Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Colombia-Inghilterra

Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Colombia-Inghilterra

Analizziamo in ottica Fantacalcio il match degli ottavi di finale tra Colombia e Inghilterra

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Si inizia a fare sul serio al Mondiale di Russia 2018: martedì 3 luglio – ore 20:00 – Colombia e Inghilterra battaglieranno su ogni pallone, per centrare l’ambito obiettivo quarti di finale. La selezione sudamericana, trascinata da un Falcao in discreta forma fisica, dovrà fronteggiare la sempre più probabile (e pesante) assenza di James Rodriguez, uscito anzitempo per un problema muscolare. Non manca la qualità al ct Pekerman, che potrebbe sostituire il gioiello del Bayern Monaco con tizio. Prove tattiche e largo turnover per mister Southgate, che nella sfida decisiva contro il Belgio (poi persa 1-0 con gol firmato da Januzaj) ha fatto riposare ben 8/11 della squadra titolare, scelta che ha attirato su di lui aspre polemiche. Diversi i nomi che potrebbero fare saltare il bandolo della matassa, tra cui il capocannoniera Kane. Mossa furba o eccesso di sicurezza? Il campo sarà giudice infallibile.

COLOMBIA-INGHILTERRA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Colombia (4-3-4-1): Ospina; Arias, Mojica, D.Sanchez, Mina; C.Sanchez, Uribe; Ju. Cuadrado, Quintero, Muriel; Falcao. A disposizione: Jo. Cuadrado, Vargas; Diaz, Murillo, Zapata, Barrios, Lerma, Bacca, Borja, Izquierdo, J.Rodriguez. CT: Josè Pekerman

Inghilterra (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Alli, Henderson, Lingard, A.Young; Sterling, Kane. A disposizione: Butland, Pope; Alexander-Arnold, Cahill, Jones, Rose, Loftus-Cheek, Delph, Dier, Rashford, Vardy, Welbeck. CT: Gareth Southgate

Immagine

Colombia: Uribe 60% – Barrios 40%; Muriel 60% – J.Rodriguez 40%.

Inghilterra: Alli 51% – Loftus-Cheek 49%; Walker 70% – P.Jones 30%.

Immagine

Ju. Cuadrado (Colombia): Partita dopo partita il suo rendimento lievita, in termini di bonus e voti portati a casa. Con l’assenza di James Rodriguez sarà chiamato a caricarsi sulle spalle maggiori responsabilità, e lui ha già dimostrato di esserci nei momenti topici delle partite fin qui disputati. Un posto glielo si può trovare, grazie anche al ruolo di centrocampista che lo contraddistingue nelle liste. Puntateci!

Lingard (Inghilterra): Contro una squadra decisamente fisica come la Colombia potrebbe colpire una delle sue qualità migliori: le sassate da fuori area. Nel modulo approntato da Southgate il piccolo fenomeno di proprietà del Manchester United viene lasciato libero d’inventare, senza troppe consegne tattiche. Ed i particolari, in queste gare tirate fino al 90′, è risaputo che fanno davvero la differenza…

Immagine

C.Sanchez (Colombia): rude negli interventi e spesso fuori posizione, nonostante sia uno degli elementi con più esperienza tra i colombiani. La parata alla prima giornata è ancora viva nelle menti di tutti, è sicuramente quanto di più lontano possa esistere da un giocatore appetibile al Fantacalcio.

Walker (Inghilterra): anello debole della retroguardia inglese, dal suo lato la Colombia spingerà in maniera forsennata sull’acceleratore e quindi concedergli un turno di riposo non è un’idea così malvagia, anzi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy