Pagelle Roma – Verona 2-1: Veretout e Dzeko regalano i tre punti ai giallorossi! – Voti Fantacalcio

Pagelle Roma – Verona 2-1: Veretout e Dzeko regalano i tre punti ai giallorossi! – Voti Fantacalcio

Una bella partita fra la Roma e il Verona quella che va in scena all’Olimpico e che vede i giallorossi uscire vincitori

di Voti Fantamagazine
Pagelle Roma - Verona 2-1: Veretout e Dzeko regalano i tre punti ai giallorossi! - Voti Fantacalcio

La Roma supera 2-1 il Verona in una partita combattuta sbloccata dopo pochi minuti da Veretout su calcio di rigore e messa apparentemente in ghiaccio da Dzeko prima del duplice fischio. Ma un gran gol di Pessina ad inizio ripresa e le tante occasioni divorate in particolare da Mkhitaryan e Dzeko tengono però il match aperto fino al fischio finale

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Pau Lopez 6 – Incolpevole sul gol. Oggi non è comunque in giornata, rischia molto in più di una occasione.

Mancini 5,5 – Una prestazione incolore, contornata da qualche svista di troppo.

Ibanez 7 – Roccioso e rude ma molto efficace. Continua la sua striscia positiva di buone prestazioni.

Kolarov 5,5 – Si fa anticipare da Pessina in occasione del primo gol. Per il resto senza infamia e senza lode.

Spinazzola 6,5 – Ha il merito di piazzare l’assist per il secondo gol firmato Dzeko.

Peres 5 – Una cosa buona, 20 cattive. La colpa sul gol del Verona è sua.

Veretout 7 – Freddo sul dischetto, efficace in mezzo al campo. Un grande leader di centrocampo.

Diawara 5,5 – Poco coinvolto. Tocca pochi palloni. Sovrastato dalla fisicità di Amrabat.

Pellegrini 5 – Una delle peggiori prestazioni della stagione. Tanti errori. Si vede che non è tranquillo.

Mkhitaryan 6,5 – Sfiora il gol in un paio di occasioni. Sempre pericoloso quando parte palla al piede.

Dzeko 6 – Raggiunge quota 105 reti, diventando lo straniero con più gol nella storia della Roma. Ma si divora troppe occasioni.

Cristante 5,5 – Entra e dopo un po’ prende la solita ammonizione.

Zaniolo 5,5 – Prova un paio di percussioni. Ammonito per gioco pericoloso.

Zappacosta 5,5 – Praticamente nessuno si accorge del suo ingresso in campo.

Perotti sv

Villar sv

A cura del TeamRoma

PAGELLE VERONA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Verona

Silvestri 6.5 – Serata impegnativa all’Olimpico per lui, bravo in un paio di circostanze a tenere in partita i suoi.

Empereur 5.5 – Sfortunato in occasione del rigore che apre la partita, fortunato quando nella ripresa la Roma non chiude la partita su un suo scivolone.

Gunter 6 – Lotta con Dzeko per tutta la partita in un duello che alla fine si può considerare equilibrato.

Kumbulla 6 – Lascia il campo per infortunio dopo 17 minuti, giusto il tempo di prendere il voto per il fantacalcisti.

Faraoni 5.5 – Quasi un derby per il ragazzo nato a Bracciano e cresciuto nella Lazio, forse soffre un po’ di emozione e si nota meno del solito.

Amrabat 6 – Anche questa sera conferma di essere giocatore chiave del centrocampo gialloblù, corsa e intelligenza a servizio della squadra. Oggi manca il guizzo che ha fatto vedere in altre occasioni.

Veloso 5.5 – Non accende mai la luce del gioco veronese.

Zaccagni 6.5 – Quando giochi come esterno offensivo e sulla tua fascia hai contro Bruno Peres hai sempre tanto campo per colpire. Dai suoi piedi nasce il gol di Pessina che prova a riaprire il match.

Pessina 7 – Non solo un gol alla Crespo in uno stadio in cui l’argentino ha giocato, sia pure sponda biancoazzurra, ma anche tanta corsa e pericolosità. Conferma il buon momento e ringrazia Juric che gli ha disegnato questo ruolo su misura.

Verre 5 – Gioca nuovamente falso nuove contro la squadra in cui è cresciuto, ma di fatto non entra mai in partita chiuso tra le maglie giallorosse.

Lazovic 6 – Si guadagna la sufficienza per una chiusura sulla linea di porta che di fatto vale un gol, ma per il resto incide meno di quanto avrebbe potuto.

Di Marco 6.5 – Entra subito bene in campo e sulla fascia sinistra assieme a Zaccagni costruisce l’arma più pericolosa dell’Hellas di stasera.

Eysseric 5 – Pessimo ingresso in campo per l’ex viola che sbaglia quasi tutti i palloni che tocca e si innervosisce.

Salcedo 6.5 – Il giovanissimo attaccante aumenta di molto la pericolosità del Verona confermando di essere un giocatore dal potenziale interessante.

Badu SV

Stepinski SV

A cura della Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy