PAGELLE FIORENTINA - BOLOGNA

Pagelle Fiorentina – Bologna 1-0: Torreira decide il derby dell’Appenino – Voti Fantacalcio

Pagelle Fiorentina – Bologna 1-0: Torreira decide il derby dell’Appenino – Voti Fantacalcio

Le pagelle di Fiorentina - Bologna (1-0) a cura della redazione di Fantamagazine.com

Voti Fantamagazine

Vittoria di misura della Fiorentina che ritorna al successo dopo un paio di passi falsi. Gara dai grandi toni agonistici, il primo tempo si chiude sullo 0-0, ma con due pali e un rosso sventolato al Bologna. I padroni di casa premono nella ripresa e, dopo vari tentativi, trovano la rete del successo con Torreira che risolve in mischia a due passi da Skorupski.

PAGELLE FIORENTINA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Fiorentina

Terracciano 6 - Gara di ordinaria amministrazione per il portiere gigliato, salvato dai legni di Soriano e Orsolini nel primo tempo. Nella ripresa concede qualcosina in fase di costruzione, ma si riscatta nel finale con una grande uscita alta che evita guai peggiori.

Odriozola 6,5 - Ristabilitosi dopo l'infortunio rimediato contro la Juventus in Coppa Italia, ritorna ad essere il padrone della fascia destra viola. Scivola dopo dodici secondi, ma Soriano lo grazia cogliendo il palo. Inizia male, poi cresce e offre un eccellente contributo limitando Hickey e duettando bene con uno scatenato Nico Gonzalez.

Milenkovic 6,5 - Prestazione di alto livello. Contiene Arnautovic e di testa svetta con grande forza sugli attaccanti rossoblù.

Igor 6,5 - Completa al meglio il compagno di reparto, fornendo velocità alla retroguardia toscana. Sorpreso dal filtrante di Bonifazi che libera Orsolini. E' forse l'unica sbavatura di una gara in cui è stato sempre molto concentrato. Ha fatto uno switch mentale dopo aver marcato, con successo, Vlahovic in Coppa Italia.

Biraghi 6 - Impegna severamente Skorupski che devia la punizione velenosa del laterale in angolo. Poi ci riprova anche sullo sviluppo di azione, ma il portiere polacco è sempre affidabile. Tolte queste due fiammate e il cross su cui nasce il gol del vantaggio, il laterale sbaglia parecchio in fase di costruzione della manovra.

Bonaventura 6 - Ha diverse buone occasioni, ma difetta nella mira. Qualche strappo di livello, ma poi non riesce a fare il salto di qualità nella scelta finale. Esce infortunato quasi a metà ripresa.

Torreira 7.5 - Match-winner, ma non viene premiato solo per quello. Ordina la manovra e arriva spesso a finalizzare l'azione, magari iniziata proprio da lui qualche metro prima. Provoca l'espulsione di Bonifazi con l'ennesimo recupero, poi si mette in proprio con un palo colto nella ripresa e il gol che suggella la vittoria.

Castrovilli 6,5 - Oltre all'assist c'è di più. Timido nel primo tempo, nella ripresa è più in palla e spesso la Viola si appoggia al suo estro per provare a vincere il match.

Nico Gonzalez 7 - Non segna, ha qualche occasione ma viene murato dalla difesa rossoblù. Il suo contributo, il suo timbro sul successo odierno è evidente: risponde alle due panchine consecutive con una gran prestazione, seminando non pochi grattacapi alla difesa emiliana.

Piatek 5,5 - Pochi rifornimenti, su una buona imbeccata arriva in leggero ritardo. Si sbatte per cercare di fare qualche sponda, ma senza riuscirci. Non una giornata semplice per il centravanti polacco.

Sottil 5,5 - Italiano lo getta nella mischia, sperando in qualche sua accelerazione, soprattutto contro i 'lenti' De Silvestri e Soumaoro. Il giovane esterno, però, è decisamente poco incisivo ed è pasticcione nella scelta dell'ultimo passaggio.

Cabral 5,5 - Prestazione fac-simile a quella di Piatek. Ha il merito di dare un maggior peso specifico in attacco, con il Bologna che arretra il baricentro pericolosamente. Ma i tiri nello specchio sono un miraggio.

Ikone 5,5 - Ancora una bocciatura per l'ex Lille che non riesce mai a impensierire la retroguardia rossoblù. Ad ora non un gran apporto alla causa viola.

Duncan 6 - Dona maggiore forza alla mediana viola, spesso sovrastata dalla fisicità dei centrocampisti rossoblù.

Terzic sv

Venuti sv

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6,5 - Mostra l’ottimo stato di forma mostrandosi sempre attento e facendosi trovare pronto sulle conclusioni mancine di Biraghi. Non può nulla sul goal di Torreira.

Soumaoro 6 - In accoppiata con Medel gestisce bene Piatek prima e Cabral poi. Si fa sentire fisicamente, ricorrendo anche al fallo se necessario.

Medel 6,5 - Il migliore, insieme a Skorupski. Vero il Bologna alla fine perde, ma lui lotta a tutto campo, vincendo tantissimi duelli, anche quelli aerei nonostante la statura.

Sansone sv. Solo un giallo che gli farà saltare la prossima.

Bonifazi 4,5 - In un minuto passa dal trovare un lancio perfetto per Orsolini che coglie il palo, a rimediare il secondo giallo per un fallo ingenuo che condanna il Bologna all’inferiorità numerica per un tempo.

De Silvestri 6 - Tiene bene nel duello con Sottil, provando anche a ribaltare l’azione nel primo tempo. Determinante a salvare su Gonzalez nella ripresa.

Dijks sv.

Schouten 6 - La sua fisicità, soprattutto in parità numerica, risulta fondamentale per gli equilibri della squadra di Mihajlovic. Con lui in campo anche Soriano può inserirsi maggiormente.

Svanberg 5,5 - Meno bene del compagno di ritardo. La condizione non è ancora delle migliori probabilmente, gioca con buona abnegazione seppur con qualche scelta sbagliata di troppo.

Aebischer sv.

Hickey 5 - Nel complesso non disputa una brutta gara, con qualche buona copertura anche da terzino puro, ma lo scivolone che spalanca le porte al vantaggio viola è decisivo.

Orsolini 6 - Innescato da Bonifazi, fa tutto bene lanciandosi verso la porta e saltando Terracciano, ma coglie il palo a porta spalancata. Richiamato nella ripresa con Mihajlovic a caccia di soluzioni diverse.

Barrow 5,5 - La partita non è facile, ma lui non riesce ad entrare ed incidere come vorrebbe il suo tecnico. Di ritorno dalla coppa d’Africa non si è ancora rivisto il vero Barrow.

Soriano 6 - Continua il periodo nero in zona goal. Ha una chance dopo 12 secondi ma la traversa gli dice di no. Prezioso in fase di ripiego, ma con il Bologna in 10 viene sacrificato.

Binks 5,5 - Il suo ingresso dovrebbe aiutare ad alzare il muro per resistere agli assalti, ma non riesce ad essere utile alla retroguardia nell’azione del goal.

Arnautovic 5 - Nonostante un buon primo tempo dei suoi, lui fatica ad essere al centro del gioco e creare pericolosi ai padroni di casa. Sparisce completamente nella ripresa.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

tutte le notizie di