Pagelle Napoli – Parma 2-0: Elmas e Politano regolano i ducali! – Voti Fantacalcio

Il centrocampista apre le marcature nel primo tempo. Nel finale arriva il raddoppio che chiude l’incontro

di Voti Fantamagazine

È una magia di Elmas nel primo tempo a sbloccare una partita bloccata dalla costante densità messa in atto dal Parma di D’Aversa. Nella ripresa gli emiliani alzano il ritmo, senza però riuscire a impensierire Ospina e, dopo una ventina di minuti in difficoltà, è il Napoli a chiudere il match con un tiro di Politano per il definitivo 2-0.

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Napoli

Ospina 6 – Inoperoso per gran parte della partita. Si limita all’ordinaria amministrazione.

Di Lorenzo 6.5 – Incoraggiante prestazione in fase difensiva. Gioca in maniera attendista riuscendo così ad anticipare spesso l’avversario. Non va mai in difficoltà contro Gervinho.

Manolas 6 – Inizio un po’ svagato per poi riprendersi e offrire una convincente prestazione a difesa della porta.

Koulibaly 6.5 – All’ordinaria amministrazione aggiunge qualche intervento più muscolare per prevenire possibili azioni pericolose.

Rui 6 – Non sembra impeccabile nel momento che aumenta l’iniziativa di Conti e Kucka, ma nel complesso porta a casa una prestazione sufficiente.

Demme 5.5 – Non incanta, ma cuce il gioco con semplicità, facendosi apprezzare per svariati palloni recuperati. Macchia la sua partita sufficiente regalando una sanguinosa ripartenza poi vanificata da un fuorigioco.

Elmas 7 – Si inventa il gol che sblocca la partita con una straordinaria azione individuale. Solo così probabilmente si sarebbe potuto sbloccare il risultato e lui si fa trovare pronto. Tra i più dinamici in mezzo al campo.

Zielinski 5.5 – Non riesce ad accendersi a causa della costante densità messa in atto dal Parma. Sostituito al 70′ in un momento in cui gli emiliani stavano prendendo possesso del centrocampo.

Lozano 6.5 – I suoi scatti come sempre creano difficoltà agli avversari costretti anche oggi a spendere ben quattro ammonizioni. Non riesce a capitalizzare al volo una palla non facile offerta da Petagna nel primo tempo. Resta l’uomo in cui Gattuso ripone più fiducia per creare pericoli agli avversari.

Insigne 6.5 – Il palo gli nega la gioia del centesimo gol, ma le sue folate in fase offensiva non sono mai banali. Non si risparmia aiutando la squadra fino a centrocampo nei momenti di difficoltà.

Petagna 6 – Duella con i centrali emiliani riuscendo a far salire la squadra e a servire i compagni a rimorchio o sul secondo palo come in occasione dell’assist non sfruttato da Lozano nel primo tempo. Sostituito dopo un’ora di gioco.

Politano 7 – Chiude i giochi con un tiro deviato dal limite dell’area per il gol del 2-0. Da quel momento fa il bello e il cattivo tempo lí davanti.

Bakayoko 6 – Aggiunge muscoli al centrocampo in un momento di difficoltà.

Hysaj SV

Maksimovic SV

PAGELLE PARMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Parma

Sepe 6 – Non può nulla sulla staffilata di Elmas e sul tiro deviato di Politano. Stranamente impreciso col pallone tra i piedi.

Conti 6 – Fa bene a restare bloccato visto il lungo periodo di inattività e i tanti clienti difficili da affrontare. Nella ripresa quando si sgancia in avanti si fa apprezzare per alcuni cross insidiosi. Prestazione incoraggiante.

Osorio 5 – Si fa saltare come un birillo in occasione del primo gol. È sfortunato protagonista in occasione del secondo. Come altre volte ha molte pause durante il match.

Gagliolo 5.5 – Va bene fin quando gli avversari non aumentano i giri. Sempre molto ruvido negli interventi e rischia nei duelli fisici.

Pezzella 6 – La sua velocità gli consente di reggere il passo di Lozano. Non sfigura anche se si fa ammonire ingenuamente. Costretto a uscire nel finale per infortunio.

Brugman 5.5 – Con i compagni di squadra fa tanta densità in mezzo al campo, ma quando c’è bisogno di alzare il ritmo per cercare il pareggio il suo apporto alla causa diventa abbastanza inutile.

Grassi 5.5 – Prova il tutto per tutto in occasione del primo gol. In mezzo al campo una prestazione grigia senza particolari acuti. Sostituito a inizio ripresa per cercare una maggiore incisività.

Kurtic 5.5 – Rincorre Elmas vanamente sul gol. Prova ad assistere il reparto d’attacco con risultati non soddisfacenti.

Kucka 5.5 – Da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più, ma quest’oggi resta ai margini del gioco provando raramente la giocata. L’alta intensità del secondo tempo però non fa restare tranquilli gli avversari.

Gervinho 5 – Non si accende mai. Non riesce a trovare la chiave per scardinare la difesa né per vie centrali né sulla fascia. Spreca in contropiede l’occasione più colossale servendo in ritardo il compagno ormai in fuorigioco.

Cornelius 5 – Fa lo stesso lavoro del dirimpettaio Petagna, ma in maniera molto più macchinosa. Più combattivo nel secondo tempo, ma l’unica occasione degna di nota la tira malamente sul fondo.

Hernani 6 – Il suo ingresso alza il baricentro degli emiliani, aumentando così le difficoltà per la squadra di Gattuso.

Busi SV

Man SV

Cyprien SV

Pagelle a cura di Valerio Sereni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy