Pagelle Roma – Inter 2-2: all’Olimpico finisce in parità – Voti Fantacalcio

Pagelle Roma – Inter 2-2: all’Olimpico finisce in parità – Voti Fantacalcio

Le squadre di Fonseca e Conte guadagnano un solo punto.

di Voti Fantamagazine

Finisce 2-2 tra Roma e Inter, un pareggio che probabilmente scontenta entrambe e per il quale entrambe hanno da recriminare. Apre De Vrij, pareggia Spinazzola, poi la Roma la ribalta con Mkhitaryan prima della sciocchezza ancora di Spinazzola che porta Lukaku sul dischetto per il 2-2 finale.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Pau Lopez 6 – Nonostante i due gol al passivo e una squadra importante come l’Inter davanti di fatto il portiere spagnolo chiude senza parate e senza indecisioni.

Bruno Peres 6 – Spinge con costanza, si mette in luce con alcune buone giocate, ma non finalizza mai quello che crea vanificando spesso tutto con cross o scelte sbagliate.

Mancini 6.5 – Pronti-via si divora un gol con la porta spalancata lasciata incustodita dall’uscita a vuoto di Handanovic. Non perde la testa però e gioca una partita coraggiosa e ordinata in chiusura.

Ibanez 7 – Migliore in campo il giovane difensore giallorosso dimostra di crescere di partita in partita e stasera giganteggia su Lautaro andando sempre in anticipo ed il chiusura.

Kolarov 6 – Si fa scavalcare dal pallone in occasione del gol di De Vrij, ma a parte questo conferma di trovarsi a suo agio in questa fase nella difesa a 3 di Fonseca.

Spinazzola 5 – La Lega gli attribuirà il gol del pareggio, anche se la partecipazione di De Vrij è evidente. Ma la goffaggine con cui regala il rigore del pareggio all’Inter in chiusura si vede raramente sui campi di Serie A.

Veretout 6,5 – Solito stantuffo di centrocampo, corre per tre, recupera e lotta su ogni pallone.

Diawara 6,5 – Ottima partita per il regista guineano, smista palloni e difende bene la posizione. Esce per crampi.

Mkhitaryan 7 – Siamo a 9 gol stagionali. Il trequartista stasera è particolarmente ispirato.

Pellegrini 4,5 – Continua il momento no di Pellegrini. Molti errori, mai una palla giusta. La vena del fantasista col numero 7 è essicata.

Dzeko 7 – Oggi si capisce per l’ennesima volta perché Conte lo brami così tanto. Torre sui lanci lunghi, fa salire la squadra, smista i pallone e mette la firma su entrambi i gol della Roma. Come al solito senza di lui la squadra non sarebbe la stessa.

Cristante 6 – Rileva Diawara, si limita a fare il compitino.

Smalling 6 – Il tempo sufficiente a prendere un voto positivo.

Perotti sv

Perez sv

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Inter

Handanovič 6 – Un’uscita a vuoto che Mancini non sfrutta e un ottimo intervento su Veretout. Incolpevole sulle due reti giallorosse.

Škriniar 6 – Tiene bene la posizione ed è molto attento in quasi tutte le situazioni.

de Vrij 6,5 – Segna il suo quarto gol stagione che illude i ragazzi di Conte. Dietro però balla spesso su Džeko.

Bastoni 5 – Molti errori in fase di costruzione e poco attento in fase difensiva.

Candreva 5 – Ha uno Spinazzola in grande giornata e lo soffre per tutti i 64 minuti che resta in campo. Nullo in fase offensiva.

Brozović 6 – Cerca sempre di farsi trovare libero per far iniziare l’azione, ci riesce poche volte questa sera.

Gagliardini 5,5 – Dopo un buon primo tempo , scompare nella ripresa non chiudendo sull’incursione di Mkhitaryan che porta al 2-1.

Barella 5,5 – Molto falloso e poca qualità per il rientrante cagliaritano.

Young 4,5 – Bruttissima prestazione dell’ex UTD , Bruno Peres lo svernica sempre. Non ne azzecca una.

Martínez 5,5 – Lotta ma trova in Ibañez un avversario tostissimo da superare.

Sánchez 6 – Indiavolato sin dai primi minuti, trova l’assist da corner per il gol di testa di de Vrij che sblocca il match dell’Olimpico. Si spegne però tropp presto e nella ripresa non riesce mai a rendersi pericoloso.

Lukaku 6,5 – Il rientrante Romelu è freddissimo nel segnare il gol del pari dal dischetto.

Biraghi 6 – Una buon chiusura nel finale su Džeko.

Eriksen 6 – Ha pochi minuti a disposizione per rendrsi utile e con il suo piede mette paura. Sicuri che non sarebbe servita la sua tecnica stasera sin dal primo minuto ?

Moses 6 – Ha il merito di trovare il rigore del pareggio di Lukaku.

D’Ambrosio 6 -Una buon chiusura nel finale su Džeko.

Pagelle a cura di Alessandro Gennari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy