PAGELLE INTER - FIORENTINA

Pagelle Inter – Fiorentina 1-1: Dumfries salva i nerazzurri – Voti Fantacalcio

MILAN, ITALY - MARCH 19: Denzel Dumfries of FC Internazionale celebrates after scoring their team's first goal during the Serie A match between FC Internazionale and ACF Fiorentina at Stadio Giuseppe Meazza on March 19, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Le pagelle di Fiorentina - Inter (1-1) a cura della redazione di Fantamagazine.com

Voti Fantamagazine

Altro stop per l’Inter, costretta al pareggio 1-1 contro un’ottima Fiorentina. Gli uomini di Italiano partono bene con il centrocampo viola più intraprendente rispetto a quello più lento dell’Inter. Il primo tempo si conclude a reti inviolate. La ripresa vede subito la Fiorentina passare in vantaggio con l’ottimo inserimento di Torreira, bravo a sfruttare il passaggio di Nico Gonzalez. Passano solo cinque minuti e l’Inter reagisce pareggiando con Dumfries di testa su assist di Perisic. Nel finale un occasione importante per parte: prima Biraghi salva sulla conclusione a botta sicura di Sanchez, poi Handanovic è bravo a chiudere su Ikone da pochi metri.

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Inter

Handanovic 6 - Pochi grattacapi per l’estremo difensore nerazzurro. Nel finale è reattivo su Ikone da pochi passi, non ha colpe sul gol del momentaneo vantaggio di Torreira.

D’Ambrosio 6 - Attento nelle chiusure, sulle palle inattive prova spesso a crearsi l’occasione.

Skriniar 6,5 - Solido e preciso negli interventi, non molla Piatek costringendolo a svariare sulle fasce.

Bastoni 6,5 - Puntuale nelle chiusure e in fase di costruzione, Inzaghi lo toglie nel finale inserendo Dimarco per avere più spinta da quella parte.

Dumfries 7 - Inserimento perfetto per il gol che vale il pareggio, spesso si accentra per creare spazi sulle fasce per i compagni.

Barella 5,5 - Ha due volte la possibilità di portare in vantaggio l’Inter ma non sfrutta l’occasione, soffre come tutta l’Inter la mancanza del compagno Brozovic.

Calhanoglu 5 - Dopo un ottimo periodo il centrocampista turco fatica a primeggiare in fase offensiva ma anche quando si tratta di costruire.

Vidal 5,5 - Parte titolare per la seconda volta in questo campionato. Soffre la velocità della linea mediana viola e spesso chiude in ritardo.

Perisic 6,5 - Sulla fascia fa quel che vuole. Mette spesso in difficoltà Biraghi con inserimenti alle spalle dei difensori, confeziona l'assist per Dumfries che vale il pareggio finale.

Dzeko 6 - Bloccato da Milenkovic l’attaccante bosniaco fatica a trovare gli spazi per cercare la conclusione. Meglio, invece, quando torna indietro per aprire gli spazi ai compagni.

Martinez 5,5 - Svaria lateralmente cercando di approfittare degli spazi creati dal compagno di reparto Dzeko. Mancano, però, le occasioni e l’Inter ne risente.

Dal 74’ Sanchez 6 - Nel finale prova a dare una scossa all'attacco nerazzurro sfiorando il gol allo scoccare del novantesimo.

Dal 74’ Correa 6 - Inzaghi lo manda in campo con Sanchez per prendere in velocità i difensori viola, ma non riesce a scardinare per bene la retroguardia.

Dal 80’ Dimarco S.V.

Dal 80’ Gosens S.V.

Dal 90’ Caicedo S.V.

Pagelle a cura di Luciano Colucci

PAGELLE FIORENTINA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Fiorentina

Terracciano 7 - Straordinaria la parata in uscita sull'improvvisa conclusione di Dzeko nel primo tempo. Si ripete nella ripresa mostrando tutta la sua reattività, anche nel rimediare a un suo scivolone con il pallone tra i piedi.

Venuti 6 - Con Gonzalez forma un asse affiatato sotto tutti i punti di vista. Aumentano invece le apprensioni dal pareggio di Dumfries, senza però mai crollare.

Milenkovic 6 - Grintoso ed efficace sulla marcatura per lunghi tratti della partita, ma l'ammonizione che rimedia sul finale del primo tempo è totalmente gratuita ed evitabile. Ripresa complicata, ma se la cava fino a quando ci sono le energie.

Igor 6 - Qualche patema sui tagli degli attaccanti nerazzurri, sui quali ne esce comunque indenne. La sua rapidità è importante in alcune circostanze.

Biraghi 5.5 - Con varie difficoltà cerca di fronteggiare e respingere i cross di Dumfries, riuscendo a mettere qualche toppa. Non scala in maniera convincente sul gol del pareggio ed è insicuro in alcune letture difensive. Decisivo e fortunoso il salvataggio sulla botta a colpo sicuro di Sanchez.

Torreira 7 - Guida il centrocampo con qualità e intensità. Non ha problemi a calarsi i panni del combattente per contrastare il centrocampo avversario. Nella ripresa come di consueto prova l'inserimento e si fa trovare al posto giusto per siglare il gol del vantaggio. Il baricentro resta alto anche dopo il pareggio di Dumfries e gioca gli ultimi dieci minuti senza un dente.

Duncan 6 - Tanto dinamismo non unito però a un'esaltante qualità sull'ultimo passaggio. Anche lui ha responsabilità sul gol di Dumfries, cancellate in parte da un finale caratterizzato da cuore e polmoni.

Castrovilli 7 - Appena ha la possibilità, alza il ritmo delle giocate per mettere apprensione alla retroguardia nerazzurra. Sale in cattedra nella ripresa e si inventa il filtrante che propizia l'assist di Gonzalez. Nei minuti successivi copre più zone di campo con una continua intensità.

Gonzalez 6.5 - Tutto bello e piacevole da vedere, ma quando c'è da inquadrare la porta si perde con tiri innocui o parabili. Meglio nei passaggi e nel puntare l'uomo. Preciso il cross teso capitalizzato da Torreira.

Saponara 5.5 - Come per Gonzalez quest'oggi è mancato il killer instinct nelle fasi decisive. Nella ripresa si perde anche un po' di qualità.

Piatek 5.5 - Marcato stretto da Skriniar e compagni, non riesce ad emergere per tutto l'arco della partita. Più prezioso nel finale per guadagnare tempo e metri con alcune punizioni vinte.

Ikone 6 - Entra subito in partita e aiuta la squadra anche in ripiegamento. Si fa cinquanta metri di campo palla al piede, prima di venire murato da Handanovic.

Cabral S.V.

Callejon S.V.

Quarta S.V.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

 

tutte le notizie di