Pagelle Roma – Juventus 1-2: Demiral e Ronaldo per i campioni d’inverno! – Voti Fantacalcio

In 10 minuti i bianconeri chiudono la pratica. Poi infortuni per Demiral e Zaniolo, con Perotti che riapre nel secondo tempo su rigore.

di Voti Fantamagazine

La Juventus si laurea campione d’inverno vincendo 2-1 all’Olimpico grazie ad un avvio sprint con due gol nei primi 10 minuti. Prima Demiral da calcio piazzato, poi Ronaldo su rigore (per grave ingenuità di Veretout su Dybala). Nella ripresa meglio i giallorossi che accorciano sempre dal dischetto con Perotti. Partita che si ricorderà soprattutto però per gli infortuni di Demiral e soprattutto Zaniolo.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Pau Lopez 5.5 – la frittata la combina Veretout, ma lui non lo aiuta dandogli una palla difficile. Si riscatta su Ronaldo a fine primo tempo.

Florenzi 6.5 – Molti temevano la spinta di Ronaldo sulla sua fascia, lui invece gioca con personalità e sbaglia pochissimo senza soffrire mai.

Mancini 6.5 – Alterna grandi giocate a qualche ingenuità di gioventù. Paga un po’ di inesperienza in questo primo Roma Juventus della sua carriera.

Smalling 6.5 – Come Mancini ha occasione per mettersi in luce, l’esperienza lo aiuta a mantenere di più la lucidità.

Kolarov 4.5 – E non solo perché dopo 3 minuti ha già perso Demiral in marcatura da piazzato. E non solo perché sbaglia pure le punizioni oggi. Ma proprio perché gioca male tutta la partita.

Diawara 6.5 – Altra prestazione di livello. Non ruba particolarmente l’occhio, bonus i possessori non ne vedranno mai o quasi, ma giocatore intelligente e utilissimo.

Veretout 5 – Spiace, prova a riscattarsi con una buona ripresa, ma l’errore che porta al rigore su Dybala compromette la partita.

Zaniolo 7 – L’unico giallorosso che aveva approcciato la partita nel modo giusto. Tira fuori il suo enorme talento in una azione da capogiro che si chiude però con l’incubo del grave infortunio.

Pellegrini 5 – Seconda partita del 2020 e seconda stecca per il 7 giallorosso, anche oggi impreciso e soprattutto mai cattivo sotto porta. Deve fare di più.

Perotti 5.5 – Non riesce mai ad accendersi, della sua partita si ricorderà solo l’ennesimo impeccabile rigore.

Dzeko 5,5 – La sua partita poteva cambiare quando gira verso la porta di Szczesny ma il palo gli nega la gioia. Per il resto tiene la squadra su ma non trova occasioni decisive.

Under 5.5 – Entra malissimo dopo lo schock Zaniolo. Pian piano cresce nella ripresa e si procura in qualche modo il rigore. Ma troppo confusionario.

Cristante 6 – Rientro importante per la Roma, fa notare quanto sia mancato in questi mesi con alcune ottime giocate.

Kalinic SV

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Juventus

Szczesny 6 – Oggi è poco impegnato, ma controlla bene alcune situazioni non semplici.

Cuadrado 5 – Inizia bene nel primo tempo ma nel secondo commette una serie di errori che mettono in grande difficoltà i compagni.

Demiral 7 – Gol che ne consacra l’esplosione, giganteggia come suo solito ma si fa male dopo un gran salto. Sperando che l’infortunio non sia nulla di grave, la Juve ha trovato un grandissimo difensore.

Bonucci 6,5 – Perde Dzeko una sola volta ma ci pensa De Ligt a chiudere per lui, partita non semplice ma gestita con la solita sicurezza.

Alex Sandro 6 – L’ingresso di Under non lo turba più di tanto controllando bene gli attacchi del turco.

Rabiot 6,5 – Alterna a grandissime giocate alcune leggerezze che non rendono merito. Piano piano il centrocampista francese si sta riprendendo e sta iniziando ad avere un ruolo sempre più importante nell’11 di Sarri

Pjanic 6,5 – Tocca molti palloni gestendo discretamente i ritmi. Come in ogni big match aggiunge quella foga che serve sempre in mezzo al campo.

Matuidi 6,5 – Dopo un periodo di appannamento torna il Matuidi che conoscevamo. La corsa e l’intensità non mancano mai, ma oggi riesce anche a garantire quel pizzico di qualità in più.

Ramsey 6,5 – Sarri continua a dargli fiducia nel ruolo di trequartista e il gallese lo ripaga con una buona prestazione tra le linee. Anche lui al netto dei problemi fisici, sta crescendo sempre più.

Dybala 6,5 – Bravo a guadagnarsi il rigore sfruttando la grave leggerezza di Veretout, non riesce però a incidere durante il resto della partita.

Cristiano Ronaldo 7 – Freddissimo come sempre nel realizzare il rigore, solita qualità quando gioca il pallone. La Juventus quando va in difficoltà viene spesso risollevata dal fenomeno portoghese.

De Ligt 6,5 – Entra timido dopo le tante panchine, ma salva il risultato con un intervento prodigioso su Dzeko nel finale di partita.

Higuain 5 – Troppo ingenuo nel farsi trovare in fuorigioco in occasione del suo gol annullato, sbaglia un’altra occasione a tu per tu con Pau Lopez. È andata bene, ma errori simili possono costare carissimi in altri palcoscenici.

Danilo 6 – Sarri lo inserisce per rinforzare la fascia destra e aiutare Cuadrado. Il brasiliano svolge il suo compito senza infamia e senza lode.

Pagelle a cura di Luca Furfaro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy