Saranno +3: Davide Calabria, il 18enne che ha incantato Mihajlovic

Saranno +3: Davide Calabria, il 18enne che ha incantato Mihajlovic

Conosciamo il giovane terzino del vivaio che sarà aggregato al Milan 2015/2016

di Redazione Fantamagazine

Il talentino classe ’96, di ruolo terzino/esterno destro, ha esordito in Serie A nell’ultima partita di campionato contro l’Atalanta con Pippo Inzaghi in panchina. Stiamo parlando di Davide Calabria: ottimo prospetto proveniente dal vivaio rossonero che in questi ultimi anni ha sfornato giocatori interessanti come Mattia De Sciglio e Bryan Cristante.

Le Caratteristiche di Calabria

Calabria è un giocatore molto duttile: è nato mediano davanti alla difesa, è stato utilizzato come mezz’ala di centrocampo ed infine ha trovato la sua dimensione come terzino di fascia destra nella Primavera di Brocchi. È ambidestro dunque potrebbe, senza problemi, spostarsi da una fascia all’altra del campo secondo l’occorrenza. L’ultimo anno – passato tra le fila della Primavera rossonera – ha impressionato per talento e personalità, caratteristiche che ha fatto intravedere anche nello spezzone di partita contro l’Atalanta sancendo il suo esordio tra i grandi. Talento e personalità, dicevamo, ma anche tanta corsa e buona tecnica nel cross, qualità assolutamente da non sottovalutare in termini di potenziali bonus così come il tiro dalla distanza.

Mihajlovic incantato

Date le ottime prestazioni offerte in Primavera, che contano 19 presenze e 4 gol, è stato aggregato al ritiro precampionato della prima squadra per essere valutato dal Mister come rinforzo per la stagione 2015/2016.
Nelle prime amichevoli è stato utilizzato come terzino sia sinistro che destro nella difesa a 4 offrendo prestazioni brillanti e di carattere che non sono affatto passate inosservate agli occhi esigenti di Mihajlovic: gli addetti ai lavori raccontano di un Mister particolarmente colpito da questo ragazzo tanto da convocarlo per la tournée cinese in programma a Luglio per valutarne, in prima persona e da vicino, la crescita in questo precampionato.

La scommessa perfetta

Stiamo parlando di calcio di Luglio ed altre eventuali valutazioni potranno essere fatte alla fine del mercato, ma sembra proprio che Davide Calabria possa essere la scommessa che tutti i fantacalcisti cercano: giovane, bravo e nelle grazie del Mister.
Il tecnico serbo sa gestire ottimamente i giovani riuscendo a farli rendere al meglio (vedi Romagnoli) pertanto Calabria potrebbe rivelarsi una lieta sorpresa, considerando che De Sciglio è ormai un’incognita dal punto di vista tecnico-psicologico ed Abate, negli ultimi anni, ha avuto più di un problema a livello fisico.
In questo contesto, il giovane terzino rossonero potrebbe tranquillamente ritagliarsi un discreto spazio nel corso della stagione e ripagare chi, in sede d’asta, avrà deciso di scommettere qualche credito su di lui soprattutto in ottica conferme pluriennali e prospetti primavera offrendo una buona mediavoto e, perchè no, qualche bonus quando sarà chiamato in causa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy