Pagelle Milan – Atalanta 1-1: Zapata risponde a Calhanoglu! – Voti Fantacalcio

Pagelle Milan – Atalanta 1-1: Zapata risponde a Calhanoglu! – Voti Fantacalcio

Due delle squadre più in forma di questo campionato non vanno oltre il pari

di Voti Fantamagazine

Un buon punto in ottica Europa per il Milan contro la seconda potenza del campionato. Al gran gol su punizione di Chalanoglu risponde il solito Zapata dopo un rigore sbagliato da Malinovskyi. Un’ Atalanta col freno tirato resta al secondo posto in attesa delle gare di Inter e Lazio.

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Milan

Donnarumma 7 – Para un rigore a Malinovskyi a metà primo tempo, buona la prima da capitano.

Laxalt 6 – Emergenza terzini per i rossoneri, partita sufficiente quella dell’uruguaiano.

Kjaer 6 – L’esperienza non gli manca, senza Romagnoli è lui il leader dietro e non delude.

Gabbia 6 – Gioca tutto sommato una buona gara, ma serve molta più grinta.

Calabria 5.5 – Tanta corsa come sempre, ma purtroppo per il Milan, fine a se stessa.

Kessie 6 – L’assenza di Bennacer come compagno di centrocampo incide senza dubbio sulla sua prestazione, inferiore alle precedenti.

Biglia 4.5 – Causa un rigore davvero ingenuo ed evitabile, venendo graziato dall’arbitro che gli mostra il cartellino giallo dopo la consultazione al var. Lento e prevedibile.

Chalanoglu 7 – Segna un gran gol su calcio di punizione da posizione defilata, traendo in inganno Gollini con una parabola a scendere insidiosa che si infila sotto l’incrocio.

Rebic 6 – Poco pericoloso il serbo questa sera, lascia il campo a Leao nell’ultima mezz’ora di gioco.

Saelemaekers 5.5 – Pochi spunti questa sera da parte del classe ’99.

Ibrahimovic 6 – Di tiri nella porta di Gollini ne arrivano davvero pochi. Non è da meno il gigante svedese.

Bonaventura 6.5 – Per poco non batte Gollini con un bel defilato che sbatte sul palo e poi sullo stesso portiere bergamasco.

Krunic 5.5 – Entra al posto di Biglia, ma resta anonimo per tutta la durata del suo match, come spesso accade quando subentra.

Leao 6 – Prova a dare una scossa a un match ormai fermo sul pari.

Castillejo 6 – Torna dopo l’assenza per infortunio, buono l’impatto sul match negli ultimi venti minuti.

A cura di Alessandro Rullo.

PAGELLE ATALANTA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Atalanta

Gollini 5,5 – Calcola male la traiettoria della punizione Çalhanoğlu e si fa trovae impreparato. Si riscatta parzalmente su deviando un bel diagonale di Laxalt. Fortunato nella ripresa ul palo di Bonaventura e soprattutto nel rimbalzo sul suo volto che poteva causare il più classico degli autogol.

Toloi 5,5 – Rebić è un brutto cliente per il brasiliano e nell’1 vs 1 lo soffre praticamente sempre, ammonito lascia il posto a Sutalo all’intervallo.

Caldara 6 – A uomo a tutto campo Ibrahimović , di fisico lo contrasta, poche volte lo anticipa ma comunque lo limita molto.

Djismiti 6,5 – Il migliore della difesa atalantina questa sera. Tiene bene la posizione, il Milan gioca prevalentemente sull’altra fascia e ha spazio anche per accompagnare l’azione.

Hateboer 5,5 – Non aiuta come dovrebbe dietro Toloi nel primi tempo, nel secondo ,dopo l’uscita di Rebić , ha più spazio per spingere ma non ha mai i tempi giusti.

Gosens 6 – Saelemaekers lo impegna in fase difensva e Robin lo ferma un paio di volte in maniera impeccabile. Non ha molto spazio per spingere.

de Roon 6 – Frangiflutti davanti alla difesa, gioca semplice senza mai perdere la bussola.

Freuler 6 – Ha le spalle coperte e accompagna bene la fase offensiva orobica senza però essere mai decisivo.

Malinovs’kyj 5 – Brutto primo tempo dove non trova mai la giusta posizione per incidere, ha sulla coscienza l’erroe dal dischetto del possibile pari.

Gomez 6,5 – Deve allargarsi sulla sinistra per trovare spazio, non è certo brillantissimo ma è fondamentale per i ragazzi di Gasperini. Alcune sue giocate sono uno spot di tecnica e classe.

Zapata 7 – Fa reparto da solo , lotta e sgomita tra i due centrali rossoneri. Con capàrbia e determinazione trova il suo diciottesimo centro in campionato. Cala vistosamente nella seconda metà della ripresa.

Sutalo 6 – Buona personalità del giovane croato che fisicamente fa una buona partita. Ancora acerbo invece tecnicamente.

Muriel 6 – Porta un pò di scompiglio senza mai però essere pericoloso dalle parti di Donnarumma.

Pašalić 6 – Pochi minuti e nulla di trscendentale per l’ex rossonero.

Castagne 6 – Due buone chiusure nel finale.

Colley SV

A cura di Alessandro Gennari

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy