Pagelle Bologna – Verona 1-1: esordio stellare per Borini – Voti Fantacalcio

Il Bologna domina il primo tempo senza riuscire a chiudere la partita. Il Verona ritrova il pallino del gioco nel secondo tempo e la riacciuffa con Borini.

di Voti Fantamagazine
Bani

Un tempo per parte al Dall’Ara regalano un punto a Bologna e Verona. Dopo un primo tempo a tinte rossoblu ed il gol di Bani, è il Verona, nel secondo tempo, a prendere la partita in mano grazie anche all’espulsione di Bani che costringe il Bologna ad abbassare il proprio baricentro, senza però riuscire a impedire a Borini di riportare la partita in parità.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 7.5 – Dopo un primo tempo da spettatore non pagante, nel secondo tempo, dopo l’espulsione di Bani, si fa in quattro per mantenere il risultato immutato. Sono almeno quattro gli interventi fondamentali, ma alla fine non può nulla sull’incornata di Borini.

Tomiyasu 5 – Dopo un ottimo primo tempo, nel secondo soffre il ritorno di fiamma di Lazovic che comincia a martellare lungo la fascia non lasciando scampo al giapponese.

Bani 6 – Croce e delizia di questo match per i padroni di casa. Segna un gol da predatore d’area anticipando tutti su una palla rimpallata dagli sviluppi di un corner, ma poi nel secondo tempo si fa espellere per un intervento troppo irruento su Zaccagni che gli costa il secondo giallo.

Danilo 7 – A differenza del compagno non va a referto nel tabellino dei marcatori, ma compie uno di quei salvataggi che ha il valore del gol.

Mbaye 5 – Zaccagni e Faraoni non sono avversari facili da affrontare, ma il terzino ci mette del suo sbagliando qualche chiusura di troppo. Sua la disattenzione finale che regala il gol del pareggio al Verona.

Schouten 6 – Prestazione che finisce dopo l’espulsione di Bani per paura che anche lui potesse prendere il secondo giallo. Nel complesso una buona partita, senza grossi squilli, ma con chiusure pulite e sempre puntuali.

Dominguez 6.5 – Esordio dal primo minuto per il giovane centrocampista felsineo. È evidente che abbia una marcia in più dalla facilità con cui si è calato nel contesto bolognese. Con questa sua visione del gioco e questa sua tecnica non potrà che far bene alla corte di Mihajlovic.

Orsolini 6 – Altra partita altalenante per l’esterno offensivo rossoblu. Dopo un primo tempo straripante, nel secondo tempo finisce per perdersi fra le maglie gialle degli ospiti.

Soriano 6 – Crea sempre tantissimo, ma oggi la porta del Verona sembra stregata. Nel secondo tempo va in sofferenza anche lui quando Bani si fa espellere.

N.Sansone 6.5 – Innegabile che le occasioni non gli manchino e che non siano sfruttate, ma è anche vero che quelle occasioni se le è costruite ed è stato molto sfortunato. Bellissima la serpentina in mezzo all’area del Verona nel primo tempo che termina con una conclusione deviata sul palo.

Santander 6.5 – La porta non la vede praticamente mai, ma il suo lavoro per la squadra è assolutamente indispensabile.

Barrow 6 – Entra nel momento peggiore per il Bologna e non ha praticamente occasioni per mettersi in mostra. Avrà bisogno di tempo per trovare il feeling con i compagni.

Paz 5.5 – Entra e mostra tutti i suoi limiti lasciando Borini a Mbaye in occasione del gol per tentare un anticipo impossibile sul cross.

Poli 5.5 – C’è da lottare ed è il numero uno nel farlo, ma è troppo impreciso in fase di ripartenza, non aiutando la squadra a riprendere fiato durante l’assedio.

A cura di Giovanni Sichel

PAGELLE VERONA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Verona

Silvestri 6 – Sul gol di Bani l’unica colpa è quella di non riuscire a smanacciare via il pallone che rimane in area piccola, preda del difensore rossoblu. Per il resto il Bologna attacca molto, ma vede poco lo specchio.

Rrhamani 7 – Ennesima prestazione spettacolare per il difensore del Verona che, dopo un primo tempo di grande sofferenza, si erge a muro davanti alla propria area, non permettendo agli attaccanti bolognesi di avanzare oltre.

Gunter 6.5 – Santander lo fa penare non poco, ma con un compagno di reparto come Rrhamani, tutto sembra diventare più semplice.

Kumbulla 5.5 – Orsolini rende i suoi 25 minuti di partita un vero e proprio incubo costringendolo spesso ad arretrare troppo. Lascia il campo a causa di una botta all’occhio.

Faraoni 6 – Non la sua partita migliore. Nel primo tempo si vede poco sulla fascia anche a causa della forte pressione rossoblu. Nel secondo tempo si fa timidamente vedere, sfidando più spesso Mbaye e vincendo anche qualche dribbling.

Amrabat 7 – Dopo un primo tempo passato a inseguire i rossoblu senza mai riuscire a mettere un freno alle loro incursioni, nel secondo tempo scende in campo con un atteggiamento diverso e cambia la partita del Verona.

Veloso 5 – Poco lucido, con la qualità che si ritrova non riesce mai a trovare linee di passaggio che permettano ai suoi compagni di ripartire velocemente. Nel secondo tempo lascia il campo per Borini.

Lazovic 7 – Primo tempo passato a ripiegare in difesa, nel secondo, quando il Bologna rallenta, mette le ali e domina sulla fascia. Dal suo lato passano tutte le migliori occasioni.

Pessina 5.5 – Brutta partita per il trequartista che perde sempre un tempo di gioco e e vede poco i compagni.

Zaccagni 6 – Nel primo tempo sembra l’unico a crederci lottando praticamente su tutti i palloni che passano dalle sue parti, ma, nel secondo a causa della stanchezza è uno dei primi a mollare.

Di Carmine 6.5 – Fino alla mezz’ora finale dei gialloblu è il più sacrificato. Contro un Danilo così in forma si può fare ben poco, ma è bravissimo a creare gli spazi per l’inserimento dei compagni.

Dawidowicz 6.5 – Entra al posto di Kumbulla nel primo tempo e non demerita. Nel secondo tempo il VAR lo salva dall’espulsione per un fallo di mano che poteva costare carissimo.

Borini 7 – Dopo mesi passati lontano dai campi entra e segna. Ha voglia di riscattarsi e si vede.

Pazzini SV

A cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy