voti fantacalcio

Pagelle Juventus – Bologna 1-1: rossoblu coriacei, Vlahovic li acciuffa nel recupero!

Pagelle Juventus – Bologna 1-1: rossoblu coriacei, Vlahovic li acciuffa nel recupero!

Con un goal di Vlahovic nel recupero la Juventus recupera il goal di Arnautovic, e strappa in extremis un pareggio contro il Bologna in 9 uomini, a causa della doppia espulsione di Soumaoro e Medel. PAGELLE JUVENTUS Redazione Voti Fantamagazine:...

Voti Fantamagazine

Con un goal di Vlahovic nel recupero la Juventus recupera il goal di Arnautovic, e strappa in extremis un pareggio contro il Bologna in 9 uomini, a causa della doppia espulsione di Soumaoro e Medel.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Juventus

Szczesny 6 - Incassa senza colpe un goal, dopo aver provato a fermare Arnautovic senza successo. Per il resto non deve mai intervenire.

De Sciglio 6 - A destra prima, a sinistra poi, con ordine e qualche sortita offensiva che porta a cross che però gli attaccanti non riescono a sfruttare.

Kean sv.

De Ligt 5,5 - In controllo nel primo tempo non riesce ad intercettare il filtrante di Soriano, spalancando ad Arnautovic la strada per lo 0-1. Prova a riscattarsi nell’area opposta, ma trova Skorupski.

Bonucci 6 - Dopo i 5 minuti nel finale di Cagliari, rileva un acciaccato De Ligt nell’ultima mezz’ora e prova a pescare gli attaccanti con i suoi lanci.

Chiellini 6,5 - Solita garanzia difensiva. Domina sulle palle alte, e non lascia spazi ad Arnautovic costringendolo ad allargarsi.

Alex Sandro 6 - Entra nel finale per aggiungere forze fresche all’assalto del pareggio.

Pellegrini 6,5 - Altra prestazione positiva è convincente sulla corsia mancina, con buona gamba e cross insidiosi. Viene richiamato quando la Juve cambia assetto a caccia del pari.

Zakaria 6 - Il suo ingresso rimanda Danilo in difesa, e dà un uomo in più per le ripartenze bianconere.

Danilo 6,5 - Parte con qualche sbavatura di troppo, poi prende confidenza con il ruolo diventando onnipresente, e fondamentale nei raddoppi. Sfortunato sul corner di Cuadrado a colpire il palo.

Rabiot 6 - Conferma di trovarsi meglio nel centrocampo a due, anche se manca sempre il guizzo decisivo, come nell’occasione sprecata ad inizio ripresa dopo l’uscita errata di Skorupski.

Cuadrado 6 - Non sempre preciso, ma si muove da esterno e da regista aggiunto per dare il là alle azioni offensive bianconere. Mezzo voto in meno per il goal sbagliato prima dell’intervento Var.

Dybala 5,5 - Ben controllato, fatica a trovare spazio per vie centrali. Ci prova su punizione, ma manca il bersaglio per pochi centimetri. Sostituito con la Juve in svantaggio.

Bernardeschi 5,5 - Mezz’ora di gioco in cui prova a buttare palloni verso l’area di rigore, più per disperazione che con guizzi di lucidità utili alla causa.

Morata 6,5 - Solita partita sporca, con un buon cross per Vlahovic nel primo tempo e la fuga verso la porta che causa l’espulsione di Soumaoro nel finale di gara. Sua anche la rovesciata che diventa assist per la testa di Vlahovic.

Vlahovic 6 - Riscatta una prestazione in chiaro scuro, spingendo in rete il pallone del pareggio dopo la rovesciata di Morata. Suo anche il lancio per lo spagnolo, che genera l’espulsione del 5 rossoblu.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6 - Attento sul tentativo ravvicinato di De Ligt. Per il resto non compie parate e si limita a seguire le traiettorie che sfiorano la sua porta.

Soumaoro 5 - In coppia con Medel tiene lontani gli attaccanti juventini dall’area di Skorupski. Nel finale abbatte Morata lanciato a rete e si guadagna anzitempo gli spogliatoi.

Medel 4 - Un mix di esperienza, grinta e fisicità per fronteggiare e vincere i duelli con Vlahovic. Perde la testa dopo il rosso a Soumaoro e si fa cacciare per proteste, rischiando anche più giornate di squalifica.

Theate 6 - Qualche difficoltà in più rispetto ai compagni di reparto, soprattutto quando viene puntato da Cuadrado. Nonostante tutto, però, regge bene sui tentativi avversari.

Dijks 6,5 - Dopo i due assist della scorsa giornata, non trova passaggi vincenti, ma dimostra che la forma è ottima e gli infortuni che l’hanno bersagliato negli ultimi mesi sono alle spalle.

Svanberg 5,5 - Continua ad essere una delle poche note stonate degli ultimi mesi bolognesi. Anche oggi fatica mentre Schouten riesce a brillare in mezzo al campo.

Aebischer 6 - Entra nel finale per dare maggior quantità alla cerniera del centrocampo emiliano.

Schouten 6,5 - Come Danilo nella Juve, è indispensabile e si fa trovare sempre nel posto giusto al momento giusto.

Soriano 6,5 - Con Arnautovic costretto ad allargarsi ritrova gli spazi in cui si esaltava nella scorsa stagione. Si muove meglio e imbecca l’austriaco che fa 12 in campionato.

Kasius sv. - Dura poco più di dieci minuti la sua partita, prima di lasciare il campo in seguito al doppio rosso.

Dominguez sv.

Hickey 6 - Spinge meno rispetto a Dijks ma è bravo a gestire i raddoppi e le chiusure difensive quando la Juventus attacca.

Orsolini 5,5 - Prova a sorprendere Szczesny ma non trova la porta. Poi sparisce risucchiato dalle maglie dei padroni di casa che ne limitano il raggio d’azione.

Bonifazi sv.

Arnautovic 6,5 - Entra nella storia del Bologna con il sesto centro consecutivo e sale a quota 12 in campionato. Esce per qualche acciacco fisico dopo un’ora di gioco, già consapevole di saltare il prossimo turno per squalifica.

Barrow 5,5 - Pochissimi palloni giocati e apporto pressoché nullo con la Juve in costante proiezione offensiva.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

tutte le notizie di