UFFICIALE. Roma, riecco Smalling: terminata la telenovela, Fonseca riabbraccia il difensore

Il difensore ritorna in giallorosso dopo una lunga trattativa

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Chris Smalling ritorna alla Roma dopo l’ottima scorsa stagione disputata in giallorosso. In primis lo ha annunciato lo United con una nota ufficiale sul proprio sito che pone fine al giallo dei documenti non depositati, poi tocca alla società capitolina annunciare il ritorno del roccioso difensore. Operazione da 15 milioni più bonus, il calciatore arriva a titolo definitivo.

IL COMUNICATO DELLA ROMA

“L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Chris Smalling dal Manchester United. Il difensore arriva a titolo definitivo, a fronte di un corrispettivo complessivo pari a 15 milioni di euro.

Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023.

“Nella vita le cose che contano non arrivano mai in maniera facile”, ha commentato Chris. “La mia testa e il mio cuore sono sempre rimasti a Roma. Sono molto felice di essere uno di voi. Daje Roma”.

Smalling torna quindi nella Capitale dopo aver collezionato 37 presenze e tre gol nella scorsa stagione.

“Siamo contenti di poter riabbracciare Chris e di riaverlo come uno dei pilastri della nostra squadra”, ha dichiarato il CEO del Club Guido Fienga. “Desidero ringraziare il Manchester United per la disponibilità mostrata in questa lunga e tenace trattativa”.

Chris tornerà a indossare la maglia numero 6″.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy