Torino, infortunio per Ansaldi: i tempi di recupero

Torino, infortunio per Ansaldi: i tempi di recupero

Il duttile calciatore argentino ha riscontrato una lesione miotendinea distale del bicipite femorale destro.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!


Caso Nkoulou, ma non solo. Il Torino perde un’altra pedina importante. Cristian Ansaldi, infortunatosi nel corso del match con il Sassuolo (è uscito all’intervallo: al suo posto Aina), si è sottoposto agli esami strumentali che hanno rilevato una una lesione miotendinea distale del bicipite femorale destro. Tra 20 giorni effettuerà nuovamente altre indagini cliniche. I tempi di recupero, dunque, dovrebbero essere di circa un mese.

Una notizia non certo positiva per i tanti fantallenatori che hanno il jolly di fascia nelle proprie rose. Di seguito il comunicato del club piemontese:

“Per quanto concerne il bollettino medico, gli accertamenti strumentali cui è stato sottoposto oggi Cristian Ansaldi hanno evidenziato una lesione miotendinea distale del bicipite femorale destro. Previste ulteriori indagini cliniche e strumentali fra 15-20 giorni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy