PAGELLE BOLOGNA - EMPOLI

Pagelle Bologna – Empoli 0-0: un legno per parte, ma zero bonus! – Voti Fantacalcio

BOLOGNA, ITALY - FEBRUARY 06: Mattias Svanberg of Bologna FC in action during the Serie A match between Bologna FC and Empoli FC at Stadio Renato Dall'Ara on February 06, 2022 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Le pagelle di Bologna - Empoli (0-0) a cura della redazione di Fantamagazine.com

Voti Fantamagazine

Finisce solo con un legno per parte l'incontro in scena al Dall'Ara tra Bologna e Empoli. In una partita a tratti vivace e nervosa, ma con poche occasioni create, sono le difese a ben figurare.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6.5 - Tira un sospiro di sollievo sul palo colpito da Di Francesco. Nel primo tempo è reattivo a recuperare la posizione e a chiudere lo spazio sul colpo di Pinamonti e nel finale sbarra la strada anche a Zurkowski.

Soumaoro 6.5 - Presidia la sua zona di competenza con attenzione, sfruttando le sue qualità fisiche quando necessario. Mezzo punto in più su una reattiva, quanto tempestiva, chiusura nel finale.

Medel 6.5 - Pur non essendo un colosso riesce a imporsi nel pacchetto difensivo ed è lui a guidare il reparto.

Theate 6 - Enorme il bagaglio di qualità tecniche e atletiche, mentre si concede ancora alcune amnesie da un punto di vista tattico.

De Silvestri 6 - Molto nervoso tanto da riuscire a farsi ammonire stupidamente. Controlla la fascia senza particolari acuti e con qualche cross ben tagliato.

Schouten 6 - A volte rustico negli interventi però efficace. Discreta la fase di possesso palla, ma deve ancora recuperare la condizione.

Svanberg 5.5 - Molto impreciso sia negli appoggi che nelle conclusioni. Solo nella ripresa, mostra qualche lieve segnale di risveglio.

Soriano 6 - Prezioso più per il costante aiuto in fase di ripiegamento che per la vena offensiva.

Vignato 6 - Il suo indubbio talento si intravede soltanto senza mai esplodere nei novanta minuti. Merito anche di un solido Stojanovic.

Orsolini 6 - È il giocatore che prova più spesso a inventare la giocata. Sfiora anche il gol nel primo tempo con una bella girata. Predica un po' sfiduciato nel deserto durante la ripresa.

Arnautovic 6 - Sembra in buone condizioni fisiche e sfrutta il momento per attaccare più spesso gli spazi. Protegge palla come sempre e colpisce la traversa con una stoccata da fuori area. Nella ripresa si danna l'anima, vagando però un po' a vuoto a largo dell'area.

Kasius 6 - Giocatore creativo e intraprendente. Nel grigiore generale vale la pena lavorarci.

Barrow 5.5 - Appena tornato dalla Coppa d'Africa non sembra proprio al massimo della forma. Cambio poco incisivo.

Sansone - S.V.

Aebischer - S.V.

Dijks - S.V.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

PAGELLE EMPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Empoli

Vicario 6 - Pietrificato dalla bordata di Arnautovic che si stampa sulla traversa. L'unico reale sussulto nella sua prestazione.

Stojanovic 6.5 - Spinta a tratti prepotente e la qualità nel controllo del pallone è notevole. Ha ancora margini di miglioramento.

Romagnoli 7 - Fa suoi tutti i palloni che orbitano a livello aereo. Nel finale spicca anche negli anticipi e infonde tranquillità al giovane Viti compagno di reparto.

Viti 6.5 - Protegge gli spazi e controlla il pallone con sicurezza. In alcuni frangenti è costretto a ricorrere al fallo in maniera tempestiva per spezzare l'azione.

Parisi 6 - Discreta prestazione con una sporadica fase di spinta a tratti interessante. Ha dimostrato comunque di poter fare di più.

Henderson 6 - Più attento a difendere che ad attaccare in questo pomeriggio. Prestazione sulla sufficienza.

Zurkowski 5.5 - Non entra nel vivo della partita e le sue incursioni vanno spesso vuoto. Meglio nella ripresa dove i cambi gli permettono di essere più incisivo e riesce così anche a impegnare Skorupski.

Bandinelli 6 - Ingaggia un duello vivace con De Silvestri e in maniera isolata riesce anche a cercare qualcosa al di sopra della media. Sostituito nella ripresa come di consueto.

Bajrami 6 - Va vicino al gol con un delizioso scavetto in corsa. Alterna giocate illuminanti a momenti di pura indolenza.

Asllani 5.5 - Svolge in maniera discreta la doppia fase, ma non porta l'agognata qualità in fase offensiva. Nella ripresa cala molto l'intensità.

Pinamonti 5.5 - Ha una buona occasione, ma trova sulla sua strada un reattivo Skorupski. Rapace d'area sempre pronto a colpire, ma la ripresa è sottotono.

Benassi 6 - Forse non mette pepe a una fase offensiva poco fluida, ma con il suo ingresso si verticalizza più spesso.

Verre 6 - Prova l'incursione e sfiora il gol con un intelligente scavetto.

Di Francesco 6 - Il palo gli nega il gol della domenica, cercato con una fiondata a giro da fuori area. Un lampo nel suo minutaggio finale.

Cacace 6 - Concentrato, reattivo e dinamico. Buon esordio del neozelandese che rimedia però anche un cartellino giallo.

La Mantia sv

Pagelle a cura di Valerio Sereni

tutte le notizie di