UFFICIALE. Verona, ecco Barak: la gestione al Fantacalcio

La formazione veneta annuncia l’ingaggio del centrocampista Barak dall’Udinese

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Accelerata decisiva nelle ultime ore, Antonin Barak è un nuovo giocatore dell’Hellas Verona. Il nazionale ceco, classe 1994, arriva in terra veneta con la formula del prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Lascia l’Udinese dopo due stagioni e mezzo in bianconero.

BARAK ALL’HELLAS: LA GESTIONE AL FANTACALCIO

Centrocampista di piede mancino, prettamente mezzala offensiva. Barak è reduce da un ottimo prestito al Lecce, formazione con cui ha sfiorato la salvezza in massima serie svanita all’ultima giornata: 16 presenze, 2 reti e un assist il bottino in giallorosso. Buon fiuto del goal non è riuscito più a replicare l’ottima stagione d’esordio in A (2017/2018, 34 presenze, 7 reti e 4 assist): successivamente è stato frenato da contrattempi muscolari.

Ora la nuova avventura al Verona dove può ritornare ad alti livelli e trovare maggiore continuità di rendimento. Barak è un elemento duttile in quanto può essere schierato sia nella mediana a due, come elemento tecnico affiancato da un centrocampista muscolare che, dove effettivamente giocherà, da trequartista alle spalle dell’attaccante centrale. Senza svenarsi può essere un ottimo colpo da quinto/sesto slot: Juric ha saputo valorizzare i trequartisti e Barak ha tanta voglia di mettersi in mostra e confermare il suo valore in A. Da annotare, infine, la convivenza con Benassi, calciatore acquistato dal Verona negli scorsi giorni.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy