Consigli Betting, scommesse 19a giornata Serie A

Analisi di tutte le partite delle Serie A con i nostri consigli sulle scommesse.

di Redazione Betting

In questo articolo proponiamo i pronostici di serie A relativi alla 19a giornata. Il Gruppo Esperti Betting vi propone una breve analisi di tutte le partite della serie A e i consigli sulle scommesse da effettuare. I nostri pronostici sulla serie A saranno proposti secondo diversi gradi di difficoltà: alcuni giocabili anche in singola e altri da inserire nelle vostre multiple. 

Grazie agli Esperti Betting avrete i migliori consigli sulle partite di serie A della diciannovesima giornata e su tutte le scommesse di serie A della stagione 2016/2017.

PRONOSTICI SERIE A: I CONSIGLI SULLE SCOMMESSE DELLA 19a GIORNATA


–> EMPOLI- PALERMO <– 


PRONOSTICO CONSIGLIATO: Under 2,5 @ 1.60 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: 1x Primo tempo @ 1.18 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X @3.30 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Al Castellani va in scena Empoli-Palermo, sfida dal sapore salvezza. Entrambe le squadre si trovano nella parte destra della classifica, piuttosto vicine alla zona retrocessione. I padroni di casa a quota 14 punti, gli ospiti a 10. L’Empoli è la squadra che ha segnato meno gol nel 2016 in campionato, 27. Tuttavia, per la prima volta in questo campionato, i toscani hanno trovato la via del gol in due partite di fila: vittoria per 2-0 contro il Cagliari e sconfitta 1-2 con l’Atalanta. D’altronde 9 dei 10 punti stagionali dei siciliani sono arrivati in trasferta, dove il Palermo ha sempre trovato la via del gol in questo campionato. Pensiamo ad un partita piuttosto chiusa in cui entrambe le squadre penseranno prima di tutto a non subire gol. Probabile pareggio che tutto sommato potrebbe essere comodo per tutte e due.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: L’Empoli è imbattuto in Serie A contro il Palermo da quattro partite, due le vittorie, alternate da altrettanti pareggi (entrambi per 0-0): in questo parziale i toscani non hanno mai subito gol.


–> NAPOLI – SAMPDORIA <– 


PRONOSTICO CONSIGLIATO: Squadra ospite segna si @ 1.60 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: Napoli segna 1° T @ 1.36 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1 + Gol @ 2.37 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Al San Paolo ci sarà la sfida tra il Napoli e la Sampdoria. La squadra di Sarri viene da un pareggio rocambolesco contro la Fiorentina per 3-3. In generale la squadra partenopea ha subito 6 gol nelle ultime due partite. Dopo questo piccolo passo falso, non può permettersi di lasciare punti per strada. La Lazio incombe e la Roma potrebbe allontanarsi. La Sampdoria viene da una scia negativa di risultati: un pareggio per 0-0 in casa, prima ancora 2 sconfitte. La sfida per la squadra di Giampaolo si preannuncia difficile. Ma considerato che il Napoli ha molte assenze in difesa e che gli ospiti hanno una buona capacità offensiva, puntiamo su una gara con tanti gol.
PRECEDENTI E CURIOSITA’: Il Napoli è la squadra più prolifica di questo campionato nei primi tempi con 16 centri; la Sampdoria invece nella prima frazione ha subito in percentuale più gol di ogni altra squadra (58%, 14 su 24).


–>UDINESE-INTER<– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOL@1.70 BET365
PRONOSTICO PER MULTIPLA: Multigol 1-4@1.19 EUROBET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 2@2.00 BET365

MOTIVAZIONI: Anticipo della domenica molto interessante tra l’Udinese e l’Inter. I nerazzurri sembrano in crescita con Pioli al timone. Dall’arrivo del nuovo tecnico l’Inter viaggia ad una media di 2.17 punti in sei giornate, prima la media era di 1.42 in 12 partite.
I nerazzurri inoltre sono riusciti la porta inviolata per tre match di fila in Serie A e questo non succedeva dal novembre 2015.
Anche Luigi Del Neri è stato artefice di un miglioramento: 1.64 la media punti dell’Udinese col tecnico friulano, decisamente meglio di quella con Iachini (1 a gara). Con Del Neri è migliorata anche la fase difensiva, infatti, l’Udinese ha incassato una sola rete nelle ultime quattro giornate di A.

Non ci attendiamo una partita pirotecnica però ci sono buone possibilità che entrambe riescano a segnare almeno una rete. Vediamo, inoltre, favorita la squadra di Pioli, favorita dal maggior tasso tecnico di alcuni dei suoi elementi.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: L’Inter ha vinto le ultime tre sfide di Serie A contro l’Udinese, segnando sempre almeno due reti (nove in totale).
Nessun pareggio negli ultimi otto confronti di campionati in Friuli tra queste due squadre: ben sei successi nerazzurri (tra cui gli ultimi tre in ordine di tempo) e due vittorie dell’Udinese. Tuttavia l’Udinese ha battuto l’Inter in entrambi i due precedenti di campionato giocati alle 12:30 (3-1 e 3-0) sempre in Friuli.


–> CHIEVO-ATALANTA <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: UNDER 2,5 @1,60 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: UNDER 3,5 @1,20 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X2 + UNDER 2,5 @2,22 PLANETWIN

MOTIVAZIONI: Se per il Chievo si può parlare di annata tranquilla, che vede i veneti a metà classifica, quello dell’Atalanta è un vero e proprio exploit: sesta posizione e ambizioni d’Europa, con la logica esplosione di vari giocatori, per lo più giovani, ora nel mirino dei top club. Uno di questi, Kessié, non sarà disponibile per la Coppa d’Africa; Gagliardini, promesso sposo all’Inter, sarà convocato ma chissà con che livello di concentrazione, visti i rumors di mercato. In casa il Chievo è noto per essere un fortino (solo 9 gol subiti), per cui un pareggio, magari a reti bianche, non scontenterebbe nessuno, con i bergamaschi leggermente favoriti sebbene il loro ‘magic moment’ potrebbe esser passato.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Il Chievo ha vinto una sola volta negli ultimi 7 incontri con l’Atalanta, ma in casa ha perso una sola volta su 11 partite.


–> GENOA-ROMA <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: 2 @1,90 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: MULTIGOL 1-3 TRASFERTA @1,31 PLANETWIN
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X2 + GOAL @2,03 PLANETWIN

MOTIVAZIONI: Inizia con varie defezioni il 2017 delle due squadre: nei padroni di casa hanno recentemente detto addio due pilastri come Rincon e Pavoletti, mentre gli ospiti devono fare a meno del nazionale egiziano Salah. Le motivazioni di classifica sono ben diverse: i rossoblù stanno affrontando un campionato tranquillo lontano dalle zone basse, mentre gli uomini di Spalletti inseguono la Juve a -4 (ma con una partita in più) e se vogliono impensierire i campioni d’inverno non possono lasciarsi sfuggire i tre punti in partite come queste. Il secondo miglior attacco del campionato non dovrebbe fallire, sebbene non ci aspettiamo goleade. Vista la buona forma del Cholito e le amnesie difensive della difesa capitolina, unite alle non perfette condizioni di Manolas, ci sono anche i presupposti perché si avveri il segno GOAL.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Gli ultimi quattro precedenti a Marassi hanno visto ben tre vittorie della Roma, dato in controtendenza con quello generale (25 successi genovesi, 15 pareggi, 9 romanisti). Il pareggio manca dal 1992.


–> LAZIO – CROTONE<– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: 1+segna Immobile @ 1.70 EUROBET
PRONOSTICO PER MULTIPLA:1 @ 1.28 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA:1+under 3.5 @ 2 EUROBET

MOTIVAZIONI: La prima del 2017, vede gli uomini di Inzaghi favoriti per la conquista dei 3 punti: i biancocelesti, attualmente quarti in classifica con 34 punti, sono in lotta per un posto in zona Champions ma domenica pomeriggio saranno privi di quasi tutte le stelle. Felipe Anderson e Lulic sono squalificati, Milinkovic Savic non è al meglio e Keita sarà in coppa d’Africa. Insomma la Lazio resta pur sempre favorita ma occhio alla “non goleada”. Il Crotone è in piena lotta salvezza con i suoi 9 punti e deve cercare di tornare a muovere la classfica dopo la sconfitta subita nell’ultima gara di campionato giocata. Avere la meglio sulla Lazio in trasferta, però, non sarà assolutamente facile gli uomini di Nicola.
PRECEDENTI E CURIOSITA’: Non ci sono precedenti tra Lazio e Crotone in Serie A,B o Coppa Italia. La Lazio giocherà col tridente per 2/3 inedito; al fianco di Ciro immobile agiranno, molto probabilmente, Lombardi e L.Alberto.


–>PESCARA-FIORENTINA <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: X pt @2.15 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA:Under 1.5 Primo tempo @ 1.42 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1X@ 1.95 Bet365

MOTIVAZIONI: Grazie ad un rigore segnato al 90, l’allenatore Oddo è riuscito a mangiare il panettone. La sua squadra prova a fare un calcio offensivo ma non riesce a trovare con molta facilità la via del gol. Cosa che, invece, non preoccupa la Fiorentina che ha perso le sue ultime tre partite ma nelle sue ultime sette gare ha sempre fatto registrare il segno gol o il segno over 2,5.
Probabilmente sarà una partita molto combattuta e se l’incontro verrà disputato (si parla di probabile rinvio causa neve ) non ci attendiamo una partita piena di gol a causa di un terreno di gioco che sarà molto scivoloso.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Nel 2013 la Fiorentina perse clamorosamente in casa contro un Pescara quotato in doppia cifra (0-2).


–> SASSUOLO-TORINO <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: 12+ over 1.5 @ 1.65 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: over 1.5 @ 1.22 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA:Gol+ Over 2.5 @ 2 EUROBET

MOTIVAZIONI: È un Sassuolo falcidiato da infortuni quello che domenica attenderà un super Torino reduce da ben 7 vittorie nelle ultime 10 partite. I neroverdi hanno vinto solo una delle ultime 14 partite e per Di Francesco racimolare una formazione dignitosa da mettere in campo sarà una bella sfida. Detti tali presupposti, è ovvio pensare ad una facile vittoria dei granata, ma noi non ci fidiamo e vogliamo scommettere sui segni gol e over, usciti ben 10 volte su 13 per il Torino.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Il Torino non ha mai perso in casa del Sassuolo (0-3-4).


–> MILAN – CAGLIARI <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: PARZIALE CON PIU’ GOL -SECONDO TEMPO @1.85 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: 1 @1.42 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: UNDER 2.5 @2.40 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Riprende il campionato di serie A dopo la breve sosta per le feste natalizie e si sa si torna più appesantiti. C’è chi ha mangiato il panettone, chi brindato all’anno nuovo con fiumi di champagne, chi insegue voci di mercato per il proprio futuro.
La gara di San Siro, tra rumors e qualche chilo in più potrebbe avere qualche attore che ha vissuto o vive il periodo sopra descritto e bisogna quindi andarci cauti. Portare punti a casa è quasi un obbligo per festeggiare bene il 2017. Difficile quindi pensare ad un inizio sprint in questa gara di campionato che per valori in campo evidenzia un grosso gap tra le due formazioni.
Il Milan, nonostante abbia lasciato il 2016 con una sconfitta e un pareggio in campionato, vola sicuramente sulle ali dell’entusiasmo per via della conquista della Supercoppa Italiana ai danni della Juventus. La squadra rossonera non è una macchina da gol, si limita spesso ad eseguire il compitino anche se lo sta facendo piuttosto bene. Il futuro sembra radioso, Montella sembra il mister adatto per spingere negli anni a venire il Diavolo verso cime che maggiormente gli competono storicamente parlando. Si sta, inoltre, cercando di “italianizzare” la rosa, il tutto in attesa di questo closing cinese che sembra non avvenire mai.
La gara non sembra neppure delle più proibitive, in quanto la squadra cagliaritana si trascina con se tutte le incognite difensive che ne hanno caratterizzato il periodo medio-lungo pre-natalizio. E’ possibile che la sosta sia servita ai sardi per ritrovare un po’ di smalto in difesa o saranno reduci da qualche polpettone, panettone, o bicchiere di champagne in più? Difficile a dirsi, anche se la nostra sensazione è che sicuramente ci sarà un po’ più di attenzione con l’anno nuovo, perchè la soglia salvezza, seppur distante, è sempre lì presente a dar fastidio e togliere sicurezza.
Andando alla gara, i rossoneri dovrebbero presentarsi con la formazione tipo, con un redivivo Niang ripresentato in avanti a dar manforte al rientro di Bacca e al confermatissimo Suso. Le chiavi del gioco sardo saranno invece affidate a Di Gennaro, che piloterà probabilmente il tridente leggero formato da Joao Pedro, Sau e Farias.
Inutile dire che la distanza di valori tra le due squadre sia abbastanza elevata: il Milan farà, con molta probabilità, la gara per portare a casa la prima vittoria del 2017 e tenere testa a Napoli e Roma alla ricerca di un posto in Champions League. Da parte sua, il Cagliari tornerebbe in Sardegna molto soddisfatto anche con un solo punto, tanto basta per pensare che i sardi penseranno a difendersi e ripartire.
Il pronostico volge tutto in favore dei padroni di casa e, dopo l’exploit della Supercoppa, crediamo che i rossoneri riusciranno ad aprire con un +3 questo 2017.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: I precedenti totali a San Siro tra Milan e Cagliari sono 34. I rossoneri hanno vinto ben 22 volte (di cui 11 consecutive). Fermo a 9 il conto dei pareggi, con i sardi che non riescono a strappare punti dalla trasferta lombarda dalla stagione 1999/2000. A Milano, nel conteggio totale, risultano essere solo 3 i successi dei sardi, che non espugnano San Siro dallo 0-1 di 20 anni fa (stagione 1996/1997)


–>JUVENTUS-BOLOGNA<– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: NO GOL@1.66 PADDY POWER
PRONOSTICO PER MULTIPLA: 1@1.20 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1 + UNDER 3.5@1.95 PADDY POWER

MOTIVAZIONI: In casa gli uomini di Allegri hanno vinto gli ultimi tre incroci con gli emiliani in A e solo una volta nelle ultime 20 gare interne non hanno segnato. La Juventus ha motivazioni speciali per questo incontro per via di un record da conquistare: in caso di successo col Bologna, la Juve stabilirebbe il nuovo primato in A di 26 vittorie in casa di fila, migliorando il proprio record di 25.
Il Bologna in trasferta ha spesso faticato e prima del successo a Pescara non vinceva lontano dal Dall’Ara da ben 14 turni.
I rossoblù hanno il 4°peggior attacco esterno del campionato mentre la Juventus è la miglior difesa casalinga della Serie A (6 gol subiti). Ci aspettiamo una vittoria bianconera e un Bologna che farà fatica a rendersi pericoloso.
PRECEDENTI E CURIOSITA’: La Juventus ha perso una delle ultime 27 sfide contro i rossoblu (17V, 9N), e nelle ultime cinque ha subito un solo gol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy