ULTIM’ORA. Milan, infortunio per Rebic: salta il Verona

L’attaccante ha lasciato Milanello per un problema fisico e non verrà convocato

di Mauro Maccioni

L’infortunio di Rebic non lascia dormire sonni tranquilli ai rossoneri, che continuano a sprofondare nell’emergenza. Il croato, così come riportato da Sky Sport, ha lasciato Milanello per un problema fisico e non verrà convocato per la sfida di domani contro il Verona.

PROBLEMA REBIC E PROBABILE FORMAZIONE

L’entità dell’infortunio di Rebic, così come la tipologia, sono ancora da verificare. Le prime impressioni suggeriscono un sovraccarico muscolare, ma il croato verrà monitorato nelle prossime ore. Ciò che è certo è che salterà il Verona, lasciando il Milan in una crisi completa in attacco. Oltre a lui saranno assenti Ibrahimovic, Mandzukic e Calhanoglu, il che obbliga Pioli a non poter scegliere. Sulla trequarti ci saranno Krunic e Saelemaekers, mentre per il terzo è ballottaggio tra Brahim Diaz, Castillejo e Hauge. Quest’ultimo, nonostante non sia apparso molto lucido nelle poche uscite dell’ultimo periodo, potrebbe essere il prescelto per ruolo e caratteristiche. Altrimenti, Krunic e Diaz potrebbero “giocare” su un’assenza fissa di ruolo continuando a scambiarsi. Castillejo, invece, pare più lontano e potrebbe entrare a partita in corso.

Ecco, dunque, la probabile formazione: (4-2-3-1) Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Krunic, Hauge; Leao.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy