Pagelle Roma – Juventus 2-2: Veretout sfida Ronaldo, espulso Rabiot! – Voti Fantacalcio

Il centrocampista giallorosso e l’attaccante portoghese a segno con una doppietta. Espulso nel secondo tempo per doppia ammonizione il centrocampista francese.

di Voti Fantamagazine
Roma, la probabile formazione anti Sassuolo: Veretout è pronto!

Finisce 2-2 tra Roma e Juventus all’Olimpico con due doppiette, Ronaldo e Veretout che illuminano la serata. Nella Juve espulso Rabiot e delude Morata, nella Roma bene i 3 difensori.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Mirante 6 – Giocare contro la Juve e chiudere senza parate è davvero evento raro. Sul secondo gol di Ronaldo difficile pensare che potesse uscire in presa alta.

Mancini 6.5 – Partita attenta, ordinata. Resta il dubbio sulla colpevolezza in occasione del 2-2, ma Ronaldo appare essere più di Bruno Peres.

Ibanez 7 – Partita sontuosa del centrale giallorosso che non sbaglia praticamente una chiusura. Esame superato.

Kumbulla 6.5 – Esordio di grande personalità e qualità per l’ex Verona. Perfetto nelle chiusure, non soffre mai. Mezzo punto in meno per il giallo che rimedia ingenuamente a centrocampo.

Santon 6 – Fonseca lo schiera per avere più copertura sulla destra e lui non delude offrendo una partita attenta.

Pellegrini 5.5 – Schierato in mediana gioca un primo tempo sempre a due tocchi, dimostrandosi a suo agio. Ma l’ingenuità con cui allarga il braccio in occasione del rigore è pesante, e dopo quell’episodio sembra risentirne.

Veretout 7.5 – Autentico faro del centrocampo giallorosso prima realizza, non senza brivido, il rigore del vantaggio, poi chiude un eccellente contropiede per il momentaneo 2-1.

Spinazzola 6.5 – Se Santon a destra deve stare attento, a lui è affidato invece il compito di provare a far male. Ci mette tanta corsa e qualche buona giocata.

Mkhitaryan 6 – Dopo pochi minuti con una discesa delle sue rischia di far impazzire i mille tifosi presenti ma si scioglie proprio sul più bello. Gli manca il gol e si sente.

Pedro 6.5 – Seconda partita in giallorosso per il folletto spagnolo, anche stasera fa capire ai suoi nuovi tifosi perché ha vinto cosi tanto. Tanta qualità al servizio della squadra.

Dzeko 6 – Un 6 che è la media tra due estremi mostrati dal bosniaco questa sera. Assist alla Totti che avvia il contropiede del 2-1, mole di gioco enorme. Ma i due gol che si divora e che avrebbero chiuso la partita pesano tanto.

Diawara 6 – Entra per Pellegrini, si vede poco.

Bruno Peres 4 – Ingresso in campo disastroso, si perde subito Ronaldo per il 2-2 finale e sbaglia quasi tutto il possibile.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Juventus

Szczęsny 6 – Chiude bene lo specchio a Mkhitaryan sullo 0-0. Vicino anche al rigore di Veretout che tocca ma non riesce ad evitare il gol dell’1-0. Incolpevole sul raddoppio dello stesso francese.

Danilo 6,5 – Nel nuovo ruolo sembra esserci nato. Ha il merito dello splendido cross per il 2-2 di Ronaldo.

Chiellini 6 – Dietro ha il suo gran d’affare contro Dzeko, lotta e sgomita come ai bei tempi ma non sempre riesce a fermare il bosniaco.

Bonucci 5,5 – Si fa saltare come un pivello ad inizio gara da Mkhitaryan , fatica a contenere centralmente le incursioni giallorosse. Buono in impostazione.

Cuadrado 6 – Grande abnegazione per il colombiano in un ruolo non suo. Fa la sua gara senza acuti ne errori marchiani.

Rabiot 5 – Provoca istintivamente il rigore dell’1-0. Poi ci mette impegno ma è ingenuo a rimediare la seconda ammonizione al 62′ lasciando i suoi in 10 per l’ultima mezzora.

McKennie 5 – Fuori fase sin dai primi minuti, l’americano stecca alla sua seconda partita bianconera.

Kulusevski 6 – Non replica la splendida gara dell’esordio ma non demerita di certo, schierato largo a destra tutta fascia è uno dei pochi nel primo tempo con Ramsey a cercare di fare qualcosa di pericoloso.

Ramsey 6,5 – Veramente rigenerato Aaron, prestazione sostanziosa con picchi di classe che ricordavamo all’Arsenal. Esce stremato dopo aver dato tutto , da buon britannico.

Morata 5 – Secondo esordio bianconero piuttosto in ombra per il figliol prodigo Alvaro. Qualche accelerazione ma pochi palloni tenuti e nessun occasione da rete creata.

Cristiano Ronaldo 7,5 – Glaciale sul rigore e ‘fantascientifico’ nello stacco e torsione che fissa il pari definitivo. Ancora una volta si dimostra Cristiano Ronaldo, un anno in più ma non si vedono.

Douglas Costa 6 – Una buona mezzora per il brasiliano al centro di insistenti voci di mercato.

Arthur 6,5 – Entra con la voglia di recuperare il ‘poco’ tempo perduto per riconquistarsi la maglia da titolare. Tocco felpato, personalità da vendere.

Bentancur 6 – Altro giocatore che la titolarità deve guadagnarsela e per come è entrato si vede che ha recepito, strappi palla al piede e duetti con Arthur. Bentornato Don Rodrigo.

Frabotta SV

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy