Pagelle Inter – Bologna 1-2: impresa dei rossoblu che espugnano San Siro! – Voti Fantamagazine

Dopo il momentaneo vantaggio l’Inter crolla e si fa rimontare dal Bologna in dieci uomini.

di Voti Fantamagazine
Pagelle Inter - Bologna 1-2: impresa dei rossoblu che espugnano San Siro! - Voti Fantamagazine

Clamorosa impresa del Bologna, che in rimonta e con un uomo in meno per 20 minuti, supera l’Inter per il secondo anno consecutivo a San Siro. Nerazzurri avanti con Lukaku, e ripresi dai goal di Juwara e Barrow. Nel mezzo un rigore sbagliato da Lautaro sul 1-0 e le espulsioni di Soriano e Bastoni.

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Inter

Handanovic 6,5  – È bravo a chiudere lo specchio in più occasioni. Potrebbe fare di più sul mancino di Juwara, ma non può nulla sul 1-2 di Barrow.

D’Ambrosio 6 – Ancora una volta dimostra di trovarsi a suo agio nella difesa a tre, limitando Sansone. Macchia la sua prestazione nel finale con un giallo che gli costerà la prossima.

De Vrij 5,5 – Dopo un primo tempo senza affanni, crolla insieme a tutto il reparto sotto i colpi della coppia Gambiana del Bologna.

Bastoni 5 – In difficoltà fin dall’inizio contro Orsolini, finisce nel peggiore dei modi con un espulsione che dà vigore al Bologna nei minuti finali.

Candreva 6,5 – Sempre nel vivo della manovra con le sue discese e i suoi cross. Prova a rendersi pericoloso anche dalla distanza ma trova i guantoni di Skorupski.

Brozovic 6 – Prima da titolare dopo lo stop per il Covid. Con lui in campo l’Inter acquisisce maggior tranquillità e maggior qualità in palleggio. Cala nella ripresa insieme a tutti i suoi compagni.

Vecino sv.

Gagliardini 5,5 – Poteva fare di più in occasione della ribattuta del rigore? Forse, ma di certo doveva fare di più nella sua area quando svirgola un brutto pallone e regala la chance di tiro a Juwara.

Borja Valero sv.

Young 6,5 – Imprendibile sulla corsia mancina nel primo tempo, dal suo piede nascono le migliore occasioni. Cala nella ripresa, diminuendo anche la sua spinta nonostante l’uomo in più.

Biraghi sv.

Eriksen 5,5 – Imbrigliato dai mediani rossoblu, non riesce a trovare la posizione giusta per incidere nel match e creare le opportunità per i suoi attaccanti.

Sanchez 5,5 – Da titolare è sempre stato protagonista di goal e assist, dalla panchina invece non riesce ad incidere e fallisce anche la chance del 2-2.

Lukaku 6,5 – Entra nella storia dell’Inter con il ventesimo goal, in trenta partite, in campionato con il più facile dei tap-in dopo il palo colpito da Lautaro. Fa reparto da solo e quando ci mette il fisico, sono tutte sue.

Lautaro 5 – Continua il suo periodo negativo (e sfortunato), con un rigore calciato centralmente e respinto da Skorupski. In precedenza era stato il palo a fermarlo, col pallone ribadito poi in rete da Lukaku.

Esposito sv.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 7,5 – Non può nulla sul tap-in di Lukaku, poi è bravo a chiudere lo specchio ai tentativi di raddoppio, superandosi con un rigore parato a Lautaro e respingendo anche il tentativo di ribattuta di Gagliardini.

Tomiyasu 5 – Perde nettamente il duello con Young non riuscendo mai a prendergli le misure. Male anche in occasione del 1-0 quando si fa scavalcare da un cambio campo di Candreva.

Bani 6 – Inserito al posto di un Tomiyasu in netta difficoltà per contenere la spinta dei nerazzurri su quella corsia.

Danilo 6 – Sempre puntuale in chiusura sulla coppia nerazzurra, macchia però un’ottima prestazione facendosi anticipare da Lautaro nell’azione del vantaggio nerazzurro.

Denswil 5 – Preferito a Bani, mostra tutti i suoi limiti da centrale dimenticandosi di Lukaku a centro area in occasione del 1-0.

Dijks 5 – In costante difficoltà sulle accelerazioni di Candreva. Non si vede mai in proiezione offensiva e concede anche un rigore ai nerazzurri, addormentandosi e stendendo lo stesso Candreva in area.

Soriano 5,5 – Rovina una buonissima prestazione in entrambe le fasi, con una protesta che gli costa il rosso diretto e regala la superiorità ad un inter già in vantaggio.

Dominguez 6,5 – Bravo in copertura su Eriksen, con il passare dei minuti migliora nella qualità delle giocate, servendo anche un assist al bacio a Barrow.

Baldursson sv.

Schouten 6 – Si vede poco è vero, ma quanto è utile lì in mezzo per schermare le linee di passaggio dei nerazzurri e gestire Eriksen quando Dominguez si proietta in avanti.

Orsolini 5,5 – Parte in sordina ma cresce con il passare dei minuti e prova ad incidere nel match con il suo mancino, ma trova per due volte la risposta del numero 1 nerazzurro.

Palacio 6 – L’ex del match entra con tanta voglia di lottare e di far prendere punti al suo Bologna. Svaria come al solito per tutto il campo con grande abnegazione.

Barrow 7 – Nel primo tempo fatica a trovare la posizione giusta per far male agli avversari. Decisamente meglio nella ripresa, quando coglie un palo con un gran tiro dalla distanza, e nel finale trova il goal del definitivo 1-2.

Svanberg sv.

Sansone 5,5 – Il più in ombra del tridente offensivo, ben controllato da D’Ambrosio fatica ad accendersi, risultando più prezioso in ripiegamento difensivo.

Juwara 7 – La mossa vincente di Mihajlovic. Entra e scalda subito i guanti di Handanovic, prima di trovare il mancino vincente con cui riesce a bucarlo.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy