Consigli Betting, scommesse 21a giornata Serie A

Analisi di tutte le partite delle Serie A con i nostri consigli sulle scommesse.

di Redazione Betting

In questo articolo proponiamo i pronostici di serie A relativi alla 21a giornata. Il Gruppo Esperti Betting vi propone una breve analisi di tutte le partite della serie A e i consigli sulle scommesse da effettuare. I nostri pronostici sulla serie A saranno proposti secondo diversi gradi di difficoltà: alcuni giocabili anche in singola e altri da inserire nelle vostre multiple. 

Grazie agli Esperti Betting avrete i migliori consigli sulle partite di serie A della ventunesima giornata e su tutte le scommesse di serie A della stagione 2016/2017.

PRONOSTICI SERIE A: I CONSIGLI SULLE SCOMMESSE DELLA 21a GIORNATA


–>CHIEVO-FIORENTINA <– 


PRONOSTICO CONSIGLIATO: 1X @ 1.65 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA:Under 3.5 @ 1.25 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA:X Primo Tempo@ 2 GAZZABET

MOTIVAZIONI: La 21 giornata di serie A si apre con il posticipo tra due formazioni con animi opposti. Il Chievo è reduce da ben 4 sconfitte consecutive  in cui ha subito una marea di gol, forse ciò è dovuto al rilassamento di qualche giocatore ” vecchiotto “, ancora appesantito dalle feste natalizie. I Viola sono con il morale a mille dopo la bella ed entusiasmante vittoria contro la Juventus. Dalle premesse ,ovviamente, la Fiorentina sembra favorita, ma noi vogliamo puntare sulla voglia di riscatto da parte degli uomini di Maran. Considerate anche i due precedenti, entrambi finite con il risultato di 1-0 per la Fiorentina, ci sentiamo di poter puntare su una partita dai pochi gol.

PRECEDENTI E CURIOSITA’:Il Chievo non ha mai vinto negli ultimi 11 precedenti con la Fiorentina (0-2-9) e non ha mai segnato negli ultimi 5 precedenti contro i Viola.


–>MILAN – NAPOLI<– 


PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOL @1,57 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: OVER 0,5 CASA @1,33 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: GOL + OVER 2,5 @1,95 GAZZABET

MOTIVAZIONI: A San Siro è attesa una partita frizzantina tra due squadre che fanno dell’attacco il proprio punto forte. Per i locali, il tridente ben assortito con un giocatore che unisce tecnica e intelligenza (Bonaventura), un esterno tutto fantasia, quest’anno ispiratissimo (Suso) e un finalizzatore implacabile (Bacca) può fare male a chiunque, specie ad un Napoli orfano di Koulibaly. Gli avanti di Sarri non hanno bisogno di presentazioni, miglior attacco della Serie A. Ci aspettiamo una partita aperta in cui ambo le squadre cercheranno i tre punti.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Il Napoli ha segnato 4 reti al Milan sia nella gara d’andata al San Paolo, che l’anno scorso a San Siro.


–> JUVENTUS – LAZIO <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: 1 @1,50 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: 1X + UNDER 4,5 @ 1,24 EUROBET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1 + NO GOL @2,40 GAZZABET

MOTIVAZIONI: La Juventus torna in campo dopo l’inaspettata sconfitta di Firenze, che ha ridotto la distanza fra la capolista e le inseguitrici ma ha senz’altro dato nuovi stimoli alla squadra di Allegri. In casa i bianconeri hanno un ruolino perfetto: 10 partite, 10 vittorie, con appena 6 gol subiti. L’attacco biancoceleste ultimamente è parso spuntato, domenica nel tridente partirà dal 1′ il giovanissimo Lombardi vicino a Immobile e Felipe Anderson. Per valori tecnici, fattore campo e motivazioni la vittoria dei padroni di casa non dovrebbe essere in discussione, e Gigi Buffon cercherà in ogni modo di tenere la porta blindata per riacquistare fiducia dopo le due reti subite in Toscana. E non è neanche detto che ai ragazzi di Inzaghi vada così tanto di fare un favore alla Roma…

PRECEDENTI E CURIOSITA’: La Lazio non vince a Torino dal 2002; nel computo complessivo in casa 46 successi bianconeri, 8 biancocelesti e 18 pareggi. L’anno scorso fu espulso Patric: domenica Basta non ci sarà, nuova occasione per il terzino.


–> BOLOGNA – TORINO <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOL @1,75 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: OVER 0,5 TRASFERTA @1,28 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 2 @2,45 GAZZABET

MOTIVAZIONI: E’ un Torino privo della propria stella più luminosa quello che si presenta al Dall’Ara: il Gallo Belotti è out per squalifica e probabilmente verrà rimpiazzato da Maxi Lopez, non propriamente la stessa cosa. Assenza importantissima, senza la quale i torinesi, in forma e reduci da un’ottima prestazione contro il Milan, sarebbero stati di gran lunga favoriti sul Bologna, apparso sterile offensivamente nelle ultime uscite e ancora in attesa di Verdi. Il Toro ha però mostrato delle lacune difensive contro i rossoneri, che, sommate all’assenza del centrale Castan, ci fanno propendere per la possibilità che anche stavolta entrambe le squadre vadano a segno. Pur privi del loro numero 9, i ragazzi di Mihajlovic – con gli ex giallorossi Ljajic e Iago Falque che sembrano ispiratissimi – hanno le potenzialità per ottenere i tre punti.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Il Toro ha vinto gli ultimi due precedenti al Dall’Ara, entrambi grazie a un calcio di rigore (Cerci e Belotti). Che si confermi il detto “non c’è due senza tre”?


–> EMPOLI – UDINESE<– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: X HT @ 1.9 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: X2 @ 1.48 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA:X2 + Under 2.5 @ 2.20 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Empoli e Udinese faccia a faccia allo Stadio Carlo Castellani per la 21° di Serie A. I toscani attualmente sono 17 ° con 18 punti dopo 4 vittorie, 6 pareggi e 10 sconfitte. La squadra di casa spesso gioca con il 4-3-1-2, favorendo uno stile più difensivo, attaccano per vie centrali e amano giocare a centrocampo, con l’obiettivo di non concedere molti spazi ai suo avversari. La squadra ospite è attualmente al 10 ° posto con 26 punti conquistati dopo 7 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte e vengono da una sconfitta in casa, 0-1, contro la Roma. Noi vediamo un match con poche emozioni, visti anche gli attacchi poco concreti. Vista l’esperienza di Del Neri in questo campionato appoggiamo la sua causa, anche perchè dopo due sconfitte ci aspettiamo una svolta e questa sembra essere una buona occasione.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: L’Udinese ha vinto quattro delle ultime sei sfide in A contro l’Empoli (1N, 1P) ed ha perso solamente quattro delle 21 partite (9V, 8N) nel massimo campionato contro la squadra toscana. In più, l’Empoli non vince in casa da cinque incontri contro i friulani in A (3N, 2P), l’ultima vittoria al Castellani risale al febbraio del 2004: 2-0.


-> GENOA-CROTONE<– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO:1 HT @ 2.05 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA:1 @ 1.55 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1 + OVER 2.5 @2.35 EUROBET

MOTIVAZIONI: Non una partita qualunque per l’allenatore Juric , che ha speso la maggior parte della sua carriera calcistica giocando per il Crotone per poi trascinarlo in Serie A l’anno scorso come tecnico. I Padroni di casa, dopo la sconfitta di Cagliari, giovedì nell’ottavo di Tim Cup hanno perso in casa della Lazio per 4-2. Grande prova da parte del grifone che ha tenuto la gara in ballo sul 2-2 salvo poi cedere sul finale. Non un bel momento per la squadra allenata da Juric, che non vince da più di un mese ed è precipitata in classifica, ora al quindicesimo posto. Ospiti che invece sabato pomeriggio hanno subito l’ennesima sconfitta, la terza consecutiva dopo la vittoria con il Pescara. Adesso li attendono 18 finali, tuttavia i numeri non promettono niente di buono. Solo 9 punti conquistati finora di cui ben 8 in casa, fuori su 10 match hanno segnato appena 5 reti subendone ben 20. Oggi altra trasferta, insidiosa perchè l’avversario ha necessità di tornare alla vittoria per salvarsi, dunque non sarà affatto semplice tornare da Marassi ottenendo una vittoria o quantomeno un pareggio.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Il Genoa ha vinto l’unico confronto nel massimo campionato contro il Crotone, nell’agosto scorso 3-1 ed ha perso una sola sfida contro la squadra calabrese in otto precedenti in Serie B, in trasferta nel maggio 2002: 3-4 (3V, 4N). Il Genoa ha perso le ultime quattro partite di campionato: non arriva a cinque sconfitte di fila in Serie A da gennaio 2015.


–> PALERMO – INTER <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: 2@ 1.55 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: over 1,5 @ 1.25 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X2+GOL @ 2.15 EUROBET

MOTIVAZIONI: Allo stadio Barbera sfida tra Palermo e Inter. La squadra di casa sembra veleggiare ormai verso la retrocessione. a 8 punti dalla quart’ultima. In casa il Palermo ha un triste primato: non ha ancora portato a casa una vittoria.
L’Inter sta attraversando un buon momento: ha vinto le ultime cinque partite di Serie A, non arriva a sei successi di fila nello stesso campionato da novembre 2012.
L’Inter è imbattuta da cinque incontri contro il Palermo in A (2V, 3N), invece nelle precedenti cinque aveva perso in due occasioni.
Pensiamo che dati i problemi di cui soffre la squadra di Corini, la squadra ospite riuscirà a portare a casa almeno 1 punti, magari facendo un bottino discreto di gol.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: All’andata finì 1-1 con gol di Rispoli e Icardi.


->PESCARA-SASSUOLO<– 


PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOL@1.66 BET365
PRONOSTICO PER MULTIPLA: OVER 1.5@1.22 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X2+GOL@2.25 EUROBET

MOTIVAZIONI: Maltempo e terremoto hanno agitato la vigilia del match che sembra, però, si possa svolgere senza problemi. Gli abruzzesi hanno raccolto solo quattro 4 punti nelle ultime 18 gare in casa ed hanno segnato solo 2 gol nelle ultime 7. Tolta la vittoria a tavolino nella gara d’andata, è ora di 37 partite la striscia senza successi del Pescara nel massimo campionato. Se non dovesse vincere, il Pescara stabilirebbe la nuova striscia record di gare interne senza vittorie in Serie A. Non certo un periodo facile per il Pescara che spera, con i nuovi innesti, di dare una svolta al proprio campionato
Il Sassuolo, però, in trasferta non rende come in casa, infatti, ha ottenuto appena 2 punti nelle ultime 9 trasferte. I neroverdi sono molto vulnerabili fuori e subiscono gol da 9 gare consecutive. Gli uomini di Di Francesco sono, però, riusciti a segnare in tutte le ultime 14 gare di campionato giocate in trasferta.
Vediamo almeno un gol per parte in un match dove, sebbene il Pescara abbia più bisogno di puntI, il Sassuolo può imporre il maggiore tasso tecnico e la classe di alcuni suoi interpreti.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: L’unico precedente tra Pescara e Sassuolo nel massimo campionato è proprio il match della 2ᵃ giornata vinto a tavolino dai biancoazzurri, prima (ed unica) vittoria degli abruzzesi in questo campionato.


–> ATALANTA – SAMPDORIA <– 


PRONOSTICO CONSIGLIATO: Ospite segna @ 1.57 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: Over 1,5 @ 1.28 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1+Gol @ 2.15 EUROBET

MOTIVAZIONI:
Allo stadio Atleti azzuri, l’Atalanta ospiterà la Sampdoria. La squadra di Gasperini viene da una sconfitta in casa della Lazio per 2-1. In generale sono 3 i risultati utili consecutivi con due vittorie e un pareggio. La classifica dice 35 punti ossia meno 2 dalla zona Europa.
La squadra di Giampaolo sta attraversando un momento complicato. A parte la sconfitta rimediata in Coppa per 4-0 contro la Roma, non vince da 5 partite, ossia dalla gara in casa contro il Torino. Non solo ma lo stesso attacco sta trovando difficoltà a segnare: due 0-0 e 3 gol nelle ultime 6 partite tra coppa e campionato.
In classifica è a 24 punti, troppo lontana sia dalla zona retrocessione sia dalla zona europa. Sembra quasi aver perso la voglia di giocare. Bergamo è una trasferta tosta e date le ambizioni della squadra di casa diamo fiducia all’Atalanta.

PRECEDENTI E CURIOSITA’:
Fabio Quagliarella ha già rifilato 10 gol all’Atalanta in A (solo due però nelle ultime 10 sfide): contro nessun’altra formazione l’attaccante blucerchiato ha realizzato più reti nella competizione.


–> ROMA – CAGLIARI <–

PRONOSTICO CONSIGLIATO: Roma segna in entrambi i tempi @ 1.61 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: 1 @ 1.25 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1 + No Gol @ 2.30 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Nel posticipo serale del 21imo turno vediamo la Roma (che all’Olimpico viene da 5 vittorie consecutive) ospitare un rimaneggiato Cagliari che nelle ultime 5 partite ha raccolto solamente 1 punto in trasferta (1-1 a Pescara).
La Roma ritrova Perotti e Rudiger, due pedine fondamentali per Spalletti, che in questa maniera va a rinforzare la seconda miglior difesa del campionato e incrementa notevolmente il reparto offensivo con un Perotti che abbiamo già intravisto in splendida forma, nel match di Coppa Italia contro la Sampdoria, riuscendo anche a fornire l’assist per il 4-0 di Nainggolan.
Cagliari con assenti Di Gennaro e Padoin, ma che può contare invece sul rientro in difesa del portoghese Bruno Alves; il reparto difensivo della squadra sarda è il peggiore del campionato con 44 reti subite di cui 24 solo in trasferta.
La Roma seppur orfana di Salah, ma che sembra aver trovato i giusti equilibri, non dovrebbe aver problemi a conquistare questi 3 punti casalinghi, anche a dispetto di un cagliari fin troppo arrendevole in trasferta.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: In questo match si affrontano il secondo miglior attacco (Roma) contro la peggior difesa del campionato (Cagliari).L’ultima vittoria del Cagliari contro la Roma risale al 1 febbraio 2013 (2-4) e in quell’occasione segnò proprio Nainggolan (all’epoca giocatore del Cagliari) contro un Tachtsidis che invece giocava nella Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy