Milan, ecco Tonali: le scelte di Pioli, l’appetibilità del centrocampista al Fantacalcio

In dirittura d’arrivo il colpo Tonali che fino a qualche settimana fa sembrava destinato sempre a Milano ma direzione nerazzurra.

di Alessio Giaccari

Un colpo di grande prestigio, uno dei giovani più promettenti per il centrocampo rossonero per puntare nuovamente alla massima competizione europea. Un altro tassello si aggiunge al puzzle del mercato milanista, che si completa sempre di più in vista di un’annata di qualità con l’obiettivo Champions da raggiungere. Ibra è rimasto con la volontà di essere il primo condottiero verso traguardi vincenti che i tifosi rossoneri sognano da quasi un decennio. Tonali il possibile passepartout per provare a sognare in grande.

TONALI AL MILAN: LE PROSPETTIVE AL FANTACALCIO

La trattativa per Sandro Tonali è stata molto dura, soprattutto nel momento in cui sembrava tutto fatto per il suo trasferimento ai cugini dell’Inter. Poi, invece, l’accelerata di Maldini che ha reso possibile il sogno del giovane regista da sempre tifoso del Milan. Allora Cellino ha voluto accontentare il ragazzo e grazie ad un summit da Londra ha reso possibile l’affare sulla base di 10 milioni di prestito oneroso, più il diritto di riscatto a 25 milioni, più tre di bonus. Queste dovrebbero essere le altissime cifre dell’affare tra Milan e Brescia, al quale potrebbe aggiungersi una clausola di percentuale di rivendita tra il 10% e il 20% (sempre a favore delle Rondinelle). Un acquisto importante e di grande prospettiva. Al calciatore, invece, è previsto un ingaggio intorno ai 2 milioni a stagione più bonus.

A Milano lo attende una squadra con grande fame di vittoria e pronta a riprendersi il massimo palcoscenico italiano ed europeo. Tonali si presenta ai rossoneri con un biglietto da visita di un goal e sette assist accumulati nella precedente stagione, la prima disputata in Serie A. Il suo acquisto, questo è poco ma sicuro, porterà grande competizione in mezzo al campo rossonero. Bisognerà, infatti, capire le scelte di Pioli: il tecnico emiliano, per dare spazio al giovane playmaker italiano, potrebbe lasciare in panchina, a turno, uno tra Kessie o Bennacer. Il principale indiziato sembrerebbe possa essere l’ivoriano ma solo il campo potrà dare maggiore contezza. Di sicuro Tonali arriva al Milan per giocare titolare e fornire il suo prezioso contributo. Al Brescia ha battuto angoli e punizioni dalla media distanza, al Milan trova numerosi ‘rivali’ su questi fondamentali (Calhanoglu, Ibra, Bennacer) ma potrebbe fornire qualche assist o buoni voti alla lunga: il consiglio è di investire senza strapagarlo eccessivamente per assicurarvi un giocatore utile nelle rotazioni del vostro centrocampo titolare.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy