ULTIM’ORA. Lazio, Lazzari lascia il ritiro della Nazionale per infortunio

Con lui anche Belotti, squalificato, e Bonaventura, diventato padre.

di Mauro Maccioni

Ansia Lazio, che oltre ai problemi in difesa deve fare i conti con un nuovo infortunio. Si tratta di Lazzari, vittima di un problema al flessore. L’esterno biancoceleste ha dovuto abbandonare il ritiro della Nazionale e verrà sottoposto ad esami strutturali per valutarne l’identità. La Lazio, dunque, rimane con il fiato sospeso: perdere Lazzari per tanto tempo sarebbe un brutto colpo.

INFORTUNIO LAZZARI, IL COMUNICATO

Ecco il comunicato della FIGC: “Dopo essersi allenata questa mattina a Danzica all’indomani del pareggio (0-0) di ieri sera con la Polonia, la Nazionale è in partenza per Bergamo, dove mercoledì (ore 20.45 – diretta su Rai 1) affronterà i Paesi Bassi in una sfida valida per la quarta giornata della UEFA Nations League. Il difensore della Lazio Manuel Lazzari, infortunatosi questa mattina in allenamento e indisponibile per il match con i Paesi Bassi, farà rientro a Roma in serata dopo che il charter della Nazionale avrà fatto scalo a Bergamo. Domani mattina farà rientro presso il club di appartenenza anche Andrea Belotti, ammonito ieri e squalificato per la gara di mercoledì. Non si riaggregherà invece al gruppo Giacomo Bonaventura, che ieri aveva lasciato il ritiro per la nascita del figlio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy