Focus on : Baez, uno dei migliori talenti uruguaiani

Focus on : Baez, uno dei migliori talenti uruguaiani

Ecco chi è il neo giocatore della Fiorentina

di Francesco Spada, @MoradinGE

Jaime Baez nasce a Montevideo nel 1995, gioca in pianta stabile nella nazionale under 21 del suo paese ed ha già collezionato oltre 70 presenze nella massima divisione uruguaiana.
Cresciuto a ritmi spropositati nelle giovanili dello Juventud, viene ceduto in prestito ai Defensor esordendo a soli 17 anni in campionato. Al rientro nella sua squadra di origine, si porta dietro l’appellativo di essere il nuovo Luis Suarez visti i movimenti molto simili al pistolero . Giocatore molto duttile a cui piace partire da sinistra ed accentrarsi per calciare in porta, azione che gli riesce molto bene vista la sua fisicità e la tecnica eccelsa.

Titolarità: Pessima
Salute: Ottimo
Bonus: Discreto
No Malus: Buono
Lega a 8: 8° slot
Lega a 10: 8° slot

UTILITA’ FANTACALCISTICA

Arriva a Firenze come oggetto misterioso, in sudamerica è considerato uno dei migliori talenti emergenti, ma dovrà lavorare sodo per adeguarsi ai ritmi ed alla tatticità del campionato italiano, quindi andrà preso solo come scommessa da ottavo slot senza pretese, considerando il fatto che nonostante giochi in america dove le difese sono spesso lasciate a loro stesse, il giovane Baez ha segnato 17 gol in 73 presenze, mettendo però in mostra un’ottima accelerazione e un buon dribbling regalando ai compagni 10 assist.
Un punto a favore per Baez è quello di essere un giocatore duttile, infatti può giocare sia come prima punta (ruolo però già ben coperto in squadra) sia come esterno sinistro a rientrare verso il centro, esattamente ciò che vuole il mister da chi gioca in quella posizione.
 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy