacalcio

Nestorovski apre l’incontro, ma la Sampdoria ribalta il risultato con l’attaccante e un rigore del centrocampista offensivo

di Voti Fantamagazine

Importanti punti salvezza in palio al Ferraris. Il jackpot va alla Sampdoria che dopo l’ iniziale vantaggio dell’ Udinese ribalta la situazione regalando a Ranieri tre punti di platino. Friulani in vantaggio al 29′ con Nestorovski, che ruba palla a centrocampo e beffa Audero con un tiro dal limite deviato, vendicando il gol annullato poco prima dal Var. Il pari doriano arriva nel recupero del primo tempo, quando Gabbiadini piazza il pallone in rete con una punizione dal limite. Nel secondo tempo l’ Udinese soffre terribilmente l’espulsione di Jajalo e la relativa inferiorità numerica, e subisce il gol del 2-1 al 74′, quando Ramirez realizza il penalty guadagnato da Quagliarella, infortunatosi nell’occasione.

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sampdoria

Audero 6 – Incolpevole sul gol di Nestorovski, non viene mai seriamente impegnato dall’ attacco friulano

Depaoli 6 – Vigila bene sulla fascia destra fino all’infortunio che lo obbliga a lasciare il campo già nel primo tempo.

Thorsby 6 – Insolita posizione esterna bassa per il giocatore norvegese, ci mette grinta e attenzione e non delude la fiducia datagli da Ranieri.

Ferrari 6 – Contiene bene Lasagna , anche se oggi vista la poca vena offensiva dell’attaccante italiano ha avuto vita abbastanza facile.

Colley 5,5 – Soffre Nestorovski che spesso lo anticipa, non si rende protagonista di particolari sbavature ma semplicemente il macedone è più in palla di lui.

Murru 6 – Qualche sgroppata a sinistra e molto lavoro di copertura, peraltro svolto in maniera egregia.

Jankto 6 – Fa il suo senza strafare, mette quantità più che qualità ma è sempre importantissimo negli equilibri del centrocampo ligure.

Bertolacci 5 – disastroso in occasione del gol dello 0-1, quando regala palla a Nestorovski al limite dell’area con un goffo tentativo di subire un fallo dalla pressione del centrocampo avversario. Ci prova da fuori senza fortuna, e a primo tempo quasi concluso rimedia un infortunio muscolare e Ranieri deve sostituirlo

Linetty 6 – Al rientro dall’infortunio che lo ha tenuto fermo per quasi due mesi si fa trovare in forma e pronto ad entrare a freddo nella mischia. Un buon ritorno in campo per il centrocampista polacco che senza forzare mette ordine nel suo reparto.

Ekdal 6 – non troppo reattivo in occasione del gol di Nestorovski, dove divide le colpe con Bertolacci, gioca però una partita in generale tutto sommato sufficiente, limitando moltissimo la vitalità del centrocampo udinese.

Ramirez 7 – Colpisce, di testa, un palo clamoroso al 11′ e le sue parabole da calcio d’angolo sono spesso pericolosissime. Freddo a realizzare il rigore del 2-1 blucerchiato.

Gabbiadini 7 – Spreca una grande occasione al 20′ a pochi passi dalla porta, si rifà abbondantemente al termine del primo tempo quando scaglia con una gran punizione il pallone dietro le spalle di Musso

Quagliarella 6 – Dopo una partita un po’ sottotono, si procura il rigore al 73′ che però non può battere perché si infortuna nel contrasto falloso.

Caprari 6 – Arriva due volte al tiro, dimostrandosi pronto come sempre quando viene chiamato a fare rifiatare i titolari.

Pagelle a cura di William D’Alessandro

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Musso 6.5 – Insieme a Nestorovski è il migliore dei suoi. Nel primo tempo è fondamentale in più di un’occasione, ma non può nulla sulla punizione di Gabbiadini e sul rigore di Ramirez.

De Maio 5.5 – Un buon primo tempo, con un buon assist che gli viene negato dal Var. Nel secondo, con l’uomo in meno, va in sofferenza e commette qualche ingenuità.

Troost-Ekong 5 – Bravo a chiudere gli spazi fino al momento del rigore. Irruento e forse troppo ingenuo, cade nella trappola di Quagliarella e lo colpisce condannando i suoi.

Nuytinck 6 – Della difesa è quello che sbaglia meno. Con alcuni interventi fa si che il passivo non sia ben peggiore, come su Caprari a 10 minuti dalla fine.

Opoku 5.5 – Non una bella prestazione per il difensore bianconero. Come tutta la squadra, parte bene nel primo tempo, ma con il crescere della Samp, va sempre più in crisi.

Mandragora 5.5 – Non una bella prestazione per il centrocampista. Spesso in difficoltà sugli inserimenti blucerchiati, sopratutto quando Ramirez comincia a giocare sulla trequarti.

Jajalo 4 – Grave ingenuità del centrocampista bosniaco che perde un brutto pallone a metà campo ed entra scomposto su Ramirez, guadagnando il secondo giallo e la doccia anticipata.

De Paul 5 – Se la prestazione dell’Udinese è stata altalenante, non si può dire anche per la sua che è rimasta costante per tutta la partita: pessima. Mai veramente in partita, dovrebbe inventare per i compagni e invece si limita a sbagliare ogni singola scelta.

Stryger Larsen 6 – Uno dei pochi positivi in campo per i bianconeri. Il danese, soprattutto nel primo tempo, mette in gran difficoltà la fascia doriana. Nel secondo è costretto a ripiegare, ma lo fa egregiamente.

Lasagna 5 – Il capitano parte bene con i suoi affondi velenosissimi, ma con il passare dei minuti sparisce dal cammpo e i compagni, certo, non hanno aiutato.

Nestorovski 7 – Primo tempo a mille all’ora per l’ex Palermo che segna due gol di cui uno annullato dal Var. Il suo secondo tempo dura meno di 10 minuti a causa dell’espulsione di Jajalo. Al suo posto entra Ter Avest.

Ter Avest 6 – Entra dopo l’espulsione di Jajalo e fa quel che può per arginare l’ondata blucerchiata che assedia l’area friulana.

Pussetto SV

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy