PAGELLE CAGLIARI - VENEZIA

Pagelle Cagliari – Venezia 1-1: Busio all’ultimo respiro regala il pari agli ospiti – Voti Fantacalcio

CAGLIARI, ITALY - OCTOBER 01: Gianluca Busio of Venezia celebrates his goal 1-1  during the Serie A match between Cagliari Calcio v Venezia FC at Sardegna Arena on October 01, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Le pagelle di Cagliari - Venezia a cura della redazione di Fantamagazine.com

Voti Fantamagazine

Il Cagliari impatta col Venezia facendosi recuperare proprio nei minuti di recupero per il definitivo 1-1. Apre le marcature Keita nel primo tempo con un colpo di testa che sembra mettere in discesa la partita. Zanetti però non demorde e sfrutta la maggiore freschezza fisica dei suoi per agguantare con Busio un pareggio tutt'altro che immeritato.

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Cagliari

Cragno 6 - Il palo lo salva nel primo tempo. Nella ripresa Henry lo grazia servendogli sui guanti un comodo pallone di testa. Ingannato dalla traiettoria deviata in occasione del pareggio.

Caceres 6 - Interpreta la partita con lo spirito giusto. Sfrutta la forza fisica per spingersi in avanti e riesce a confezionare l'assist del gol. Soffre con il passare dei minuti i tagli di Johnsen.

Godin 5.5 - Impone il fisico anche a costo di rischiare il fallo. Più a suo agio nella difesa a tre, ma nel finale è fuori posizione.

Carboni 6 - Quando perde la posizione è sempre pronto a recuperare. Solidi i raddoppi su Johnsen nella prima mezz'ora che agiva a sinistra.

Nandez 6.5 - I suoi strappi fanno respirare il Cagliari sia prima che dopo il vantaggio. Costruisce con Marin l'azione del gol.

Marin 6.5 - Palla al piede appare indiavolato, ma non è morbido nemmeno in fase di ripiegamento. Imposta l'azione del gol e sfiora la gioia personale nel primo tempo colpendo un palo. Nella ripresa diminuisce l'intensità e nel finale il Venezia ne approfitta.

Strootman 6 - Onesto lavoro di quantità. Se la cava con qualche apprensione quelle rare volte che si alzano i giri del ritmo partita.

Deiola 6 - Frena le ripartenze degli arancioverdi e duetta in fase di palleggio con Marin. Ripresa poco appariscente prima del cambio.

Lykogiannis 6 - Reattivo e solido in fase difensiva, soprattutto su Johnsen nella prima mezz'ora. Quest'oggi meno preciso nel momento che supera il centrocampo.

Keita 6.5 - Sfrutta la prima vera opportunità e indirizza la partita con il gol siglato di testa. Apprezzabile il sacrificio richiesto da Mazzari in fase di ripiegamento, mentre è da rivedere l'intesa con Joao Pedro.

Joao Pedro 5.5 - Agisce più lontano dalla porta e ha ancora difficoltà ad assimilare le nuove indicazioni del tecnico. L'impegno non manca soprattutto in fase di vantaggio, forse è questione di tempo per ritornare il consueto giocatore brillante di sempre.

Pavoletti 5.5 - Pochi palloni disponibili nell'ultima mezz'ora. È comunque sempre ben controllato.

Zappa 5.5 - Assiste l'azione offensiva con poca qualità.

Altare 5 - Molto molle e disorientato nella marcatura su Forte in occasione del gol del pareggio.

Grassi S.V.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

PAGELLE VENEZIA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Venezia

Maenpaa 6 - Non si fa impensierire dalle innocue conclusioni avversarie, eccetto il gol dove può fare veramente poco.

Ebuhei 6 - In fase di spinta ha una corsa apprezzabile, non assistita però dalla precisione. Ha fiato fino all'ultimo minuto comunque.

Svoboda 6 - Non segue e si perde inesorabilmente Keita in occasione del gol. Una sbavatura importante in mezzo a una prestazione con un' impeccabile marcatura ai danni di Joao Pedro.

Ceccaroni 6 - Difende con attenzione, soprattutto con il passare dei minuti diventa sempre più puntuale.

Mazzocchi 6 - Energico il duello con Caceres. Nella ripresa fa valere la sua freschezza fisica.

Busio 6.5 - Un suo pallone perso concede l'occasione del gol avversario, ma come con lo Spezia si riscatta nella ripresa, questa volta con un gol che vale un punto.

Ampadu 5.5 - Discreta prestazione in fase di palleggio, peccato sia un po' leggerino.

Kiyine 5 - Giocate isolate e poco pericolose. Non trova le contromisure contro i diretti avversari a centrocampo.

Aramu 5 - Lento nella gestione del pallone e sempre ben controllato dagli avversari. Finisce per spegnersi senza lasciare traccia.

Johnsen 6.5 - Ha difficoltà a tagliare la difesa degli isolani, ma quando si accende crea sempre i pericoli più interessanti. Fermato dal palo sull'unica vera occasione della prima frazione. Impreciso nella conclusione della ripresa. Pericolosi i suoi filtranti in profondità.

Okereke 5 - Impalpabile e ben controllato per l'intera prima frazione.

Henry 5.5 - Aumenta il peso in attacco senza però lasciare il segno. Appoggia di testa a Cragno un pallone d'oro.

Crnigoj 6.5 - Aggiunge l'agonismo e l'intensità richiesti da Zanetti. Interessante la fase di spinta sulla fascia destra.

Vacca 6 - Ritmo lento, ma la sua visione di gioco mette pepe alla manovra di gioco dei lagunari.

Forte 6 - Con Heymans mette Busio in condizione di pareggiare i conti. Ha una buona occasione nel finale per agguantare un'incredibile vittoria.

Heymans 6.5 - Pochi minuti per entrare nel tabellino con l'assist del definitivo pareggio.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

tutte le notizie di