Spezia, caos Scuffet! Il portiere vuole rimanere in Liguria ma l’Udinese alza il prezzo

Spezia, caos Scuffet! Il portiere vuole rimanere in Liguria ma l’Udinese alza il prezzo

Gli aquilotti vorrebbero confermare il portiere della prima storica promozione in A ma la trattativa è in fase di stallo. E spunta Joronen…

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Era ritornato in A dalla porta principale, conquistando la massima serie con lo Spezia lo scorso 20 agosto ergendo la saracinesca (36 presenze, 32 goal subiti, 14 clean sheets), dopo alcuni anni complicati ai margini dell’Udinese e con una breve esperienza in Turchia al Kasimpasa. Simone Scuffet, estremo difensore classe 1996, vuole rimanere in Liguria ma la trattativa non è così semplice.

LE ULTIME NOVITÀ SU SCUFFET E SPUNTA L’IDEA JORONEN

Lo Spezia doveva riscattarlo entro il 19 agosto ad una cifra già fissata (1 milione di euro), la contemporaneità dello svolgimento della finale playoff (20 agosto l’atto conclusivo) ha, difatti, cristallizzato la trattativa rimandando il tutto nei giorni successivi. Ora l’Udinese, proprietaria del cartellino di Scuffet, alza il prezzo: vuole almeno 3 milioni per cedere il portiere. Una cifra giudicata esosa dal club spezzino che potrebbe mirare su altri profili, quali Jesse Joronen estremo difensore finlandese del Brescia, reduce da una stagione con 29 presenze, 59 reti subite e una MV 6,17 e FM 4,22. Un profilo sicuramente più esperto rispetto a Scuffet che subirebbe l’ennesima beffa della sua giovane carriera.

Fonte foto: Facebook Spezia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy