Pagelle Roma – Lazio 1-1: Dzeko e Acerbi, il derby finisce in pareggio – Voti Fantacalcio

Un derby, quello tra Roma e Lazio, deciso dagli errori dei due portieri che permettono a Dzeko e Acerbi di realizzare i loro rispettivi goal.

di Voti Fantamagazine
Pagelle Roma - Lazio 1-1: Dzeko e Acerbi, il derby finisce in pareggio - Voti Fantacalcio

Finisce 1 a 1 il derby della Capitale nella seconda giornata di ritorno di questa Serie A. Di Dzeko ed Acerbi i gol nel primo tempo, bene Under e Leiva. Malissimo Pau Lopez e Strakosha, responsabili dei due gol rispettivamente subiti. Biancocelesti che perdono così l’occasione di agganciare l’Inter in classifica e si fermano a 46 punti.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Pau Lopez 5 – Nel computo della match il suo errore è determinante e condiziona la partita in una delle poche sortite offensive della Lazio.

Santon 7 – Presidia la fascia destra con precisione e determinazione.

Mancini 6.5 – Bene sulle chiusure difensive e in fase di impostazione.

Smalling 7 – Insieme a Mancini alza il muro.

Spinazzola 6 – Ottima fase difensiva, davanti da affinare l’intesa con Kluivert.

Veretout 6.5 – Pressa, pressa e spinge avanti la Roma.

Cristante 6 – Segue Veretout, ma sbaglia degli appoggi determinanti nel primo tempo soprattutto.

Under 7 – Una spina nel fianco della Lazio, Lulic non lo prende mai.

Pellegrini 6.5 – Insieme ad Under orchestra l’azione d’attacco della Roma.

Kluivert 6.5 – Tanta tanta corsa, avanti e indietro.

Dzeko 7 – Una serata alla “Dzeko”. Edin c’è e si vede, non solo dal gol.

Perotti 5.5 – Entra senza farsi mai vedere.

Kolarov sv

Pastore sv

PAGELLE LAZIO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Lazio

Strakosha 5 – Ha sulla coscienza il gol di Dzeko, propiziato da una sua uscita alta sbagliata. Fortunato nella ripresa su un’altra conclusione del bosniaco nel respingere con la faccia.

Luiz Felipe 6.5 – Disputa piuttosto egregiamente il primo tempo, poi viene sostituito da Inzaghi all’intervallo. Fino a quel momento aveva saputo reggere agli assalti offensivi avversari mettendosi in risalto con alcuni interventi decisi e preziosi disinnescando l’attacco giallorosso.

Acerbi 6.5 – Partita perfetta se non fosse per il piccolo errore sul gol di Dzeko. Nonostante ciò, è autore di buone chiusure e del gol di rapina che vale il pari.

Radu 6 – Ordinato e attento negli interventi difensivi. Sempre efficace nel dare manforte ad Acerbi.

Lazzari 5 – Non è praticamente mai messo nelle condizioni di entrare in azione sulla corsia di destra. Esce sconfitto dal duello con Spinazzola. Assente ingiustificato.

Milinkovic-Savic 5 – Non riesce a garantire fisicità in mezzo al campo, non è in alcun modo propositivo, complice anche la marcatura a uomo ben preparata da Fonseca. Insufficiente.

Lucas Leiva 6 – Tanto lavoro sporco per lui in mezzo al campo. Nel complesso sufficiente, ma l’andazzo della gara non lo ha certamente favorito.

Luis Alberto 5.5 – Veretout gli si francobolla addosso non concedendogli lo spazio e il tempo per dare sfogo alla sua vena creativa. Non incide.

Lulic 5 – Soffre dal primo all’ultimo minuto la grande prestazione di Under, che riesce a creargli più di qualche problema. Insufficiente .

Correa 5 – Si vede poco, la squadra non riesce a metterlo nelle giuste condizioni per incidere. Impalpabile.
Immobile 5 – Ha avuto pochi palloni giocabili ma non è riuscito a sfruttarli. Respinto dal muro formato da Smalling e Mancini. Insufficiente.

Patric 6 – Ordinaria amministrazione nei secondi quarantacinque minuti di gioco. Non è chiamato a chissà quali interventi.

Parolo 6 – Nel complesso sufficiente, anche se si è visto molto poco. Il contesto di gara non lo ha di certo favorito.

Caicedo 5.5 – Da subentrante non riesce a cambiare la partita, la cui inerzia lo sfavorisce molto. Pochi palloni giocabili per lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy