voti fantacalcio

Pagelle Genoa – Inter 0-0: nerazzurri non sfruttano il passo falso del Milan!

Pagelle Genoa – Inter 0-0: nerazzurri non sfruttano il passo falso del Milan!

L’inter non va oltre lo 0-0 contro un grintoso Genoa e spreca un’altra occasione per tornare in vetta dopo il pareggio pomeridiano dei rossoneri. Partita caratterizzata dall’alto tasso agonistico e da sporadiche occasioni da ambo...

Voti Fantamagazine

L'inter non va oltre lo 0-0 contro un grintoso Genoa e spreca un'altra occasione per tornare in vetta dopo il pareggio pomeridiano dei rossoneri. Partita caratterizzata dall'alto tasso agonistico e da sporadiche occasioni da ambo le parti. Sterile il forcing finale degli ospiti.

PAGELLE GENOA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Genoa

Sirigu 6 - Smanaccia tutti i palloni con traiettorie velenose dirette verso lo specchio. Fa buona guardia e resta imbattuto.

Hefti 6 - Gioca semplice e molto bloccato, ma con il passare dei minuti comincia a soffrire le incursioni di Perisic. Nel complesso non crolla e regge il confronto.

Maksimovic 6.5 - Difende e imposta l'azione anche sganciandosi in proiezione oltre il centrocampo. Controllo di palla non sempre agevole, ma se la cava. Costretto a uscire per un problema all'adduttore.

Ostigard 7 - È costretto a giocare molto schiacciato nella sua area di rigore. Molto ruvido nei contrasti, ma sempre efficace. Deviazione provvidenziale nei minuti finali prima dei crampi.

Vasquez 6 - Si fa valere da un punto di vista fisico, facendo di fatto una sorta di centrale aggiunto.

Badelj 7 - Porta equilibrio a tutta la squadra ed è abile nel recuperare parecchi palloni. Metronomo punto di riferimento.

Sturaro 6.5 - Il suo dinamismo è prezioso nell'aiutare la squadra in fase difensiva e nel contrastare i centrocampisti nerazzurri. Spreca un invitante occasione con uno sbilenco tiro dal limite dell'area.

Gudmundsson 5.5 - Dopo pochi minuti spreca una clamorosa occasione dopo un tempestivo inserimento. Non è l'unico errore tecnico dell'islandese, anche se risulta molto generoso fino al momento del cambio.

Melegoni 6 - Manca spesso l'ultimo passaggio ed è impreciso anche sui piazzati. Meglio quando prova la conclusione. Molto dinamico e in sintonia con i compagni di reparto.

Portanova 6 - Si inserisce in continuazione su ogni spizzata in avanti dei compagni. Riesce a garantire una preziosa doppia fase, senza però trovare il graffio decisivo.

Yeboah 6 - Comincia sovrastando di testa De Vrij e si fa valere in anche nella protezione del pallone. Importante la sua assistenza ai compagni di reparto.

Cambiaso S.V. - Sembra entrare con il piglio giusto, ma è costretto a uscire per un preoccupante problema al ginocchio.

Calafiori 5.5 - Sostituisce lo sfortunato Cambiaso. Apporto qualitativo abbastanza mediocre.

Kallon 5.5 - Non ha lo stesso impatto di Yeboah da un punto di vista fisico. Diminuiscono i duelli vinti contro i centrali avversari.

Rovella S.V.

Amiri S.V.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Inter

Handanovic 6 - Respinge in qualche modo l'insidioso tiro di Melegoni. Non è ulteriormente sollecitato dalle conclusioni avversarie.

D'Ambrosio 6 - Diligente e attento anche se non troppo partecipe alla fase d'impostazione. Si mette in evidenza con una traversa colpita nella ripresa.

De Vrij 6 - Soffre gli stacchi aerei di Yeboah e alcuni incursioni avversare. La difesa nerazzurra si ricompatta con il passare dei minuti e lui riesce a offrire un contributo sufficiente.

Bastoni 6 - L'avvio è complicato, ma con il passare dei minuti ripulisce l'area e si fa trovare pronto in alcune situazioni più delicate.

Dumfries 5.5 - Spinge a fasi alterne senza mai dimostrarsi dirompente. Impreciso quando ha la possibilità di colpire verso la porta.

Brozovic 5.5 - Manovra ingolfata a causa della pressione aggressiva dei genoani. Rischia anche perdendo alcuni palloni in impostazione.

Barella 5.5 - Appena possibile alza il baricentro per assistere i compagni in fase offensiva, ma l'intensità non è quella del periodo migliore. Impreciso al tiro.

Chalanoglu 5.5 - Sfiora il gol con un rasoterra dal limite dell'area e prova la conclusione arrivando a rimorchio. Manca però la qualità nelle giocate soprattutto nelle fasi cruciali delle azioni. .

Perisic 6 - Dopo una buona mezz'ora riesce a trovare la chiave per mettere in difficoltà Hefti per poi tentare il cross dal fondo. Le sue folate però non sono continue.

Sanchez 5 - Sembra avere fin da subito un ritmo più basso rispetto a molti suoi compagni di squadra e di fatto non entra mai in partita finendo per essere sempre anticipato dagli avversari.

Dzeko 6 - Imprescindibile punto di riferimento in attacco. Calamita e protegge tutti i palloni disponibili. Non riesce invece a impensierire Sirigu nonostante il positivo contributo.

Vidal 6 - Dal suo ingresso l'Inter guadagna campo e prende il pallino del gioco per il forcing finale.

Lautaro Martinez 6 - Impegna Sirigu con una parabola pericolosa. Almeno ci ha provato.

Vecino S.V.

Dimarco S.V.

Caicedo S.V.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

tutte le notizie di