Consigli Betting, scommesse sulle gare delle nazionali europee del 6/10/2016

Consigli Betting, scommesse sulle gare delle nazionali europee del 6/10/2016

Analisi di alcune partite delle gare delle nazionali europee per le qualificazioni alla Coppa del Mondo del 2018.

di Redazione Betting

In questo articolo proponiamo i pronostici delle partite più interessanti delle gare di qualificazioni delle nazionali europee per la Coppa del Mondo 2018 che si svolgerà in Russia,  in particolare degli incontri del 6/10/2016. Il Gruppo Esperti Betting vi propone una breve analisi di alcune partite dei maggiori campionati europei ed i consigli sulle scommesse da effettuare.

QUALIFICAZIONI COPPA DEL MONDO 2018

ITALIA – SPAGNA

Allo Juventus Stadium si disputerà un incontro valido per il Gruppo G, dove nella prima giornata Albania, Italia e Spagna hanno ottenuto delle vittorie comandando dunque il girone. La squadra di Ventura è andata a vincere in Israele per 3-1, una gara in controllo dove però l’espulsione di Chiellini ha rischiato di complicare il tutto. La Spagna invece ha affrontato in casa il Lichtenstein e, dopo che fino al 50° minuto vinceva di un solo gol, ha poi deflagrato andando a vincere per 8-0. Queste due nazionali hanno in comune il cambio di allenatore (Ventura per Conte, Lopetegui per Del Bosque) e dunque dovrebbe essere una gara diversa da quella disputata pochi mesi fa in Francia ad Euro 2016 e finita 2-0 per l’Italia. La nazionale iberica è tecnicamente più forte di quella azzurra, la quale però può contare su un maggior carattere e grinta. Considerato anche che si gioca a Torino, con gran parte della difesa juventina, consigliamo un 1X a @1.48 di GazzaBet.


ISLANDA – FINLANDIA

Curioso il caso del Gruppo I: tutte e 6 squadre partecipanti hanno tutte pareggiato e tutte per 1-1. Però ci sono partite e partite. L’Islanda, dopo l’ottima impressione suscitata agli Europei, è andata a pareggiare in Ucraina, mentre la Finlandia ha pareggiato in casa contro il Kosovo, all’esordio in una manifestazione per nazioni. Come se non bastasse abbiamo rilevato che la squadra finnica non vince da 10 gare e l’ultima vittoria, datata Settembre 2015, fu un 1-0 casalingo rifilato alle Isole FarOer. La squadra di Bjarnason ha dimostrato di non poter essere più considerata come una sorpresa ma come una nazionale di tutto rispetto. Per questi motivi proponiamo l’1 a @1.65 e per una multipla l’Over 1.5 a @1.40 su GazzaBet.


KOSOVO – CROAZIA

Questa è un’altra gara sempre del Gruppo I. La Croazia affronterà questa trasferta con 3 assenze di rilievo come Modric, Rakitic e Pjaca, tuttavia anche senza questi giocatori la differenza tecnica è sempre elevata e sempre a loro favore. Il Kosovo affronta l’esordio in casa in una manifestazione del genere con la forza dei nervi distesi, ovverosia sapendo di non essere la favorita e che qualunque cosa venga arricchirà la loro esperienza. Il rigore di Berisha realizzato al 60° minuto in Finlandia è già di per se storico, ma ora il livello dell’avversario da affrontare è molto più alto. Non pensiamo ad una gara facile per i croati, ma tuttavia siamo fiduciosi nelle loro capacità per cui avanti con il 2 a @1.50 su GazzaBet.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy